Mozilla interrompe lo sviluppo di Thunderbird

Con una mossa quantomeno inaspettata Mozilla ha annunciato di aver interrotto lo sviluppo del celebre client di posta elettronica Thunderbird.

Il motivo di questa decisione è dovuto al fatto che secondo Mozilla il client non costituisce più una priorità negli sforzi produttivi della foundation che da adesso in poi concentrerà le proprie risorse umane ed economiche sulla ricerca di nuove soluzioni di maggior impatto.

Nonostante l’interruzione dello sviluppo però, Mozilla non abbandonerà i ben oltre 20 milioni di utenti che utilizzano Thunderbird, per tanto provvederà comunque al rilascio di apposite patch volte a correggere eventuali problemi di stabilità o di sicurezza. L’ultima versione rilasciata quindi sarà quella che verrà distribuita a partire dal 20 novembre di quest’anno, anche nella variante Extended Support Release (ESR) destinata alle aziende. A partire dal 20 novembre quindi gli update per la sicurezza verranno rilasciati con una frequenza di 6 settimane per entrambe le versioni. Il supporto esteso comunque avrà una durata complessiva di 54 settimane.

In ogni caso, qualora ci fossero sviluppatori che intendono contribuire al miglioramento e all’evoluzione del client è stata aperta una discussione ufficiale in modo che entro settembre possano essere definiti tutti i vari ed eventuali dettagli finali.

(Visited 31 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *