Dopo che Apple si è scusata per il problema delle mappe (leggi qui), in questi giorni è spuntata la sezione “Trova le mappe per il tuo IPhone”.

Apple aveva promesso che avrebbe trovato delle alternative valide. E’ lo stesso Tim Cook ad annunciare la nuova sezione dedicata alla mappe (vi ricordo che le mappe di Apple Maps sono tutt’ora in correzione).

Nella sezione…

Molti utenti, dopo l’upgrade ad iOS 6, hanno lamentato un’eccessiva lentezza nell’App Store di iOS e in particolare nel caricamento delle pagine delle applicazioni. Questo problema è dovuto principalmente ad una delle nuove funzionalità che è stata introdotta con l’aggiornamento, ovvero la funzione Genius per le applicazioni. Disattivando questa funzione, attiva di default, l’App Store tornerà ad essere scattante come un tempo e non utilizzerà più i servizi di localizzazione.

Finalmente, da qualche minuto, è possibile aggiornare gli iDevices al nuovo iOS 6!

L’aggiornamento è possibile via over the air (OTA, da dispositivo) o via iTunes, pesa 626 MB e richiede almeno 2,5 GB liberi sul dispositivo.

Ricordiamo che Big Boss sconsiglia l’aggiornamento ai possessori di iDevices jailbroken (Link Articolo).

Inoltre, chi resta a un precedente iOS, deve accettare nuovamente i termini dei contratti di iTunes, App Store e del Game Center.

20120919-194545.jpg

I dispositivi compatibili e le novità introdotte dopo il salto: