Ecco tutte le info su Windows Upgrade Offer

Microsoft ha da poco aperto ufficialmente le registrazioni per il programma Windows Upgrade Offer, la promozione di aggiornamento a Windows 8 che permetterà a tutti gli utenti che hanno acquistato un PC con Windows 7 entro un certo periodo di ottenere una licenza per Windows 8 a un prezzo scontatissimo. Di seguito un riepilogo sulle offerte e le modalità di aggiornamento al nuovo Windows 8 a partire dal 26 ottobre prossimo.

Windows Upgrade Offer – Windows 8 Pro a 14,99 euro

Questa è sicuramente la promozione più interessante, chi acquista un PC con Windows 8 nel periodo compreso tra il 2 giugno 2012 e il 31 gennaio 2013 potrà ottenere una copia di aggiornamento di Windows 8 Pro a soli 14,99€, (1€ in meno del prezzo finale di OS X Mountain Lion).

L’offerta in questione prevede il download digitale del sistema operativo (2GB) ed esclude solamente gli utenti di PC equipaggiati con Windows 7 Starter. Per ottenere la propria copia a prezzo scontato occorre registrarsi sul sito Windows Upgrade Offer entro e non oltre il 28 febbraio 2013 fornendo un Certificato di autenticità OEM Windows 7 e un Product Key valido. Chi non dispone di una connessione ADSL, può pagare un sovrapprezzo e richiedere una copia di Windows 8 su DVD o USB.

Offerta di aggiornamento estesa – Windows 8 Pro a 39,99 euro

Quest’offerta consente a tutti gli utenti di Windows 7, Vista ed XP di acquistare una copia digitale di Windows 8 Pro al prezzo speciale di 39,99€. In questo caso non ci dovrebbero essere limiti di datazione dell’hardware ma la richiesta di aggiornamento va inoltrata entro il 31 gennaio 2013. Il download dovrebbe essere disponibile tramite l’Upgade Assistant di Windows 8 a ridosso del debutto del sistema operativo sul mercato. Chi vorrà acquistare un supporto fisico potrà scegliere fra un DVD di backup dell’OS a 55$ e la versione scatolata dello stesso a 69,99$.

Tutti gli aggiornamenti possibili:

Questo è invece un riassunto di quali versioni di Windows possono essere aggiornate al nuovo OS e quali dati si mantengono dopo l’upgrade:

  • Sarà possibile aggiornare a Windows 8 (Home Premium) da Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic e Windows 7 Home Premium mantenendo impostazioni di sistema, file personali ed applicazioni.
  • Sarà possibile aggiornare a Windows 8 Pro da Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional e Windows 7 Ultimate mantenendo impostazioni di sistema, file personali ed applicazioni.
  • Sarà possibile aggiornare a Windows 8 Enterprise (solo per aziende, non venduto nei negozi) da Windows 7 Professional e Windows 7 Enterprise mantenendo impostazioni di sistema, file personali ed applicazioni.
  • Sarà possibile aggiornare a Windows 8 (Home) da Windows Vista (senza SP1) mantenendo solo i file personali (documenti, foto, video, ecc.). Aggiornando da Vista SP1 si possono mantenere anche le impostazioni di sistema.
  • Sarà possibile aggiornare a Windows 8 da Windows XP SP3 mantenendo solo i file personali (documenti, foto, video, ecc.). Non è previsto alcun aggiornamento con la conservazione delle impostazioni di sistema.

Se desiderate avere maggiori informazioni in merito potete consultare il sito Windows Upgrade Offer.

(Visited 23 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *