PSP: Custom Firmware PRO Nightly+ PRO Online Client

Recentemente il Team PRO, ha rilasciato una nuova versione dell’attuale CFW PRO 6.XX per PSP. A capo del Team, troviamo il coder Coldbird, seguito da Virtuous Flame e neur0n, nomi che forse i più esperti hanno già sentito.

La notizia arriva direttamente dal loro forum ufficiale, e ci fanno sapere, che l’ultima versione del CFW, denominata PRO Nightly, è ora compatibile con un plugin progettato da loro, dal nome PRO Online Client; essendo la prima versione è ancora in fase beta. Quest’ultimo, in aggiunta al CFW PRO Nightly, permette di giocare online attraverso la modalita’ Ad-Hoc con i titoli PSP che supportano il multyplayer.

Per chi non lo sapesse, questa modalità consente a più sistemi PSP, di comunicare tra loro a una distanza limitata. Per esempio, due giocatori possono giocare insieme, utilizzando ciascuno un sistema PSP nella stessa stanza.

Di seguito il changelog, con tutte le nuove caratteristiche:

  • Dump UMD alle immagini ISO;
  • Dump dei titoli acquistati sul PSN a ISO (con NPDecryptor);
  • Dump PSN-Classic chiavi di decifratura chiavi di decrittazione;
  • FW-Revision supporto version.txt ;
  • Supporta i titoli del nuovo firmware;
  • Accesso al PSN;
  • Supporto per l’esecuzione di ISO/CSO;
  • PSN Classic supporto di Exchange (Decryption Keydump richiesto);
  • Supporto per l’esecuzione personalizzata PSX EBOOT;
  • Possibilità di renderla permanente (versione 6.20);
  • Incorpora Menu di ripristino;
  • XMB Satellite;
  • Overclocking (compreso fix WLAN);
  • Sblocca High Memory (Modelli 2 g o superiore);
  • Supporto per i plugin;
  • NID Resolving (1.xx, 3.xx, 5.xx, 6.xx);
  • Supporto per homebrew;
  • Multiple Drivers ISO (M33, Inferno, NP9660);
  • Include Registry Hack (WMA Unlock, Unlock, Flash Player, Exchange tasti O / X);
  • NoDRM PRO Engine (uso DLC decrittazione dei vostri giochi);
  • Fix 5g IoPath (per una migliore compatibilità con i vecchi plugin in PSP Go);
  • Fake region;
  • Concealer MAC Address;
  • Supporto per saltare gameboot;
  • Supporto per saltare il bootlogo;
  • Compatibilità con USB FlashProtect;
  • Anti-5g SaveState Delete Function (impedisce la rimozione di riprendere il salvataggio del gioco sulla PSP Go);
  • Aggiunto supporto per PRO Online Client.

Ora passiamo ai fatti. Per chi volesse installare il plugin, ho deciso di proporvi il tutorial ufficiale, tradotto da me in italiano.

TUTORIAL

Requisiti per l’installazione:

  1. Una connessione Wi-Fi;
  2. Una PSP 2000 0 3000. E’ esclusa la PSP 1000 (FAT) che per il momento non è compatibile, e la PSP Street che non è dotata di Wi-Fi;
  3. Il CFW PRO Nightly installato sulla vostra PSP. La versione non ha importanza;
  4. Il plugin PRO Online Client (ricordo che è in versione Beta). Scaricate la versione in base al vostro CFW: 6.20, 6.39 o 6.60

Installazione tramite PC:

Estraete il file.zip che avete scaricato in base al vostro FW, all’interno troverete due cartelle: kd e seplugins.

 

Fatto ciò, collegate la PSP al PC tramite cavo USB, dopodiché copiate entrambe le cartelle nella “Root” (per intenderci dove ci sono le cartelle PSP, ISO, VIDEO, ecc…) della Memory Stick.

Ora andate nella memory/seplugin, create un file di testo e rinominatelo in GAME.TXT (va benissimo l’editor di deafult presente in Windows e se avete utilizzato altri plugins in precedenza, è possibile che abbiate già questo file). Adesso aprite il file GAME.TXT e aggiungete questa stringa di testo: ms0:/seplugins/atpro.prx 1

Quindi salvate e chiudete.

Ora, sempre nella cartella seplugin, create un file di testo e rinominatelo in hotspot.txt. Aprite il file e dentro digitate l’SSID (nome del vostro router), è possibile vederlo tramite il vostro PC, oppure sulla vostra PSP se vi siete già connessi altre volte al router. Nel mio caso per esempio è: Alice-65103809

Anche qui, salvate e chiudete.

Installazione online tramite PSP:

Accendete la vostra PSP e se avete un CFW “Volatile”, fate partire FastRecovery e avviate il CFW PRO. Fatto questo, premete il tasto SELECT per visualizzare il menu VSH e andate nel Recovey Menu. Ora accedete al sotto menu Advanced; qui dovete attivare l’ultima opzione (Unlock Memory in PSP Games) e controllate come nell’immagine sotto, che sia disabilitata l’opzione: Inferno & NP9660 Cache Iso.

Quando avete finito tornate indietro, e vi riporterà al Recovery Menu, tornate una seconda volta indietro, per ritornare al menu della PSP.

Impostare la rete:

  • Abilitate il router su UPnP (Universal Plug and Play) ci sono molte guide per la rete;
  • Impostare la PSP come router DMZ (Demilitarised Zone/Zona determinata) anche qui, esistono varie guide.
Qui la lista dei giochi compatibili.

NB: ci tengo a precisare che la guida non è stata creata da me, io l’ho solo tradotta e resa comprensibile, e non l’ho testata.Nel caso aveste problemi mi rimando alla guida in inglese.

Enjoy!

(Visited 149 times, 1 visits today)

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *