Filesonic oscurato! Anonimous dichiara guerra!

Filesonic è l’ultimo dei siti di file-sharing che è finito nelle “grazie” delle più grandi società mondiali video-ludiche e non solo. Aziende del calibro di Warner Bros, NBC Universal, Microsoft hanno denunciato ripetutamente i proprietari del sito, costringendolo alla chiusura (forse temporale).

Il portale  Filesonic contava ben…

250 milioni di pagine viste al mese. Oltre a Filesonic anche Fileserve e Uploaded.to sono stati oscurati negli Stati Uniti e ora i rispettivi team sono a lavoro per spostare i servizi in Oriente, precisamente ad Hong Kong. Secondo quanto sta accadendo, gli internauti temono anche la chiusura di altri portali di condivisione e caricamento file come Mediafire, MovshareVideobbNovaMovVideoWeedRapidshare.

Anonymous, dal canto suo, ha già dichiarato di star mettendo in piedi:

il più grande attacco di sempre ai siti governativi e dell’industria musicale. L’FBI non credeva mica di passarla lisca? Avrebbero dovuto aspettarsi la nostra risposta

Una risposta a questa delicata situazione, da parte dei detentori dei diritti, sarebbe quella di mettere sul mercato contenuti a prezzi contenuti o inseriti in un circuito di noleggio, in modo da abbattere la diffusione illegale di materiale protetto da copyright.

 Vedremo come andrà a finire la vicenda.

Stay Tuned!

 VIA 

 

 

(Visited 52 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *