Qualche giorno fa Samsung ha ritirato la richiesta d’ingiunzione per l’iPhone 4S in Germania, una mossa tattica per molti dei network che hanno dato la notizia. Apple non ha avuto nemmeno il tempo di rifiatare che si è vista arrivare altre quattro denunce da parte dell’azienda sudcoreana, di cui una riguardante le emoticon.

 

  Secondo l’esperto di brevetti Florian Mueller, questa è una mossa difensiva nell’infinita battaglia legale, ricordando che i brevetti sono una cosa molto seria.

In Olanda, Apple, ha provato che le licenze…

In giornata e’ arrivato un aggiornamento sul blog di pod2g , aperto dopo averci fatto vedere il video sul jailbreak unthetered, e ci ha rivelato molte novita’ che riguardano il suo progetto sul jailbreak. Infatti dopo alcuni giorni di duro lavoro il famoso dev e’ arrivato quasi alla fine , anche se mancano ancora un paio di dispositivi da rendere compatibili con tale unthetered.

Ma andiamo a vedere le parole di pod2g…

In nottata pod2g ha voluto deliziare tutti rilasciando una notizia che fara’ contenti tutti i possessori di iPhone 4 e non solo, perche’ tramite twitter ci ha fatto sapere di aver testato il suo jailbreak unthetered anche su iPhone 4 aggiornato al 5.0.1, e il risultato e’ stato positivo.

Quindi ci fa sapere,  per chi non l’avesse ancora fatto, di aggiornare tranquillamente all’ultima versione del nostro iOS.

Per rinfrescarsi la memoria vi ricordiamo che…

Proprio nella giornata odierna l’azienda di Cupertino ha divulgato la classifica delle migliori applicazioni del 2011 che ha chiamato iTunes Rewind, in pratica è un po’ come quando si assegnano gli oscar alle star del cinema, questa volta le protagoniste sono state le nostre App.

Come negli Oscar anche qui ci sono state le categorie come album dell’anno, canzone dell’anno, artista dell’anno e così via.

Ma voglio soffermarmi sull’applicazione dell’anno che è stata proprio Istagram, quest’applicazione è diventata in poco tempo una delle più popolari, fino a raggiungere un successo insperato.

Questa giornata e’ stata caratterizzata da una grande notizia arrivataci da pod2g che ci ha mostrato un video del jailbreak unthetered su iPod3G, pochi minuti fa’ lo stesso sviluppatore ha aperto un blog su cui rilascera’ aggiornamenti che riguarderanno gli sviluppi del suo unthetered.

Nel blog in questo momento ci sono solo le notizie che vi abbiamo dato in giornata, cioe’ il video che mostra un iPod3G jailbroken e i successivi passi per poter arrivare ad un rilascio..

Quando pensiamo alla svizzera ci vengono in mente, paradiso fiscale e una bella terra tranquilla, ma da oggi la nazione confinante sara’ ricordata anche per un’altro motivo, infatti il consiglio federale elvetico ha preso una decisione che sicuramente fara’ discutere, quello di legalizzare i download dal web, cioe’ la pirateria.

Il governo svizzero ha voluto precisare che non cambierà la sua idea sulla tutela del diritto d’autore continuando così la sua “tradizione” di legalizzare il download pirata. Come possiamo comprendere questa notizia non sta’ bene a tutte le case discografiche  e non solo, ma il governo svizzero rilancia dichiarando che…

La notizia oramai ha gia’ fatto il giro del web, infatti, nella giornata di ieri una falla molto importante del sistema di sicurezza del piu’ famoso social network del mondo, ha messo a dura prova il team della protezione. Durante un’aggiornamento periodico del network si è infilato un bug di sistema ed e’ andato a danneggiare il procedimento che regola le foto che normalmente condividiamo su Facebook e che ha permesso a tutti di poter accedere alle immagini personali di qualsiasi profilo.

Il bug era molto facile da poter individuare , infatti bastava classificare una foto come pornografica o vietata ai minori e si aveva automaticamente accesso alle foto private di quella persona.

Dobbiamo dire che secondo il fondatore di Facebook il bug e’ stato online per poche ore, visto che appena scoperto , il sito e’ stato messo down per poter eseguire il lavori di protezione necessari e farlo tornare on-line il prima possibile.

A questo punto bisogna chiedersi se le nostre foto sono

Secondo molte voci che circolano sul web sembrerebbe proprio che il nuovo dispositivo di casa Apple, che dovrebbe vedere la luce nella primavera del prossimo anno, potrebbe avere delle dimensioni maggiori rispetto al suo predecessore. Questa notizia ci arriva direttamente da un noto sito giapponese che in passato ha dato notizie piu’ o meno vere sui vari iPhone e iPad.

Stando a questi rumors il nuovo iPad dovrebbe avere un rigonfiamento posteriore abbastanza evidente, per il fatto che dovrebbe supportare un nuovo processore chiamato chipset Apple A6 quad core, il quale avrà bisogno di molto più spazio per la dissipazione del calore.

Dal sito in questione ci arriva anche un’immagine della cover posteriore…