[Scena PS4] Il ritardo di Driveclub, tutta colpa del dynamic menu

Avevamo una mezza idea del perché Driveclub avrebbe riportato quasi un anno di ritardo, e diciamola tutta, non ci eravamo poi andati così lontani, la questione riguarderebbe la gestione del dynamic menù, una sorta di Facebook che trascina i giocatori nel formare squadre e creare club.

driveclub

Paul Rustchynsky il regista del gioco, ha rivelato in una recente intervista che il nuovo dynamic menù, esteso anche sui dispositivi mobile sia stato reso ad oggi ancora più intuitivo e potente.

Sul Playstation Blog Rustchynsky riporta inoltre come siano stati affrontati diversi miglioramenti per la gestione del gioco, sia ad impatto visivo che audio fonico.

La possibilità di poter condividere con gli amici le sfide e le competizioni è il cuore pulsante di DriveClub ed è anche uno dei motivi per i quali Evolution Studio, ha deciso di rinviare di parecchi mesi l’uscita del gioco.

Certo le sorprese non finiscono, durante la GamesCom 2013, Thrustmaster avrebbe svelato il primo volante realizzato su doppia licenza Sony ed Evolution Studios per DriveClub.

T80_DRIVECLUB-Edition-product-620x350

Un volante da 25 centimetri di diametro e dal design ergonomico con rivestimenti in gomma lavorata, munita di pedaliera ad inclinazione regolabile.

Driveclub uscirà il 7 ottobre dunque, ma in america, a noi toccherà pazientare un giorno in più, previsto in uscita per 8 ottobre.

(Visited 28 times, 1 visits today)

2 commenti

  1. serve perché vogliono che facciano la truffa plus…..io non lo faccio nemmeno se mi regalano la macchina vera è una questione di principio gia’ pago internet poi devo pagare anche la sony per stare online…per me sono matti comunque ci penseremo quando uscira’ nel 2015 ci sara’ di sicuro una patch che emulera’ il plus e forse la mod

  2. che discorsi mazza… e gli utenti microsoft che ormai pagan da anni l’accesso al live?
    E penso che patch che emuleranno il PLUS non ne faranno mai, o se la faranno sarà nel 2030 xlink per xbox360 è un mezzo fiasco dubito che una strada simile sia percorribile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *