Anonymous attacca il sito di Alex Schwazer

Da qualche minuto Anonymous ha attaccato il sito di Alex , atleta e campione di marcia Italiano risultato positivo al test dell’EPO.

Alex ha ammesso tutto, ha detto di aver agito da solo per voler essere il migliore (lo era già) ma un test a sorpresa l’ha beccato!
20120808-111712.jpg
E oggi anche Anonymous mostra il suo dissenso nei confronti del doping…

…defacciando il sito ufficiale del campione (come da immagine, presa da Corriere.it).

Anonymous è sempre attivo quando ci sono situazioni che danneggiano altri e si è mosso anche in questa situazione!

Il no al doping con l’immagine di Anonymous non è probabilmente un “dispetto” nei confronti dell’atleta, ma mostra il dissenso del gruppo (e non solo) nei confronti del doping, procedura che alla fine danneggia la persona sia fisicamente che moralmente, e deve essere colto come un messaggio di richiamo anche per altri!

Ora le olimpiadi continuano, ma Alex non potrà partecipare e ha finito la carriera! Non si torna più indietro!

Stay Tuned on MyNewsPortal.iT

(Visited 16 times, 1 visits today)

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *