[GuidaPS3] Homebrew PSP su PS3

Non poteva certo mancare la possibilita di poter avviare homebrew PSP su PS3, certo che no, anche se penso siamo ancora lontani dal far funzionare Daedalus X64 il famoso emulatore del nintendo 64.

minislogo-2

Chi ha una psp conosce la grande mole di homebrew disponibili, che spaziano dai  giochi le applicazioni agli emulatori.

in questa guida vi mostreremo come passare l’emulatore neo geo della psp alla ps3.

per prima cosa scarichiamo il nostro emulatore.

Download: NeoGeoPsP

A seconda se la nostra applicazione è firmata o meno seguiamo questi passaggi.

Homebrew non firmato

Se abbiamo un homebrew non firmato dobbiamo prima firmarlo per poterlo eseguire, la procedura è semplice ma come sempre consigliamo di seguirla con attenzione.

Dobbiamo scaricare ed installare sul nostro computer il Minimalist PSPSDK (SDK per PSP).

Una volta installato il programma dobbiamo recarci nella directory beginobject ed aprire il file Makefile usando il notepad (consiglio il notepad++).

Immagine 001

Dobbiamo aggiungere la stringa “BUILD_PRX = 1” come riportato in figura.

Immagine 002

Salviamo e chiudiamo tutto, andiamo su start e da cerca programmi e file scriviamo command o cmd, clicchiamo con il tasto destro del mouse e facciamo esegui come amministratore.

Recatevi nella directory beginobject e date il comando make.

2cpsy1w

Scaricate PrxEncrypter (link in fondo pagina), decomprimetelo sul Desktop, all’interno di esso copiamo il file beginobject.prx (si trova nella cartella beginobject del pspsdk).

Estraete  da EBOOT.pbp (quello del neogeoPsp) il file DATA.psp, utilizzando il programma PBP Unpacker, copiate il file nella directory del PrxEncrypter.

Rinominate DATA.psp in DATA.prx ed eseguire SIGN.BAT che genererà un file EBOOT.bin.

Questo file lo dobbiamo inserire in una qualsiasi immagine PSP (quelle in formato ISO per intenderci) utilizzando UMDGen e sostituendo il file EBOOT.BIN che si trova nella directory PSP_GAME/SYSDIR.

Salviamo il nostro file in formato ISO e trasciniamolo sul programma fake_np (si trova nella cartella tools di Bite) che ci restituira un file EBOOT.PBP.

Il file eboot.pbp è pronto per essere trasformato in PKG da installare sulla ps3, nella cartella di Bite trascinate il file sul programma CEX.bat.

Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito, non ho avuto modo di provare l’emulatore del Neo Geo al momento.

Download: Minimalist PSPSDK

Download: PrxEncrypter

Download: PBP Unpacker

 

 

 

 

(Visited 199 times, 1 visits today)

4 commenti

    1. Il file neo geo era di prova, installato ma non funziona, rilasceremo, sempre tempo permettendo, gli homebrew solo dopo averli testati.

  1. Sarebbe comodo usare l’homebrew (Wi-Fi Packet Sniffer V2) x craccare qualche rete con la PS3 🙂 🙂 ho provato a convertire il file eboot.pbp ma mi da errore 🙁 potete testarlo voi?? xche c’è solo il file eboot.pbp e immagini nella cartella Homebrew..

  2. oooo non so se capita anche a voi..ma tutte le volte che scarico un programmino lo installo nel pc..non va…..
    bho!!!!!!!!!!!!!!
    che ci sia solo cazzate qui…….mi chidevo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *