[Scena Ps3] Rilasciato PS3 Tools Collection v2.7.22

Il developer Aldo Vargas riporta un nuovo aggiornamento per PS3 Tools Collection, la nuova versione include l’applicazione Retro XMB Creator Lite con una novità in più oggi, la possibilità di aggiornare direttamente le singole applicazioni da dentro la collection.

retrox2

La raccolta contiene più di 40 strumenti indispensabili per l’elaborazione dei vari file inerenti la console Playstation 3 con il supporto dei file con estensione PKG, PUP, edat, rap, rif, dat, bin, self, sprx, elf, prx, sfb, psarc, sfo, sfx, thm, hip, his, md5, sha1, sfv, 66600, trp e sfm.

Tutti questi strumenti sono realizzati in Win32 e richiedono l’installazione delle runtime in Visual Basic 5 per poter funzionare correttamente, potrete scaricare l’installer da questo link.

Bruteforce Save Data v4.6.2

Lo strumento ci permette di resignare sia i salvataggi che i trofei e di scovare vari cheats per i giochi, permettendoci a sua volta di applicarli sui salvataggi. Trova anche le chiavi di diversi giochi in pochi secondi e consente di inserirle nei file di salvataggio.

zipnah

Caratteristiche

  • Possibilità di re-signare i trofei e i salvataggi.
  • Visualizzazione anteprima trofei.
  • Direct FTP download/Carica salvataggi o trofei dalla PS3.
  • Sblocca salvataggi e trofei per qualsiasi account PS3.
  • Sblocca salvataggi e trofei con id account falso (nel caso usiate unban).
  • Salvataggi multipli in un unico passaggio.
  • Supporto per i trucchi del Game Genie.
  • Aggiornamento diretto della repository di trucchi da http://bruteforcesavedata.forumms.net.
  • Codice ottimizzato per le funzioni CRC.
  • Aggiunta una nuova ripetizione () per il motore di script.
  • Aggiunta ricerca di XOR in Patch Creator 1.6.
  • Lettura delle impostazioni predefinite di ricompressione games.conf.
  • Rielaborata la decrittografia quando su di un file si fa doppio click.
  • Aggiunto il supporto per ”(Scegliere un solo)” o “(selezionare un)” cheat.
  • Corretti alcuni problemi di analisi del motore delle cheat.
  • Aggiunta nuova voce “ricerca/sostituire con” al comando Patch Creator/Bruteforce.
  • Aggiunte [w/dw/qw] sotto la ricerca checksum.
  • Grandi cambiamenti nel codice interno per il motore di script BSD, ora i parametri personalizzati CRC permettono le variabili.
  • Aggiunto il supporto per i codici del game genie 90/92/93/94/A e supporto parziale per il codice 6.
  • Migliorata la velocità di [W/DW/QW] Add/Sub/XOR.
  • Corretta una regressione introdotta nella versione 4.1.9 che portava al fallimento dell’elaborazione di grandi codici esadecimali nel motore di script patch.
  • Risolto il problema per la funzione compressione/decompressione
  • BSD ora integrato con lo strumento da Red-EyeX32 che decodifica/codifica i salvataggi di The Last of Us/2Uncharted Uncharted 3.
  • Rimosso un ritardo di 6 secondi quando si fa doppio clic su un salvataggio cifrato per aprire il Patch Creator …
  • Riscritto il supporto per il codice a 6 GG trucchi (ancora parziale / sperimentale).
  • Corretto un bug con i checksum utilizzando gamme dinamiche (es. puntatore a EOF-3).
  • Aggiunto il supporto per hmac_sha1 checksum in Patch Creator e Bruteforce Save data. (Incluse le chiave hmac_sha1 per The Last of Us / 2/Uncharted Uncharted 3 fornite da Red-EyeX32).
  • Fixato un bug nel server dopo la lettura dei 1000 trucchi.
  • Aggiunta modalità di visualizzazione ad “icona”;
  • Modificato il modo in cui i profili sono etichettati sulla lista salvata (ora viene usato Account ID + PARAMS).
  • Nuovo modulo “PS3 Save Transfer” che sostituisce il vecchio “Scarica salvataggi da PS3 via FTP”, opzione disponibile cliccando sul logo PS3 del tool in questione.

Brute CRC32

L’applicazione Brute CRC32 (Brute force cyclic redundancy check in italiano controllo a ridondanza ciclica) calcola una breve sequenza binaria, nota anche come valore di controllo o impropriamente CRC, lo strumento in questione ci permette di selezionare ed esaminarne il valore.

brutecrc

BSD Patch Creator

L’applicazione risulta utile qualora si voglia creare delle vere e proprie patch per i titoli, permette inoltre di condividerle con l’intera comunità.

BSD_PC

SUGGERIMENTO: Dopo aver resignato i salvataggi e sostituito i trofei, è necessario ricostruire il database attraverso il menù Recovery, in seguito lanciate un gioco per sincronizzare correttamente i trofei.

PS3 Game Updates v3.0.7

Nuovo aggiornamento per l’applicazione PS3 Game Updates, uno strumento utile per scaricare gli aggiornamenti e le patch dei giochi PS3 e PSP/PSVita.

updates

Lo strumento può risultare molto utile per conoscere di quale patch o aggiornamenti necessita un qualsiasi gioco della lista, l’applicazione viene reso attraverso il Setup per l’installazione.
Il Setup include anche lo strumento Create PS3 EXTRA utile se si vuole eseguire la scansione per i file PKG, MP4 e P3T copiati su di ogni cartella di gioco, sia PS3_UPDATE, PKGDIR o PS3_CONTENT e di memorizzarle in una struttura PS3_EXTRA.
Quando poi il gioco verrà montato attraverso multiMAN, ci saranno 2 icone BD sulla XMB: Un disco per il gioco stesso e un altro con i file PKGS, MP4 e P3T. Questo dovrebbe rendere più facile l’installazione delle varie patch di gioco, i DLC, le correzioni e i video correlati, queste saranno elencate in un menu ordinato come quello utilizzato da ” PStore”.

Caratteristiche

  • Supporta download simultanei in coda.
  • Il campo id titolo accetta molti formati di ID del titolo (ad esempio: id titolo con/senza trattino, id contenuto, URL di pkgs, ecc..).
  • Cerca aggiornamenti dal nome del gioco .
  • Il campo id titolo accetta anche il percorso di giochi o l’ IP della PS3 ( per la scansione di più giochi) .
  • Mostra patch del gioco 3.56 + in un colore diverso ( rosa) .
  • Rileva automaticamente le patch dei giochi già scaricati (ricerca in PS3_UPDATE , PS3_EXTRAS , e nel percorso di download predefinito) mostrandoli in grigio.
  • Chiede la conferma per scaricare le patch 3.56 o superiore. La versione del firmware desiderato viene aggiunto al nome del file.
  • Mostra la cover e la descrizione di gioco anche se il gioco non dispone di aggiornamenti.
  • Download Auto-Fix PKGS se richiesto firmware 3.60.

Changelog

  • Aggiunta scansione per gli aggiornamenti delle ISO PS3.
  • Aggiunta scansione delle directory GAMES, GAMEZ e PS3ISO se viene inserito un percorso x.

PS3 Covers Uploader v1.02

Un nuovo aggiornamento per PS3 Covers Uploader, l’applicazione ci permette di convertire qualsiasi tipo di immagine (PNG, JPG, GIF, BMP, TIF) nella corretta dimensione della cover (260×300) e di convertirla in jpg per essere usata su multiMAN.

cover2

L’applicazione se abilitato il server FTP ci permette di trasferire  il file direttamente sulla nostra console e nella directory covers di multiMAN.

Caratteristiche

  • Supporto per il drag & drop di file multipli.
  • Finestra di dialogo Browse.
  • copia e incolla dell’immagine o da URL nella clipboard.

Changelog

  • Il ridimensionamento delle immagini ora utilizza la modalità di interpolazione bicubica in alta qualita.
  • Aggiunto percorso di IRISMAN per l’elenco a discesa.

Nota: Utilizzate multiMAN o webMAN come server FTP.

RetroXMB Creator v1.6

retroxmbb

All’avvio dell’applicazione o al passaggio su di un emulatore all’interno della lista comparirà per qualche secondo una sorta di “anteprima” dove viene riportato il core selezionato, i sistemi emulati e le estensioni supportate, utile per chi non ne fosse a conoscenza.

Premendo il tasto F2 possiamo andare a settare le diverse opzioni del core (se disponibili), funzione interessante in quanto potremmo andare a modificare diverse chiamate difficilmente raggiungibili dal file di configurazione.

Emulatori

  • ATARI (emulatore “Stella” Atari).
  • DOOM (emulatore “PrBoom” per Doom 1 ed espansioni varie).
  • DOOM2 (emulatore “PrBoom” per Doom 2 ed espansioni varie).
  • DOS (emulatore “DosBox” per MS DOS).
  • FBA (emulatore di titoli arcade Final Burn Alpha).
  • FDS (emulatore “NEStopia” Famicom Disk System).
  • GAMEBOY (emulatore “Gambatte” Gameboy).
  • GBA (emulatore “VBA Next” Game boy Advance).
  • GBC (emulatore “Gambatte” Game boy e Game boy color).
  • GEN (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • MAME ARCADE (emulatore “MAME 2003 0.78″ di titoli arcade).
  • MAME (emulatore “MAME 2003 0.78″ di titoli arcade).
  • MEGA CD (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • MEGA DRIVE (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • NEOGEO (FBA) (emulatore “Final Burn Alpha” neo geo).
  • NEOGEO (MAME) (emulatore “MAME 2003 0.78″ di titoli arcade).
  • NES (emulatore “FCEUmm”  Nes).
  • NESTOPIA (emulatore “NEStopia” Nes).
  • NGP (emulatore “Mednafen Neopop” Neo Geo Pocket).
  • NXE (emulatore “NXEngine” NXEngine)”.
  • PCE (emulatore “Mednafen PCE Fast” PC Engine).
  • PRBOOM (emulatore “PrBoom” per Doom ed espansioni varie).
  • PSX (emulatore Playstation).
  • QUAKE (emulatore “TyrQuake” per Quake 1 ed espansioni varie).
  • QUICKNES (emulatore “QuickNES” Nes).
  • SEGA CD (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • SEGA GG (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • SEGA SG-1000 (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • SEGA SMS (emulatore “Genesis Plus GX” Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • SNES (emulatore “SNES9x Next” Supernes).
  • SUPER FAMICOM (emulatore “SNES9x Next” Supernes).
  • SUPERGRAFX (emulatore “Mednafen PCE Fast” PC Engine).
  • TURBODUO (emulatore “Mednafen PCE Fast” PC Engine).
  • TURBOGRAFX (emulatore “Mednafen PCE Fast” PC Engine).
  • VBOY (emulatore “Mednafen VB” Virtual boy).
  • WSWAM (emulatore “Mednafen Wonderswan” Wonderswan).

Caratteristiche

  • Possibilità di selezionare il file ICON0.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file ICON1.PAM (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima, non verrà in ogni modo visualizzata l’animazione).
  • Possibilità di selezionare il file PIC0.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file PIC1.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file PIC2.png o jpeg (4.3 TV) (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima, non verrà in ogni modo visualizzata l’animazione).
  • Possibilità di selezionare il file SND0.AT3 (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Aggiunto PARAM.HIP personalizzata (cliccare sul pulsante in alto a sinistra “i” in modalità di anteprima).
  • RetroArch.cfg (doppio clic sul tipo di emulatore che si trova nella parte sinistra della finestra principale per modificare il file .CFG della cartella template).
  • Impostazioni RetroArch globali, con possibile selezionare il tipo di shader che si intende utilizzare (cliccate sull’icona blu in alto a destra per aprire una finestra di impostazioni con alcuni parametri globali).
  • Possibilità di convertire le immagini Jpg, Png, Bmp, Tif  nel formato DDS.
  • RetroXMB Creator può essere utilizzato come un lettore manual sui file PKG non compressi.

Changelog v1.6

  • Aggiunti diverse nuove skin e template per un totale di 36 nuovi template con file ICON0 personalizzati e 49 menu skin disponibili realizzati in gran parte  dal modder Redemp.

Changelog v1.5.8

  • Fixato un bug con i file Self.
  • Si possono aggiungere più informazioni su Work\package.log

Changelog v1.5.7

  • Aggiunte alcune skin mancanti (DosBox, MAME, PSX, Quake, NXE).
  • Ora ogni core ha una skin di default in relazione con il sistema emulato (lo strumento visualizzerà la skin attualmente salvata nel Registro di sistema).
  • Aggiunta l’opzione “Clean Settings – RetroXMB Creator.reg” nella cartella “docs” per ripristinare le impostazioni predefinite. Eseguite questo file se le skin non vengono visualizzati correttamente.
  • Aggiunto file di template CFG per SG-1000, sms sega, sega gg (con le rispettive skin).
  • Rinominata la memory card di default da Internal_MC.VM1 (anche se non si tenta di rinominarlo con il nome della iso).
  • Aggiunto più codice di pulizia perdoom, nxengine-datafiles, bios, ecc..
  • Il file .info ora sono copiati nella cartella core se il file Self è incluso nel pkg.

Changelog v1.5.6

  • Aggiunto lo strumento di conversione DDS NConvert di Pierre E. Gougelet.

Changelog v1.5.5

  • Aggiunta la visualizzazione di informazioni relative al core selezionato.

Changelog v1.5.4

  • Nuova opzione per aggiungere o rimuovere file extra da e per la cartella roms (come ad esempio parent roms, i file di bios ecc..).

Changelog v1.5.3

  • Aggiunto il supporto per i dischi multipli dei giochi PSX.
  • Aggiunta opzione per copiare il core selezionato ai file PKG se il core viene automaticamente copiato in \TEMPLATES\USRDIR\cores.
  • Aggiunto un nuovo modello per SEGACD che convalida tre diversi bios, bios_CD_E.bin, bios_CD_U.bin e bios_CD_J.bin che verranno copiati nella cartella di sistema.
  • Fixato un problema sul modello NEOGEO per mostrare le impostazioni aggiuntive quando si preme F2.

Changelog v1.5.1

  • Aggiunto supporto per le ISO con estensione MDF per i titoli PSX. Se viene trovato un file .cue che abbia lo stesso nome dell’immagine di gioco, questa verrà anche copiata.
  • Tutte le Roms e le ISO sfruttano la copia Shadow nella cartella di lavoro quando un PKG è in fase di preparazione. Se la copia Shadow non riesce, si andrà per una copia regolare.

Aggiunte alcune parti cliccabili sulla GUI

  • Se viene cliccato il percorso nella parte inferiore dell’applicazione, si aprirà una nuova finestra Explorer che mostrerà la rom o l’immagine.
  • Se viene cliccato con il tasto destro il nome dell’applicazione nella parte superiore, si aprirà una nuova finestra Explorer che mostrerà la cartella temporanea di lavoro.
  • Se il pulsante Make PKG viene cliccato con il tasto destro, si aprirà una nuova finestra di Explorer che mostrerà la cartella Packages.
  • Se i pulsanti DOS vengono cliccati con il tasto destro, si apriranno delle nuove finestre di Explorer che mostreranno i file nella directory.

Changelog v1.5

  • Aggiunto il supporto per la creazione di pacchetti DOSBOX.

Changelog v1.4.1

  • Possibilità di incollare (tasto destro Paste) le immagini (icon1, pic0, pic1 ecc..).
  • Corretti due bug nel caricamento delle ISO psx.

Changelog v1.4

  • Aggiunta emulazione delle roms PSX.
  • Premere i tastil1 o r1durante l’esecuzione della roms per poter entrare nelle opzioni.
  • Auto caricamento dei file ICON0/PIC1/PIC2 ecc.. dalla cartella roms.

Changelog v1.3.5

  • Aggiunta nuova funzione skins per integrare sfondi personalizzati nella creazione delle roms.
  • Aggiunta una nuova barra di avanzamento quando più roms vengono selezionate e trascinate sull’applicazione (le roms si creeranno in blocco nella directory packages, date uno sguardo all’immagine riportata sopra).
  • Il core selezionato ora viene visualizzato in modalità Preview.

Changelog v1.3.1

  • Fixata una recente regressione introdotta nella versione 1.3.

Changelog v1.3

  • Aggiunta una nuova finestra per le opzioni di base (premere F2 per accedervi).
  • Cambiata funzione per aspect_ratio_index che da 22 passa a zero, se si setta Aspect Ratio a 4:3.

Changelog v1.2.4

  • Aggiunto il supporto per il font “SCE-PS3 Rodin LATIN” utilizzato su PARAM.HIP.
  • Aggiunto un metodo di conversione sperimentale utilizzando i parametri: -rel_scale 0.6, 0.6 -24 dxt1c.
  • Se le immagini che si andranno a caricare sono già in formato DDS, questi non verranno elaborati per cercare di mantenere le dimensioni originali (di certo non è l’approccio migliore, ma almeno le immagini avranno una corretta dimensione se si forniscoo già convertiti.

Changelog v1.2.3

  • Aggiunta una nuova funzione per settare i parametri NVDXT alla pressione del tasto F2 dalla finestra Retro XMB Manual.
  • Aggiunto un elenco delle variabili visionabili dal file testuale NVDXT_parameters.
  • Aggiunta visualizzazione della dimensione dell’immagine che verrà indicata nella parte superiore dell’applicazione di fianco al titolo.

Changelog v1.2.2

  • Posizione della ROMS viene ora aggiunto automaticamente su PARAM.HIP (il file testuale PARAM.HIP è visionabile dalla XMB selezionando la ROMS installata ed alla pressione del tasto triangolo dal menù laterale selezionare cronologia aggiornamenti.

Istruzioni

  • Scaricate e installate l’applicazione homebrew RetroArch v1.0.0.2.
  • Scaricate e installate l’applicazione homebrew RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Edition) STLcardsWS Build.
  • Scaricate e avviate RetroXMB Creator v1.6.
  • Una volta avviata l’applicazione cliccate sul quadratino blu o semplicemente premendo il tasto F3 sulla tastiera.
  • Scegliete il core RetroArch in Path:“/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/RetroXMB/1.0.0.2/”.
  • In RetroArch Title ID scegliete SSNE10000.
  • Create il pacchetto e installate.

Le ROMS realizzate attraverso l’applicazione per funzionare correttamente necessitano l’installazione di parte dell’emulatore Retroarch v1.0.0.2 e RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Addon-On Edition) sulla console.

PS3 Games Database 1.6.3

Questo strumento ci consente di cercare facilmente i nostri giochi PS3 attraverso un database. È possibile costruire il proprio database di giochi raccolti nel formato CSV e utilizzare questo strumento per visualizzarle e organizzarle .

ps3_games_database

Uno strumento utile, attraverso il quale come abbiamo detto sopra ci permette di costruire un database per i nostri giochi raccolti attraverso un file in formato CSV (Comma-Separated Values), il formato basato su di un file di testo utilizzato per l’importazione e l’esportazione di una tabella di dati.

Changelog

  • I campi “URL” e “rap” possono essere modificando premendo il tasto F4.
  • Aggiunto il supporto per le URL PS4 durante l’importazione dei contenuti da un file JSON.
  • Corretti diversi bug.

Per impostazione predefinita i tag sono: Genre, Rating, Status, Year e Custom. Ma questi “tag” diciamo che possono essere personalizzati modificando i nomi sul file tags.txt e i valori personalizzati nei file di testo presenti nella cartella “tag”.

I tag accettano qualsiasi valore, le liste sono utilizzate solo per aiutare ad immettere i valori in modo più veloce.

PS3 Cheat Editor v3.1

L’applicazione ci permette di modificare il database dei trucchi per ps3usercheat  (st.dat). Permette inoltre l’esportazione e l’importazione dei trucchi per il database in formato testo.

cheat

Caratteristiche

  • Creazione di file PKG per EBOOT patchate, codifica migliorata per la compatibilità con i trucchi EBOOT patch.
  • Aggiornato il database degli cheat con l’aggiornamento di gingerbread’s contenente 660 giochi.
  • Aggiornamento dell database direttamente da PS3Cheating.net.

GenPS3ISO GUI v1.4

Lo strumento può essere utilizzato per creare delle ISO compatibili con Firmware montante ODE o con Custom Firmware Cobra (ad esempio Rogero 4.46 o Habib).

gen3

Consigliamo di estrarre il programma all’interno della collezione di Aldo Vargas nella directory“ps3tools/” o in un qualsiasi punto dell’hard disk (non sul desktop per evitare di cancellarlo erroneamente). Con la semplice pressione del tasto destro sulla cartella attraverso la funzione Make ISO, per attivare tale funzione avviare l’applicazione con i privilegi di amministratore (tasto destro esegui come amministratore).

make

Changelog

  • Il programma ora rinomina automaticamente tutti i file DATA000.pkg che si possono trovare  nella cartella PS3_EXTRA.

Questo corregge l’errore di installazione 80010006 in COBRA 7 quando si va ad installare i contenuti extra dalle ISO con la cartella PS3_EXTRA, se il pkg non è chiamato come DATA000.PKG (in maiuscolo).

PKG contentid 2.5.4

Lo strumento viene utilizzato per visualizzare rapidamente il ContentID di un file PKG. Può essere utilizzato anche per verificare il title_id, per il confronto contro i file Rap/EDAT e tanto altro, i file PKG vengono automaticamente associati al programma PKG_ContentID.exe.

Immagine-0241

Se vi esiste una copia di PkgView v1.3  nella stessa cartella, il programma passerà il PKG su quest’ultimo in seguito ad un doppio clic su di esso.

Tasti di scelta rapida su Esplora risorse

  • Maiusc + Invio su di un file PKG, estrarrà il contenuto del PKG nella stessa cartella.
  • Ctrl + Invio su di un file PKG, mostrerà il ContentID del PKG e permette di aprirlo con il programma PkgView .
  • CTRL + CAPS + INVIO su di un file PKG, ricostruisce il file  PKG come NPDRM (CEX) .
  • Ctrl + Maiusc + Invio su di un file PKG, ricostruisce il file PKG per la console PS3 di Sviluppo (DEX) .
  • Maiusc + Invio su di un file EBOOT/SELF/SPRX , estrarrà il file ELF non firmato (se le chiavi e klicensee sono disponibili).
  • Ctrl + Invio su di un file EBOOT/SELF/SPRX , andrà a resignare il file SELF con le chiavi più basse 0×01 e per la compatibilità con tutte le versioni del firmware.
  • Ctrl + Maiusc + Invio su di un file EBOOT/SELF/SPRX, permette di convertire il file SELF in FSELF per l’uso su console PS3 (DEX).
  • CTRL + CAPS + INVIO su di un file EBOOT/SELF/SPRX, permette di convertire il file SELF in NPDRM (PSN). Ti verrà chiesto in seguito di creare un PKG con tutti gli altri file SELF convertiti in NPDRM .
  • Ctrl + Shift + CAPS + INVIO su di un file EBOOT/SELF/SPRX , permette di convertire il file SELF in FSELF (DEX)  Ti verrà chiesto in seguito di creare un PKG con tutti gli altri file SELF convertiti in FSELF .

** La maggior parte dei comandi di cui sopra sono disponibili cliccando col tasto destro sul file dal menù a tendina.

Changelog 2.5.3

  • Corretto un bug in auto-update da PS3_System_Ver in PARAM.SFO per la creazione di nuovi PKG o il resign di file EBOOT/SELF/SPRX.
  • L’opzione ora può essere attivata/disattivata cliccando sulla grande icona blu posta in alto a destra della finestra del PKG Content ID.
  • Fixato un problema per la visualizzazione del Content ID di alcuni file PKG.

Changelog 2.5

  • Migliorato il resign dei file EBOOT/SELF/SPRX (specialmente se resignate da file di sistema) (grazie a smhabib).
  • Scetool_parameters.txt ora supporta parametri personalizzati per- gioco
  • Aggiunta scelta rapida per modificare scetool_parameters.txt (clicca sulla icona blu grande in alto a destra).
  • Aggiunta l’opzione per scaricare gli aggiornamenti (clicca sulla icona blu grande in alto a destra).
  • Sostituita la funzione Make EDAT License PKG con “Make EDAT License for C00 games” (grazie a KW).
  • Rinominare un file vuoto come Content ID + . EDAT (es. EP1234 – BLES12345_00 – 0123456789ABCDEF.edat ) per convertirlo in un C00 EDAT.

Changelog 2.4

  • Aggiunto il supporto per scetool v0.3.1 (versione non ufficiale rilasciata da smhabib e non più da watermarktrololo).
  • Raggruppate le opzioni nel menu contestuale da Explorer per PKG/EBOOT/self/SPRX in un menu a cascata.

PARAM.SFO Editor 2.8.7

Lo strumento può essere utile per modificare i file PARAM.SFO e i file PARAM.SFX Create con PS3_EXTRA.

param

Caratteristiche

  • L’editor PARAM.SFO supporta i file OFS e SFX.
  • Conversione dei file OFS a SFX e viceversa.
  • Supporto per SAVE DATA PARAM.SFO, PS3 GAME PARAM.SFO, PSP PARAM.SFO e altre categorie.
  • I file OFS e SFX sono associati automaticamente all’editor.
  • Supporta i parametri da riga, il drag and drop e i comandi (usare /? Per i dettagli sui parametri).
  • Visualizza il file ICON0.PNG/ICON2.PNG trovate nella cartella OFS/SFX .
  • Aggiungi nuovi campi di PARAM.SFO.
  • Elimina i campi esistenti da PARAM.SFO (clic destro sull’etichetta campo o premere Canc sulla casella combinata).
  • Pulsante Account ID ( per fare alcuni salvataggi compatibili che non controlla il PARAM.PFD ).
  • Nuovi campi nella GUI che permettono di modificare alcuni valori degli attributi (come aggiungere il supporto per la musica di sottofondo , disattivazione del Controller Move, PSP Vita Remote Play, ecc..).

Grazie a ps3devwiki.com per tutte le informazioni fornite e per il suo HELLCAT PS3SFOEdit.exe.

lastGAME Customizer v1.4.3

lastgame

Questo strumento si avvale delle opzioni di personalizzazione che offre l’applet lastGAME di multiMAN, consentendo di creare file PKG da installare sulla Playstation 3, i giochi della Playstation One e i filmati AVCHD direttamente dalla XMB, senza dover lanciare il backup manager multiMAN.

Caratteristiche

  • La versione corrente supporta lastGAME 4.1 e la più recente lastGAME 9.0.
  • Carica i nuovi payload per multiMAN su 3.55, 4.21, 4.30, 4.31, 4.40, 4.41, 4.46, 4.50 e 4.53.
  • Richede multiMAN 04.20.00 o superiore per l’avvio delle ISO PSX.
  • 4.1: carichi Hermes payload per il firmware 3.41, 3.55, 4.21, 4.30 (multiMAN non richiesto).
  • Permette il collegamento diretto alla PS3 tramite server FTP per recuperare l’elenco dei giochi installati sul disco rigido o su dispositivi esterni.
  • Supporta il drag & drop (trascina e rilascia) delle cartelle multiple (X:\GAMES) al fine di creare più PKGS istantaneamente.
  • Supporta l’interfaccia a riga di comando (CLI). Usa /? per info.
  • Permette di montare le ISO (PS2, PSP, PSX, DVD, BDM) e caricare i backup remoti (è richiesto Cobra dongle).
  • Supporto di avvio diretto (solo per alcuni giochi). I backup che richiedano il BD Mirror sono supportati in lastGAME8 e versioni superiori.

Changelog

  • Aggiunto il supporto per Lastgame v11.00

Nota: Per la funzione BD-Mirror scaricare l’ultima versione di multiMAN, in tal caso le impostazioni per la funzione BD-Mirror verranno memorizzate, per ogni singolo gioco nel file PS3GAME.INI o in alternativa da Game Settings Manager.

PS3 NET Server GUI 1.1

Questa applicazione è un’ottima interfaccia grafica per il PS3 NET Server (il lato PC di multiMAN). L’hosts si nasconde nella system tray, ricorda l’ultima cartella utilizzata, supporta fino a 10 hosts, white list, ecc.

image 006

  • Aggiunte opzioni webMan nel menù a comparsa quando si fa clic sul logo PS3.

PS3WebTemp v1.1

Questo piccolo strumento risulta utile per tenere sempre sotto controllo la temperatura della nostra console.

temp

In questo nuovo aggiornamento è stato aggiunto un menù che compare alla pressione del tasto destro sul pulsante Connect, richiede la nuova versione di webMan 1.23, i collegamenti verranno aperti sul browser web predefinito.

Changelog

  • Aggiunto un menù a comparsa alla pressione del tasto destro su Connect.

Create PS3_EXTRA 1.3.3

Questo strumento esegue la scansione per i file PKG, MP4 e P3T copiati su ogni cartella di gioco, sia PS3_UPDATE, PKGDIR o PS3_CONTENT e di memorizzarle in una struttura PS3_EXTRA.

createp

Quando un gioco viene montato attraverso multiMAN, ci saranno 2 icone BD sulla XMB: Un disco per il gioco stesso e un altro con i file PKGS, MP4 e P3T . Si dovrebbe rendere più facile per installare le patch di gioco, i DLC, le correzioni e i video correlati, queste saranno elencate in un menu ordinato come quello utilizzato da ” PStore”.

Come si usa

  • In primo luogo inserire il pkg nella directory della vostra cartella di gioco ( ad es : BLES00000 ) .
  • Eseguire l’applicazione Create_PS3_EXTRA.exe
  • Fare clic sul pulsante Sfoglia nell’angolo in alto a destra [ … ]
  • Selezionare la cartella “Games” che contiene i giochi con ad esempio il pkg: x:\GAMEZ e quindi fare clic sul pulsante OK
  • Ora spuntate o deselezionate le cartelle che non si desidera elaborare.
  • Fare clic sul pulsante Start
  • Chiudere il programma
  • Aprire la cartella es: cartella BLES00000
  • A questo punto la cartella dovrebbe contenere una cartella chiamata PS3_EXTRA
  • Tutto il contenuto del pkg si sarebbe rinominato e spostato nella cartella PS3_EXTRA
  • Lanciare il gioco utilizzando multiMAN
  • Dal menu XMB dovreste vedere 2 icone del disco. L’ icona del disco superiore è il gioco vero e proprio, l’icona del disco di fondo è il dlc o aggiornamento.
  • Fare clic sull’icona del disco in basso per vedere e installare il dlc o aggiornamento che sia.
  • Mostra un riepilogo degli elementi esistenti in cartelle PS3_EXTRA e il numero di nuovi elementi da aggiungere.

Changelog

  • Il programma ora rinomina automaticamente tutti i file DATA000.pkg che si possono trovare  nella cartella PS3_EXTRA.

PS3 FTP Client 3.1

E ‘un client FTP completo che permette l’accesso remoto ai file PS3 tramite un PC. Altre caratteristiche includono: file RIP per i giochi memorizzati su PS3 , descrizione del file , visualizzare le copertine per la cartella selezionata , i comandi remoti multiMAN , ecc

ps3ftpclient

L’applicazione viene comunque rilasciata sotto forma di WIP (Work In Progress) come alcune funzioni non sono del tutto complete.

In questa nuova versione troviamo l’aggiunta di nuove scorciatoie per parola chiave: bdiso, dvdiso, ps3iso, ps2iso, pspiso, psxiso, xmb, xil, pkg, roms, themes, iris, irisman, covers, plugins.

Ulteriori collegamenti: mm, mmsys, g, game, games, gamez, p, p0, p1, u0, u1, v, v0, m, home, task, st, showtime, multiman, mmcm, brd.

Nota: utilizzare il Client FTP PS3 con cura! Ricorda che tocca i file interni nell’HDD della vostra PS3, il programma a differenza di tutti gli altri è munito di Setup.

Create HardLink 1.1

Lo strumento consente di creare una copia “hard link” o meglio conosciuto da noi come“collegamento fisico” che differisce dal “collegamento simbolico” (quello che utilizziamo solitamente per creare le scorciatoie sul nostro PC).

La nuova versione aggiunge la creazione di un link simbolico per le cartelle, una nuova funzione per ”Paste Hard Link” viene riportata nella directory e nel menu di scelta rapida.

Installazione

  • Eseguite il programma CreateHardLink.exe come amministratore per registrare l’opzione “Paste Hard Link” nel menu contestuale di Explorer per file e cartelle.
  • Se si esegue tenendo premuto il tasto Ctrl sulla tastiera, verrà registrato come opzione di menu esteso (che apparirà solo usando Shift + clic destro).

Guida uso

  • Selezionate gli elementi da copiare (ad esempio i file ISO, filmati, cartelle, ecc) e premere Ctrl+C per copiare (tasto destro copia è lo stesso).
  • Passiamo nella directory in cui vogliamo creare la nostra ‘copia virtuale’.
  • Solo se la cartella è vuota: create un nuovo file o una cartella (serve solo per accedere all’opzione ‘Paste Hard Link’.
  • Cliccate con il tasto destro del mouse su qualsiasi file o cartella e selezionate la voce ’Paste Hard Link’ dal menu contestuale.

Gli Hard link per i file funzionano solo nello stesso volume NTFS. Le cartelle lavorano con volumi diversi da NTFS. Per i diversi volumi viene suggerita la funzione ‘Directory Junction’ invece del ‘Symbolic Link’.

La funzione ‘Directory Junction’ viene creata tenendo premuti i tasti Shift+Ctrl quando si seleziona l’opzione ‘Paste Hard Link’.

Con la funzione ‘Directory Junction’ o ‘Symbolic Link’ si può “copiare” (reindirizzare) un’intera cartella in un’altra (ad esempio, è possibile reindirizzare i giochi in formato JB, cartelle piene di file musicali, film, file ISO, ecc alla cartella condivisa per PS3 NET Server).

Il developer infatti sostiene di aver creato questa applicazione per poterla usare con l’applicazione Ps3 Net Server.

PSISO Tool GUI

Il programma ad interfaccia grafica originariamente rilasciato dal developer CaptainCPS-X ci permette di patchare le ISO non create con multiMAN o genPS3iso.

psiso

Bruteforce EBOOT 1.3.1

Questo strumento è più un esperimento che un vero e proprio cercatore di chiavi… una chiave a 128 bit è prevista dopo millenni a seguito dall’avvio del bruteforce, si deve essere molto fortunati per poter trovare una rifkey utilizzando questo metodo.

varga

Lo strumento genera valori casuali o sequenziali e utilizza strumenti di tipo bruteforce MAGIC333X testando migliaia o milioni di rifkeys al secondo.

Changelog

  • Aggiunta l’opzione per aprire l’ EBOOT con il drag & drop del file.

Bruteforce EDAT 1.2.1

Il tool può essere usato per trovare la klicense, usata nei file edat. Questo usa il klicensee validator del dev BuC, per testare le possibili chiavi, e lavora in modo molto simile a Scetool/Bruteforce, usato per trovare la regolare klicense.

BruteForce

Occasionalmente le klicenses si trovano vicino l’offset dell id dei trofei (NPWR), ma la novità di questa nuova versione è dettata dal fatto Che alcuni giochi possono avere più EDATs, ognuno con un dev_klic diverso, in questo aggiornamento si è aggiunta una nuova applicazione per elencare il dev_klicensee e Content ID per ogni EDAT in una cartella di gioco.

PS3 HDD GUI 1.3

Lo strumento è un semplice on-the-fly (al volo) Decrypter e lettore UFS2 che ci permette di sfogliare i contenuti delle cartelle GameOS (dev_hdd0) e copiare i file e le cartelle del PC. ​​HDD PS3 sarà in sola lettura (Nulla verrà scritto sul disco rigido PS3, quindi dovrebbe essere molto sicuro). HDD PS3 per i modelli Slim e FAT sono ora supportati.

hdd

Questa nuova versione vede l’aggiunta delle funzionalità introdotte dal developer 3141card in Ps3 HDD Reader, che vede così terminare l’intero supporto per le Playstation 3 FAT.

PS3 Ftp Data Sync 1.2.1

E ‘un programma di utilità di backup che consente di copiare le cartelle selezionate su PS3 in una cartella locale sul PC. Solo i file nuovi e modificati su PS3 vengono scaricati sul PC. I nuovi file presenti verranno copiate nella PS3 .

ftp

Impostare la cartella locale per la cartella del DropDrox cosi da disporre di una soluzione per il backup cloud della PS3.

Changelog

Aggiunte 4 modalità di sincronizzazione per le cartelle selezionate

  • PS3 – > PC – > PS3 (default ): Trasferisce i nuovi file e file aggiornati da PS3 a PC.
  • PC – > PS3 – > PC: Trasferisce i nuovi file e i file aggiornati dal PC alla PS3.
  • PS3 – > PC: Trasferisce solo i nuovi file e i file aggiornati dalla PS3 al PC.
  • PC – > PS3: Trasferire solo i nuovi file e i file aggiornati dal PC alla PS3.

PS3 ConsoleID 1.0.4

Questo strumento visualizza il PSID e il ConsoleID da un file bkpps3.bin o da un dump del LV1 o LV2 discarica creato utilizzando multiMAN o Toolbox di Rebug.

consoleid

PSP2PS3 2.1.2 “mod”

Questa applicazione è stata realizzata sulla base degli script creati da szczuru, e gli strumenti creati da Pink1arnold (swapperneger), zecoxao , TPU , doobz e tutti gli altri sviluppatori.

psp2ps3v2

Questa “mod” cerca di semplificare il processo di conversione dei file PKG/ISO/CSO e PBP per impacchettare i giochi PSP per l’installazione su PS3.

In quest’ultima versione è migliorata la compatibilità grazie a un nuovo processo per resignare gli EBOOT suggerito da Celebratesparta e l’aggiunta di PSP Remasters, grazie a doobz .

Changelog

  • Aggiunta l’opzione per il resign da strumento in funzione: seboot o prxencrypter.
  • Aggiunta l’opzione per creare PKG e aggiornato MINIS2.EDAT quando un PKG è stato creato da MINIS2.EDAT, quest’ultimo viene aggiornato.
  • Aggiunta l’opzione per ripristinare il MINIS2.TXT se non è il file di default .
  • ICON0 fixato per le icone 80×80 (minis).
  • Aggiunta la possibilità di poter annullare il processo.
  • Barra di avanzamento aggiunta per CSO e PKG.

PS3 EDAT Tool GUI 1.0

Da ora è possibile resignare i file Edat in modo semplice e immediato grazie al nuovo programma ad interfaccia grafica.

edat

Bruteforce EDAT 1.0.4

E ‘un Bruteforcer klicensee dev che può essere usato per trovare il klicensee utilizzate sui file EDAT. Esso utilizza il validator buc dev klicensee per testare le chiavi possibili .

Lo strumento funziona in maniera simile al Scetool/Bruteforce, lo strumento utilizzato per trovare le regolari Klicensees.

PS2 Classic GUI 2.0

E ‘un frontend per lo strumento PS2Classic recentemente rilasciato e sviluppato dal team psdev-net. Lo strumento ci permette di decriptare i titoli PS2 Classics per PS3 e cifrare qualsiasi gioco PS2 per giocare su PS3 (Fat e Slim .

ps2

SUGGERIMENTO: Ora è possibile convertire le immagini ISO PS2 in PKG direttamente da Windows Explorer (andare su “Opzioni”, impostare la modalità di uscita di file pacchetto , impostare un percorso predefinito e consentire l’integrazione della Shell.

Changelog

Nuova scheda per la creazione dei pacchetti PS2 con icone e sfondo personalizzato.
(drag & drop o aprire qualsiasi immagine e il programma creerà le immagini nel formato corretto).

Suggerimento: Inserite le immagini personalizzate (ICON0 , PIC0 , PIC1 , SND , ecc..) nella cartella PS2Covers per la selezione automatica da id titolo durante la creazione del PKG.

PS3 keys 1.5.6

E ‘ uno strumento per modificare, verificare e creare le chiavi .Ps3 in formato binario.

keys

Altre caratteristiche

  • Converte le keys data da scetool a .ps3 e ne crea un elenco in HTML (clicca sulla grande icona blu).
  • Supporto per il rap e EDAT.
  • Supporta fino alla versione del firmware 4.46.

Scetool/bruteforce 2.3.3

Lo strumento ricerca le klicensee utilizzando scetool (basato su script bruteforce di Asure) con algoritmi euristici per l’ attacco bruteforce. Una volta che trova la klicensee, lo strumento resigna i file EBOOT/SPRX/SELF con le chiavi 3.55/3.40.

BruteForce

Esso comprende anche il mio strumento FixELF e usa lo strumento di MAGIC333X ( v1.3.1 ) per un più veloce rilevamento delle klicensee.

Changelog

  • Aggiornato il set di chiavi.

MMdM 02.04.02 – [DEX Mounter Game]

Lo strumento è un montatore di giochi a distanza per la console PS3 DEX. Richiede l’installazione del ProDG target Manager per la gestione.

mmdex

Funziona velocemente e senza problemi con multiMAN 04.06.02+ (DEX) grazie all’ottimo lavoro di deank con rcp_bdemu.

Changelog

  • Aggiunta la visualizzazione delle icone animate ( ICON1.PAM ) – Richiede l’installazione dei codec.

PsARC GUI 1.2

Una semplice interfaccia grafica per estrarre e creare archivi PsARC .

psarc

Game Settings Manager 1.0

Lo strumento ci consente di gestire le impostazioni di gioco per multiMAN dal PC. Collegare il drive USB al PC, configurare le impostazioni e giocare con multiMAN su PS3.

setting ma

PS3 Game Integrity 1.3.1

Questo strumento calcola l’ MD5, lo SHA-1 e il CRC32 da un file o da una cartella (e insieme di sottocartelle) e ne genera un file chiamato content.md5 per verifiche future.

gameintegrity

Se il content.md5 è presente nella cartella, il programma segnala se un file è stato cancellato, aggiunto o modificato. Questo strumento è molto utile per controllare se il backup possa aver corrotto i file a causa a causa di settori danneggiati, virus o cross-link (che sono molto comuni quando un dispositivo USB viene rimosso dalla PS3 mentre è acceso).

Changelog

  • Corretto un bug presente nella versione 1.3 con i file di log per cartella.

Nota: Una raccolta dei più noti MD5 per  Playstation 3 è incluso nel pacchetto. (PUP per OFW , CFW , DEX e file PSP).

Memory Card Manager 1.4.0

La Memory Card Manager consente di gestire gli slot di salvataggio per i giochi memorizzati nei file della scheda di memoria di diversi emulatori PlayStation1.

memoryps1

Changelog

Aggiunto il supporto per i formati della schede di memoria virtuale utilizzata dalla PS3 e dalla PSP ( VM1 e VMP . . ) .

mmRAS Server 01.01.04

E ‘un Remote Access Service Server che consente di controllare il mouse del PC a schermo dalla interfaccia grafica di multiMAN. Richiede multiMAN 04.16.03 o superiore.

mmRAS

Changelog

Fixato il problema con i pulsanti sinistro e quadrato, mappati con F11 per L1 + R1

mmRAS 01.02.02

E’ un Client Access Remote Service che permette di navigare per l’interfaccia utente grafica di multiMAN da un PC. Richiede multiMAN 04.16.03 o superiore.

mmrasss

mmTM_GUI 1.5.1

E ‘ uno strumento per il confezionamento, il disimballaggio e la verifica dei file THEME di multiMAN (THM).

mmtheme

BdEmu Partition Tool 01.05.05

E ‘ uno strumento per gestire le dimensioni delle partizioni del disco fisso formattati per BDEMU, usato da console di sviluppo PS3 (DEX).

bdemupart

Esso consente di creare fino a 255 partizioni (sempre se il vostro disco rigido ne ha la capacità) e permette di iniettare/estrarre i file BDEMU .

Consente inoltre di ridimensionare la dimensione della partizione BDEMU (per default viene creato da ps3gen come 186.4GB, non importa la dimensione dell’unità) .

Changelog

  • Sostituito file injection con “Resize Slot size to BDEMU file size”.
  • Resize di slot per ora è disponibile solo per l’ultima slot.

PS3 File Splitter 1.3

Divide file più grandi di 4 GB per adattarsi nelle unità USB formattati con file system FAT32. Permette anche di unire i file splittati. I file Split possono essere di qualsiasi dimensione.

splitter

Nota: GiB = 2^30, GB=10^9, MiB=2^20, MB=10^6, KiB=2^10, KB=10^3.

Supporto per le estensioni dei file 666##, part# = part1 .. part9, part0 = part0 .. part9.

PS3RIP 1.2.1

E ‘ uno strumento che dovrebbe aiutare a guadagnare un po’ di spazio sul vostro disco fisso esterno, eliminando i file non necessari, in realtà sposta i file in una cartella RIPPED nella directory principale del disco e sostituisce il file con uno pari a 0 byte.

rip

MOLTO IMPORTANTE: Si consiglia di verificare il vostro gioco, prima di cancellare qualsiasi file in modo permanente!

Il PS3RIP include i modelli per il ripping in quasi tutte le lingue, tranne l’inglese.

IMPORTANTE: Rivedere gli schemi e commentare o rimuovere le linee per le lingue che si desidera conservare.

(per il ripping dei file memorizzati nella vostra PS3 usare lo strumento PS3 FTP Client tool).

PS3_DISC.SFB edit 1.1

Lo strumento ci permette di modificare in modo rapido l’ ID del titolo di un gioco da file PS3_DISC.SFB.

dicssfb

ReNaM 1.0

Questo strumento, se copiato nella cartella GAMES o GAMEZ, andrà a rinominare i giochi nelle sotto-cartelle da “BLUS0000-[titolo]” nel formato predefinito in “Titolo [ BLUS0000] ” .

Questo formato del nome dovrebbe rendere più facile trovare i giochi utilizzando Explorer.

Basta copiare il file renam.exe nella directory x:\GAMES (o x:\GAMEZ\) ed avviare l’eseguibile.

Download: PS3 Tools Collection v2.7.22 

(Visited 208 times, 1 visits today)

3 commenti

    1. tu non sbagli, sbaglia l’antivirus a bloccarlo, disattivalo temporaneamente poi avvia il download ed estrai i file, successivamente puoi riattivare l’antivirus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *