[Scena Ps3] Nuovo aggiornamento per il programmino CreateHardLink

Il developer Aldo Vargas porta un piccolo aggiornamento per il suo programma “CreateHardLink” arrivando così alla versione 1.1.

paste

La nuova versione aggiunge la creazione di un link simbolico per le cartelle, una nuova funzione per “Paste Hard Link” viene riportata nella directory e nel menu di scelta rapida.

Installazione

  • Eseguite il programma CreateHardLink.exe come amministratore per registrare l’opzione “Paste Hard Link” nel menu contestuale di Explorer per file e cartelle.
  • Se si esegue tenendo premuto il tasto Ctrl sulla tastiera, verrà registrato come opzione di menu esteso (che apparirà solo usando Shift + clic destro).

Guida uso

  • Selezionate gli elementi da copiare (ad esempio i file ISO, filmati, cartelle, ecc) e premere Ctrl+C per copiare (tasto destro copia è lo stesso).
  • Passiamo nella directory in cui vogliamo creare la nostra ‘copia virtuale’.
  • Solo se la cartella è vuota: create un nuovo file o una cartella (serve solo per accedere all’opzione ‘Paste Hard Link’.
  • Cliccate con il tasto destro del mouse su qualsiasi file o cartella e selezionate la voce ‘Paste Hard Link’ dal menu contestuale.

Gli Hard link per i file funzionano solo nello stesso volume NTFS. Le cartelle lavorano con volumi diversi da NTFS. Per i diversi volumi viene suggerita la funzione ‘Directory Junction’ invece del ‘Symbolic Link’.

La funzione ‘Directory Junction’ viene creata tenendo premuti i tasti Shift+Ctrl quando si seleziona l’opzione ‘Paste Hard Link’.

Con la funzione ‘Directory Junction’ o ‘Symbolic Link’ si può “copiare” (reindirizzare) un’intera cartella in un’altra (ad esempio, è possibile reindirizzare i giochi in formato JB, cartelle piene di file musicali, film, file ISO, ecc alla cartella condivisa per PS3 NET Server).

Il developer infatti sostiene di aver creato questa applicazione per poterla usare con l’applicazione Ps3 Net Server.

Download: CreateHardLink v1.1

 

(Visited 23 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *