Windows 8 Store “Hackerato”: applicazioni gratis per tutti!

Il Windows Store, introdotto con Windows 8 è stato bucato. In rete è disponibile un programmino che effettua una sorta di jailbreak, Wsservice_crk. Il programma per ora è compatibile solo con le versioni x86 di Windows 8 e non con Windows RT.

Di seguito istruzioni e download.

Una volta scaricato ed avviato, Wsservice_crk applica delle patch ad alcuni file di sistema; dopo di che è possibile scaricare qualsiasi applicazione a pagamento dallo store, sono tutte in prova per un periodo di 7 giorni, cliccare su un pulsantino e rendere l’app completa e funzionante per sempre.

Wsservice_crk ha però alcune limitazioni, non è possibile crackare app già installate in precedenza e non è possibile aggiornare quelle crackate dallo store, a meno che non la si disinstalli, reinstalli e poi “ri-curarla”. Il programma in questione permette anche di far girare app non firmate e quindi provenienti da store o repository alternativi, proprio come accade in Cydia per iOS.

Nel pacchetto di Wsservice_crk, oltre al software per crackare le app e far girare quelle non firmate, sono presenti anche sorgenti e documentazione, per permettere a chiunque di migliorare il progetto. Microsoft ha già avviato delle indagini per cercare di arginare il problema. Il tool è stato distribuito sul forum di My Digital Life (forums dot mydigitallife dot info/threads/38834-Windows-8-2012-sideloading-crack)

Disclaimer: Attenzione! Questo topic è da considerarsi puramente informativo. Noi di MyNewsPortal non ci assumiamo nessuna responsabilità sull’uso che farete delle informazioni qui riportate.
Download:

 Fonte Network Digitale

(Visited 205 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. Ma è geniale anche se a me non interessa perché voglio restare ancora su WINDOWS 7, ma speriamo che se in futuro passerò a WINDOWS 8 questo metodo sia ancora buono e aggiornato con più funzionalità..davvero grazie per l’ottima notizia @Dark_Soul

    1. anch’io resterò a windows 7 dato che comunque non mi pare ci sia tutto questo che di nuovo con windows 8. aggiornerò quando ne avrò necessità e soprattutto voglia di formattare il pc. una cosa però bisogna dirla, microsoft ha finalmente deciso di abbassare i prezzi dei sistemi operativi, cavolo 60€ sono abbordabili per un sistema operativo, anche se oggigiorno è obsoleto comprare OS 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *