Altre novità per OS X 10.8 beta

Qualche giorno fa vi avevamo parlato delle prime novità saltate all’occhio nella seconda beta di OS X 10.8 aka Mountain Lion. In realtà utilizzando la nuova beta, che ricordiamo è riservata soltanto agli iscritti al programma sviluppatori, sono saltate fuori altre novità: andiamo a vederle dopo il salto.

Tra le novità scoperte segnaliamo l’aggiunta della ricerca Spotlight nel Launchpad e nella Dashboard che adesso diventa graficamente più simile a quella di un iPad; questa aggiunta renderà la ricerca delle applicazioni molto più veloce senza dover necessariamente recarsi nella Scrivania o nel Finder.

La seconda novità sottolinea ancora di più la volontà di Apple di integrare maggiormente iCloud con il sistema, da adesso le applicazioni supportate come ad esempio Note, Calendario e Promemoria mostreranno in alto la dicitura Aggiorno... durante la sincronizzazione con iCloud.

Anche la terza novità riguarda iCloud, da adesso infatti le applicazioni TextEdit e Anteprima che fin dalla precedente beta supportavano l’integrazione con iCloud sono state migliorate a livello grafico per quanto riguarda iCloud come potete vedere dall’immagine sotto.

L’ultima novità riguarda invece l’applicazione Promemoria, aggiunta dalla precedente beta, che ora aggiunge finalmente come su iOS la possibilità di creare promemoria geolocalizzati che si attivano in una certa posizione. La geolocalizzazione non interesserà solo i promemoria su iOS ma anche sul Mac: Promemoria infatti identificherà la posizione sfruttando la geolocalizzazione tramite le celle WiFi. I promemoria geolocalizzati però potranno ovviamente essere condivisi a piacimento con i propri dispositivi iOS tramite iCloud.

(Visited 23 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *