Home Mobile Android Rilasciato Kodi v21.0 “Omega” RC1

Rilasciato Kodi v21.0 “Omega” RC1

249
0

Pubblicata una nuova Release Candidate di Kodi, il più noto lettore multimediale open source, si fa apprezzare, specialmente per la sua presenza su console Xbox.

Kodi può gestire anche una moltitudine di plugin, alcuni concessi senza licenza che permettono di eseguire lo streaming di film, trasmissioni sportive, spettacoli televisivi, e addirittura contenuti per adulti.

Con Kodi è possibile eseguire anche emulatori attraverso le API di gioco che sfrutta Libretro come Wrapper e che si rende compatibile 1:1 con le API di libretro, mentre tutti i core Libretro possono essere portati come componenti aggiuntivi di gioco.

Lo stesso Libretro è un’interfaccia di piattaforma multipiattaforma ben definita per gestire la comunicazione tra un frontend (Kodi con RetroPlayer) e un Emulator Core (ad esempio Nestopia). 

La modifica principale introdotta in questo nuovo aggiornamento vede l’utilizzo della versione 6.0 di FFmpeg, che potrebbe aver introdotto regressioni, mentre agli utenti viene incoraggiato di segnalare eventuali problemi su GitHub per risolverli.

Gli annunci mirati includono anche istruzioni per gli utenti Android per optare dentro o fuori dal percorso di test. Gli utenti Xbox riceveranno gli aggiornamenti tramite Microsoft App store, con l’opzione di disabilitare gli aggiornamenti automatici.

Gli sviluppatori di skin vengono informati di un aumento dell’API per Kodi 21, che richiede cambiamenti per la presentazione alla Repository di Kodi.

Introdotte anche diverse modifiche come la correzione dei controlli OSD nella skin Estuary, un parziale ripristino per i componenti aggiuntivi binari e la pulizia relativa alla funzione di Versione Video.

I contributori hanno affrontato problemi con audiolibri, sottotitoli e etichette dei nomi dei media. Gli aggiornamenti specifici della piattaforma includono pulizie del build/package su Android, tonemapping per i sottotitoli su Android, identificazione di Pipewire per HDMI su Linux, implementazione di Hotkeycontroller su macOS e cambiamenti di accuratezza del colore per Windows.

Le correzioni notevoli includono problemi di aggiornamento dell’icona in PVR, bug di inizializzazione della variabile per ridurre gli arresti video e prevenire cambiamenti non corretti del tasso di aggiornamento per i contenuti interlacciati.

Il rilascio evidenzia anche problemi noti, tra cui problemi di ricerca con file MP4 multi-parti su Android e ritardi quando le fonti remote non sono disponibili all’avvio.

Changelog

Estuary

  • @Hitcher ha apportato una correzione alla coerenza per fare in modo che i controlli OSD di alcuni pulsanti siano semplicemente disabilitati, anziché nascosti, in modo che i pulsanti rimangano visualizzati in modo coerente.

File system

  • Effettuato un ripristino parziale che risolve alcuni componenti aggiuntivi binari che non sono in grado di analizzare correttamente alcuni file XML.

Generale

  • @ksooo continua a ripulire le cose relative alla funzione Versione video. Questa volta ha corretto l’etichetta del nome del media che in determinate circostanze sarebbe rimasta vuota.
  • Un collaboratore per la prima volta, @hagaygo, ha apportato una correzione per consentire agli utenti di impostare un percorso di salvataggio dei sottotitoli anziché utilizzare una posizione temporanea in alcune circostanze.
  • @CrystalP ha presentato due correzioni che risolvono le posizioni degli elenchi dopo l’aggiunta/rimozione di versioni/extra e la relativa gestione relativa alla grafica.

Musica

  • Gli audiolibri mostravano l’ultimo capitolo senza durata; questo è stato risolto da @the-black-eagle.

Piattaforma specifica

  • Android
    • Le pulizie per creare/confezionare file sono state effettuate da @joseluismartiCiò aiuta a rendere la base di codice bella e pulita per i nuovi SDK Android che porteranno in futuro, il che significa che possiamo eseguire più facilmente il backport su Omega quando apporteremo modifiche per la v22 “P” in futuro.
    • @thexai ha apportato una modifica che consente la mappatura dei toni dei sottotitoli per evitare una luminosità estrema per la riproduzione HDR.
  • Linux
    • @fritsch, il nostro esperto audio residente, ha presentato una modifica per consentire a Pipewire di identificare correttamente l’HDMI per l’utilizzo passthrough.
  • macOS/iOS
    • @enen92 ha implementato Hotkeycontroller per i tasti multimediali su macOS. Questo permette a Kodi di catturare e gestire in modo più accurato i tasti multimediali e ci consente di giocare in modo più piacevole con le altre applicazioni in esecuzione su un sistema che si aspettano di utilizzare gli stessi tasti multimediali.
  • Windows
    • @thexai ha presentato alcune modifiche alla precisione del colore per la mappatura dei colori SDR/HDR a 10 bit.

PVR

  • @ksooo ha risolto il problema del mancato aggiornamento corretto delle icone.

Lettore video

  • @popcornmix ha individuato un bug di inizializzazione variabile che aiuta a ridurre gli stalli video in determinate condizioni.
  • @CrystalP ha presentato una correzione che in alcune circostanze blocca le modifiche errate della frequenza di aggiornamento che si verificano per il contenuto interlacciato.

Download: Kodi v21.0 “Omega” RC1

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.