The Last of Us ai BAFTA Games Awards batte il 5

Ancora cinque premi per The Last of Us al British Academy of Film and Television Arts (BAFTA Games Awards 2014) ente di beneficenza indipendente che sostiene, sviluppa e promuove le forme d’arte dell’immagine in movimento per il cinema, la televisione ed i videogiochi.

bafta

Non accenna a fermarsi, e sembra voler lasciare terra bruciata intorno a se, abbiamo perso il conto ormai dei numerosi premi ottenuti da uno dei titoli più belli della storia video ludica, The Last of Us.

I premi raccolti dal titolo targato Naughty Dog hanno riportato alcune categorie importanti, miglior gioco dell’anno, miglior gioco d’azione e avventura, migliore storia e per ultimo il premio Best Performance, nell’interpretazione di Ashley Johnson (Ellie).

Di seguito riportiamo l’elenco completo delle categorie e dei rispettivi vincitori.

  • Miglior gioco: The Last of Us.
  • Miglior Multiplayer: Grand Theft Auto V.
  • Miglior gioco di debutto: Gone Home.
  • Miglior gioco britannico: Grand Theft Auto V.
  • Miglior gioco di azione e avventura: The Last of Us.
  • Best Music: BioShock Infinite.
  • Miglior Storia: The Last of Us.
  • Miglior gioco di strategia e simulazione: Papers, Please.
  • Miglior gioco di sport: Fifa 2014.
  • Miglior gioco per famiglia: Tearaway.
  • Miglior gioco mobile e portatile: Tearaway.
  • Riconoscimento sezione artistica: Tearaway.
  • Riconoscimento musiche: The Last of Us.
  • Riconoscimento innovazione: Brothers: A Tale of Two Sons.
  • Riconoscimento nella progettazione: Grand Theft Auto V.
  • Best Performance: Ashley Johnson (Ellie) in The Last of Us.
  • Premio BAFTA, occhi puntati: Size Does Matter.
  • BAFTA FELLOWSHIP: Rockstar Games

 

(Visited 17 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *