Home Microsoft Natale offline per Microsoft e Sony sotto attacco dagli hacker Lizard Squad

Natale offline per Microsoft e Sony sotto attacco dagli hacker Lizard Squad

40
18

La notizia ha fatto il giro del web e su tutte le maggiori testate giornalistiche, gli hacker Lizard Squad che sembrava essersi sciolta dopo l’arresto da parte dell’FBI di tre persone legate al gruppo ha rivendicato l’attacco DDos che ha mandato giù i servizi Sony e Microsoft.

socialhacker-620x348

L’attacco era stato preannunciato dallo stesso gruppo agli inizi del mese di Dicembre utilizzando il servizio di messaggistica Twitter, in un messaggio postato ieri si legge: “Abbiamo colpito Xbox e Playstation” chiedendo anche di retwettare il messaggio per riportare online i servizi.

Ora sembra che il tutto stia tornando alla normalità, Lizard Squad ringrazia gli oltre 140 mila retweet ottenuti in meno di 24 ore, mentre la loro pagina è stata presa di mira da insulti e lamentele di ogni genere.

lizard

Purtroppo chi ci va di sotto sono gli utenti, e per chi avrebbe scelto di passare un po’ del proprio tempo per giocare a Destiny o GTA Online in attesa del pranzo di Natale.

Articolo precedente[Scena PS3] Rilasciato PS3 Tools Collection v2.7.33
Articolo successivoRilasciato il codice sorgente dei file di emulazione PS2 dal developer Habib
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.