Anonymous attacca la Corea del Nord!

Anonymous sta seguendo attentamente la vicenda che sta coinvolgendo gli Stati Uniti contro un possibile attacco nucleare da parte della Corea del Nord, infatti ci giunge la notizia che il gruppo di hackers più potente al mondo si è fatto avanti, e come promesso ha sferrato un potente attacco contro i siti web controllati dal governo di cosola.

Uno tra questi è il sito web Uriminzokkiri.com, dove sono state sottratte 15mila password degli utenti del sito, è stato preso d’assalto anche l’account twitter (ufficiale della Corea del Nord), anche altri siti come Ryomyong.com e Aindf.com, e di alcuni che sono stati completamente cancellati.

Il gruppo di hackers sostiene di essere riuscito ad entrare sulle intranet locali come Kwangmyong, dentro a Intranet MailServer e WebServer.

Questo quanto detto:

“In primo luogo cancelleremo i vostri dati, poi abbiamo intenzione di far fuori il vostro schifoso governo dittatoriale, ai cittadini della Corea del Nord suggeriamo di alzarsi e affossare questo governo oppressivo di figli di buona donna”.

Gli Anonymous vogliono dare un duro segno sul fronte del regime cercando a sua volta di fermare l’espansione nuleare e a Kim Jong-un di dimettersi.

(Visited 65 times, 1 visits today)

10 commenti

  1. Cosa crede di ottenere sto tappetto? Crede davvero di scamparla con gli stati uniti? Si crede furbo? Se ne pentirá molto presto…

  2. il problema é che la corea ha come alleato la grande e potente cina. l’america non può attaccare cone contro l’irak di Saddam,può solo rispondere ad un attacco e sperare di non trovarsi un missile nucleare tra le chi—e.

  3. Beh, l’america ha solo 400mila soldati, la cina 4millioni di soldati, speriamo che non succeda niente altrimenti la vedo molto brutta per l’occidente se scoppia una guerra tra Oriente e Occidente, xke l’occidente e in fase di crollo economico a differenza dell’asia e medio oriente, tra soldi dei paesi arabi e numero di soldati dell’asia c’e poco da sperare, questo koreano del nord e sempre stato una testa calda come tutti i governanti di paesi dittatoriali e non ci pensano 2 volte ad accendere una mega guerra tra nazioni….

  4. Beh io li stimo gli anonymous xkè nn hanno paura e nn fanno come altri hacker che attaccano senza motivo ma loro sempre x una giusta causa 😉 !!! Sta cavolo di corea !!! Forza anonymous xD !! xD

  5. Il divario tecnologico e organizzativo che c’è tra gli usa e la cina è talmente elevato che fossero anche 100milioni non farebbe differenza. Il missile nucleare… vogliono insegnare ad arrampicarsi ai gatti? Forse si sono dimenticati cosa è successo 58 anni fa non troppo lontano da loro?

  6. beh’ basta che gli arabi tolgono il petrolio in una guerra ed e finita per il resto del mondo poi’ gli aerei ecc li riempiono con l’olio d’oliva, se deve succedere una guerra sicuramente non sarà una guerra di bombardamenti ma sarà una guerra molto politica e tattica, l’america e indebbitata con la cina per miliardi e miliardi di dollari, se non fosse x la cina l’america neanke esisterebbe ora, con tutti i soldi che gli hanno dato, obama vai a vedeere quanti soldi l’america deve alla cina e ai paesi arabi

  7. I paesi arabi non smetteranno mai di fornire il petrolio. Se si privano di quelle entrate sono finiti.
    I debiti… se vogliono sperare di rivedere indietro i soldi gli conviene sicuramente evitare di iniziare una guerra.

  8. Questo lo dici tu che gli arabi non smetteranno di fornire il petrolio, se sono nemici in guerra mi sembra stupido fornire carburante al nemico non pensi??, l’america e solo finzione e politica ma sotto sotto non valgono niente fidati, altro che super potenza, hanno la potenza solo per combattere in afghanistan, jugoslavia e iraq, ma quando l’egitto, o l’iran o la stessa cina hanno detto all’america di non inotromettersi piu’ nei loro affari l’america e rimasta muta, e tutti i presidenti d’america sono solo una copertura democratica, sotto sotto qualsiasi presidente mettano devono seguire un copione gia scritto 30 anni fà, altro che’, il giorno in cui distruggeranno l’america saro’ l’uomo piu felice del mondo xke questa nazione ha portato guerre, fame in Africa e appoggia una nazione di merda come l’israele che uccidono poveri palestinesi ogni giorno,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *