Presentata la nuova linea Mac

Come tutti gli appassionati Apple sapranno sicuramente, pochi minuti fa si è concluso il WWDC 2012, evento nel quale Apple presenta le novità in vista della stagione a seguire, gli argomenti principali di questo keynote sono stati i nuovi MacBook, OS X Mountain Lion e iOS 6. Dopo il salto troverete tutte le informazioni sulla nuova linea MacBook.

Partiamo subito con il MacBook Pro che viene pesantemente ridisegnato sia nella scocca che all’interno. Tutti i nuovi modelli di MacBook Pro avranno infatti il Retina Display portando così la risoluzione a 2880 x 1800, con 22 PPI, per un totale di pixel superiore a 5 milioni diventando così il laptop con maggior risoluzione al mondo.

Le novità però non si fermano qui, infatti i nuovi MacBook Pro saranno meno ingombranti e più leggeri, peseranno infatti poco più di 4KG ed avranno uno spessore di soli 0,71 pollici.ta da fare anche per ridurre l’ingombro e il peso dei nuovi portatili: i nuovi modelli peseranno poco più di 4 chilogrammi ma, soprattutto, avranno uno spessore di soli 0,71 pollici!

Per quanto riguarda invece i processori, i nuovi MacBook Pro potranno essere equipaggiati con processori fino a 2.7 Ghz, con Turbo Boost che li porterà fino a 3.7 Ghz. Essi potranno montare inoltre un massimo di 16Gb di RAM e Flash Storage fino a 768Gb.

Le porte di comunicazione sono state completamente modificate, ci saranno due uscite Thunderbolt e due USB che soddisferanno sia lo standard 2.0 che il nuovo, e più veloce, 3.0. E’ stata finalmente aggiunta un’uscita HDMI ma è stato rimosso il supporto ottico CD/DVD, con una scelta davvero coraggiosa da parte di Apple.

Per quanto riguarda caratteristiche e prezzi abbiamo:

  • Il MacBook Pro 13 pollici è disponibile con processore dual-core Intel Core i5 da 2.5 GHz, 4GB di memoria e hard drive da 500GB a partire da €1.279 IVA e tasse incluse (€1.054,62 IVA e tasse escluse), e con processore dual-core Intel Core i7 da 2.9 GHz, 8GB di memoria e hard drive da 750GB a partire da € 1.579 IVA e tasse incluse (€1.302,56 IVA e tasse escluse).
  • Il MacBook Pro 15 pollici è disponibile con processore quad-core Intel Core i7 da 2.3 GHz, 4GB di memoria, grafica Intel HD Graphics 4000 e NVIDIA GeForce GT 650M, e hard drive da 500GB a partire da €1.899 IVA e tasse incluse (€1.567,02 IVA e tasse escluse); e con processore quad-core Intel Core i7 da 2.6 GHz , 8GB di memoria, grafica Intel HD Graphics 4000 e NVIDIA GeForce GT 650M, e hard drive da 750GB a partire da €2.299 IVA e tasse incluse (€1.897,60 IVA e tasse escluse). Opzioni di configurazioni disponibili al momento dell’ordine includono processori quad-core più veloci fino a 2.7GHz, capacità aggiuntiva dell’hard drive fino a 1TB, fino a 8GB di memoria e fino a 512GB di storage solid state.
MacBook Air:
Insieme alla linea Pro Apple ha deciso di aggiornare anche la linea Air con importanti aggiornamenti hardware. Il processore utilizzato è un processore di terza generazione, ovvero l’ivi Bridge da 2 Ghz fino a 3.2 Ghz, i7. La memoria RAM potrà essere espansa fino a 8GB mentre quella Flash fino a 512Gb. Anche nel caso del MacBook Air le porte di comunicazione sono state aggiornate con l’introduzione dell’Usb 3.0

Per quanto riguarda, invece, la scheda video i nuovi MacBook Air monteranno una Intel HD Graphics 4000, che garantisce prestazioni del 60% maggiori rispetto al modello attuale.
Per quanto riguarda i prezzi il MacBook Air da 11″ partirà da 1.199$ mentre il 13″ avrà un entry price di 1.499$.

Per quanto riguarda il mercato italiano queste le disponibilità e i prezzi:

  • Il MacBook Air 11 pollici è dotato di un processore da 1.7 GHz, 4GB di memoria ed è disponibile con 64GB di storage flash a partire da €1.079 IVA e tasse incluse (€889,84 IVA e tasse escluse), e con 128GB di storage flash a partire da € 1.179 IVA e tasse incluse (€972,48 IVA e tasse escluse).
  • Il MacBook Air 13 pollici è dotato di un processore da 1.8 GHz, 4GB di memoria ed è disponibile con 128GB di storage flash a partire da €1.279  IVA e tasse incluse (€1.055,12 IVA e tasse escluse), e con 256GB di storage flash a partire da €1.579  IVA e tasse incluse (€1.303,06 IVA e tasse escluse). Opzioni di configurazioni disponibili al momento dell’ordine includono un processore Intel Core i7 da 2.0 GHz, fino a 8GB di memoria onboard 1600 MHz DDR3 e fino a 512GB di storage flash.

Nonostante la novità non abbia fatto parte del Keynote Apple ha aggiornato anche la linea Mac Pro:I nuovi Mac Pro arrivano in tre configurazioni:

  • Configurazione normale: processore 3.2GHz quad-core, 6GB di RAM, hard drive da 1TB, e chip grafico ATI Radeon 5770.
  • Configurazione normale: processore 2.4GHz 12-core, 12GB di RAM, hard drive da 1TB, e chip grafico ATI Radeon 5770-
  • Configurazione server: processore 3.2GHz quad-core, 8GB di Ram, due hard drives da 1TB l’uno.
Tra le novità presentate riguardanti i Mac c’è anche Nap Power, una funzione che permetterà di eseguire i backup e sincronizzare i dati mentre il computer si trova in modalità sleep. Purtroppo la nuova funzione sarà disponibile solo per i MacBook Air di seconda generazione e i MacBook Pro con Retina Display.
(Visited 21 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *