[Scena PS3] PS2 Classics GUI versione 1.6.1 e Bruteforce Save Data versione 3.7.1

Il noto sviluppatore Aldostools ha aggiornato PS2 Classics GUI alla versione 1.6.1 e Bruteforce Save Data alla versione 3.7.1.

Immagine 001

PS2 Classics GUI versione 1.6.1

Lo strumento permette di decriptare Classici PS2 per PS3 (fat/slim). 

Ora è possibile convertire le ISO PS2 per PKG direttamente da Windows Explorer: Vai a “Opzioni” impostate la modalità uscita a pacchetto file, impostare un percorso predefinito e consentire l’integrazione della shell. 

Inoltre è possibile finalmente installare i giochi PS2 PKG su un dispositivo esterno USB utilizzando gameDATA5.

  • Aggiunta l’integrazione della shell dei file .BIN e .ISO (basta cliccare sul file con il tasto destro).
  • Nuove opzioni per impostare la modalità di uscita di default e il percorso predefinito.
  • Creazione automatica di cartelle PS2ISO (modalità PS2ISO uscita).
  • Creazione automatica di file di pacchetto (modalità File di uscita del pacchetto).
  • Rileva automaticamente titolo del gioco.

Bruteforce Save Data versione 3.7.1

Il Tool vi permetterà di re-signare sia i salvataggi che i trofei, trovare i vari cheats dei giochi che desiderate, permettendo a sua volta di applicarli sui salvataggi.

Trova le chiavi di diversi giochi in pochi secondi e consente di inserirle nei file di salvataggio. 

E’ disponibile una vasta selezione di trucchi. 

Nuove caratteristiche:

  • Possibilità di re-signare i trofei e i salvataggi
  • Visualizzazione anteprima trofei
  • Direct FTP download / Carica salvataggi o trofei dalla PS3
  • Sblocca salvataggi e trofei per qualsiasi account PS3
  • Sblocca salvataggi e trofei con id account falso (nel caso usate unban)
  • Aggiunto il supporto per i trucchi del game Genie
  • Risolto il problema con la patch OFS
  • Tempo di caricamento migliorata
  • Salvataggi multipli in un unico passaggio.

Aggiunto il supporto sperimentale per il game genie.

Download: ps2classics_GUI

Download: Bruteforce SaveData

(Visited 156 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *