Home News Rilasciato vitaXash3D v4

[Scena PS Vita] Rilasciato vitaXash3D v4 [Multiplayer fix]

847
0

Il developer fgsfdsfgs ha rilasciato un nuovo aggiornamento per vitaXash3D, il porting del motore 3D GoldSrc introduce il supporto per lo sparatutto in prima persona Counter-Strike.

VitaXash3D si presenta come un porting del motore FWGS Xash3D. Questo motore è un motore open source Gold Source scritto da zero ma che riesce comunque ad essere compatibile con molti giochi e mod di GoldSrc!

I giochi che girano con il motore sono l’originale Half-Life, Counter Strike e altri giochi basati su Half-Life 1, inclusi mod e remake dei fan.

Changelog v3

  • Migliorate un po’ le prestazioni.
  • Ora utilizza le librerie di giochi dinamiche invece di HLSDK hardlink.
  • Supporto touch di base.

Changelog v4

  • Reso molto più stabile grazie alla modalità di memoria espansa e ai recenti cambiamenti di vitaGL;
  • Introdotto un nuovo launcher;
  • Aggiunto supporto per molte più risoluzioni dello schermo;
  • Migliorate leggermente le prestazioni;
  • Migliorati i controlli touch e analogici;
  • Aggiunto supporto per Counter-Strike;
  • Corretti diversi bug.

Changelog multiplayer fix

  • Questo nuovo aggiornamento riattiva l’elenco dei server. Basta installare il file VPK per aggiornare il gioco. Se non hai già installato vitaXash3D, segui la guida di installazione per la versione precedente, ma utilizza questo VPK.

Attenzione: Questa nuova versione potrebbe essere incompatibile con i salvataggi della v4.

Importante: Questa versione potrebbe rendersi incompatibile con i salvataggi di stato della prima e seconda release. Se il gioco si blocca dopo la morte del personaggio o quando si carica un salvataggio, eliminare i vecchi salvataggi.

Note importanti

  • Il log della console viene salvato in ux0:/data/xash3d/engine.log quando la modalità di debug è abilitata.
  • Se non si dispone di giochi GoldSrc, è possibile utilizzare i file data di Half-Life Uplink, la versione demo gratuita di Half Life. Per fare ciò, basta estrarre questo archivio in ux0:/ invece di seguire il punto 1 dalla guida sopra.
  • Il gioco potrebbe rimanere sospeso per un lungo periodo quando si salva o si salva automaticamente, in tal caso non spegnere o riavviare la console se si blocca improvvisamente quando si prova ad inserire una mappa o si attraversa un checkpoint.
  • Potrete scegliere di disabilitare i salvataggi automatici nel menu “Game options” o impostando 0 in sv_autosave.
  • Le sessioni multiplayer sembrano funzionare, ma non è stato testato molto, è possibile connettersi a qualsiasi server Xash3D purché sia ​​compatibile con questa porta, il che significa che deve essere eseguita la stessa mod su Xash3D-FWGS v0.19 o Xash3D build 3366.
  • Il Mod launcher rileva tutte le directory dentro ux0:/data/xash3d/, inclusa valve, tranne il launcher e le directory che hanno nomi che iniziano con un punto.
  • L’installazione delle mod funzionano come con ile mod del PC di Half-Life: Basta copiare la directory mod (ad esempio darkstar) in ux0:/data/xash3d/. Tieni presente che avrai bisogno anche delle porte Vita delle librerie di giochi della mod, se ce ne sono. Per le porte disponibili, vedere l’elenco seguente.
  • Se stai cercando di eseguire una mod che non ha librerie di giochi, Xash proverà a ricorrere a quelle di Half Life, quindi è meglio che tu li abbia installati.
  • Se non hai la versione completa di Half Life e stai usando l’archivio Uplink, le sessioni multiplayer e altre mod non funzioneranno. Se hai la versione completa di Half Life, puoi anche installare Uplink come mod copiando solo la cartella uplink dallo stesso archivio.
  • Se stai cercando di collegarti a un server online dall’elenco dei server e ti ritrovi nuovamente nel menu principale, o sei stato bannato su quel server o perché ci è voluto troppo tempo per collegarti, in questo caso devi solo riprovare.
  • Alcuni server Xash vietano automaticamente le persone che si connettono da un dispositivo diverso da uno smartphone Android o iOS, nulla può essere fatto a riguardo.
  • La modifica della modalità video (risoluzione dello schermo) riavvia immediatamente il gioco. Puoi anche modificarlo editando il file video.cfg della mod. Tenete presente che alcune mod, come Counter-Strike, non sono state pensate per essere riprodotte con una risoluzione inferiore a 640×400.
  • Per cambiare il tuo nome, inserisci name my_name nella console o cambiate name nel file config.cfg della tua mod.
  • È possibile modificare il layout dei pulsanti a sfioramento sullo schermo utilizzando la funzione “Editor” nel menu “Touch buttons”.

Installazione

  1. Installare su PC il primo capitolo di Half Life (preferibilmente la versione Steam, ma anche WON o roba simile al Day One probabilmente funzionerà), dalla directory di installazione, copiate la directory valve in ux0:/data/xash3d/ sulla console PlayStation Vita. Se non si ha accesso a un’installazione di Half-Life, è possibile utilizzare i file di dati di Half-Life Uplink, la versione demo gratuita di Half-Life, forniti in uplink.zip.
  2. Copiare la directory data da data.zip in ux0:/ sulla console PlayStation Vita. Sovrascrivere i file esistenti, se richiesto.
  3. Installare il file vitaXash3D.vpk.
  4. Eseguite il gioco dalla LiveArea. Se avete installato la versione Uplink, assicuratevi di selezionare Half-Life Uplink nel launcher.

Selezionando l’icona “Dev mode” andrete ad abilitare le funzionalità avanzate di logging e debug, usatelo per il debug. Il registro verrà salvato in ux0:/data/xash3d/engine.log.

Supporto mod immediati

L’archivio data.zip per questa versione include le librerie dei giochi per i seguenti giochi/mod:

Per installare un gioco/mod, copiare la sua cartella di dati (bshift per Blue Shift, gearbox per Opposing Force) in ux0:/data/xash3d/ senza sostituire i file.

Sono supportate anche tutte le mod di Half-Life che non fanno uso di codice personalizzato (non ci sono cl_dlls o dll nella cartella mod, ad esempio USS Darkstar).

La maggior parte delle altre mod che hanno un codice personalizzato (ad esempio Counter-Strike, Team Fortress Classic) richiedono il porting delle loro librerie su PlayStation Vita, tuttavia alcune funzionano bene senza le loro DLL (They Hunger 1, CAGED, Afraid of Monsters).

Download: vitaXash3D mpfix

Download: Source code vitaXash3D mpfix

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.