[Scena PS3] DarkEboot Fixer v4.0

Direttamente da un messaggio inviatoci dallo sviluppatore di tale programma, DarkGiovy, siamo venuti a conoscenza che DarkEboot Fixer giunge alla versione 4.0. La nuova versione contiene molte novità interessanti, tutte da provare. Ringraziando DarkGiovy per la “creazione” di DarkEboot Fixer, dopo il salto troverete tutti i vari dettagli.

Changelog DarkEboot Fixer v4.0:
  • Rinnovata la GUI
  • Aggiunta opzione per fixare l’intera cartella del gioco/update (Il programma fixerà autonomamente tutti i file .sprx,.self,l’eboot.bin e il param.sfo per avviare il gioco su CFW 3.41/3.55.
  • Aggiunta un’altra opzione per fixare file .sprx/.self/eboot.bin
  • Aggiunte opzioni cfw 4.XX:
  • Resign Eboot per cfw 4.XX
  • Resign Eboot NPDRM-PSN per CFW 4.XX
  • Aggiunte opzioni firmware DEX
  • Resign Eboot per DEX
  • Resign Eboot NPDRM-PSN per DEX
  • Aggiornato Param.sfo editor e .SFB Editor
  • Aggiunto metodo repack PKG non NPDRM
  • Fixato repack PKG NPDRM
  • Aggiunto Klicensee Craker
  • Aggiunta la ricerca automatica del Content ID
Guida all’uso:

Il tool è estremamente semplice da usare,basta infatti inserire l’EBOOT.BIN del gioco che si vuole fixare,nella cartella del programma ed avviare il file DarkEbootFixer.exe,vi si presenteranno diverse opzioni,premete 0 e successivamente INVIO,per convertire l’EBOOT.BIN in EBOOT.ELF,successivamente premete 1 e INVIO per fixare l’EBOOT.ELF,il tool,provvederà a creare una copia di backup del file (.bak) e ad assemblare il nuovo EBOOT.BIN Fixato che dovrete poi inserire nella cartella del gioco. / Il tool dispone di un metodo di fix alternativo, premendo 2 dopo aver generato l’EBOOT.ELF,il tool firmerà l’eboot in maniera diversa da come viene fixato utilizzando la seconda opzione./

Opzioni Secondarie

Fix .self file Inserite il file .self da fixare nella cartella del programma e fixatelo con la corrispondente opzione nel tool. Il file deve chiamarsi file.self
Fix .sprx file Inserite il file .sprx da fixare nella cartella del programma. Il file deve chiamarsi file.sprx
Extract PKG Vi permetterà di effettuare l’unpack di un file pkg presente nella cartella del programma.
Repack PKG Vi permetterà di ricostruire un PKG,partendo dalla cartella con l’ID del gioco (es. BLESXXXXX) in cui dovranno essere contenuti PARAM.SFO,ICON0.PNG e la cartella USRDIR)
EDIT Param Vi permetterà di editare il vostro param.sfo. il file deve chiamarsi PARAM.SFO

Download:

Enjoy!

VIA

(Visited 47 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. sapete se con questo programma si riesce a fixare l’eboot per world cup rugby 2011 o sapete dove lo posso trovare..??
    Grazie 😉

  2. Visto che è tutto automatico lo vorrei integrato in multiman,sarebbe troppo bello eseguire un bacup per poi fixarlo direttamente con la play!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *