Home Mobile Android Amazon rimuove Emulation-Station dall’Appstore e gli sviluppatori decidono di autopubblicare il file...

Amazon rimuove Emulation-Station dall’Appstore e gli sviluppatori decidono di autopubblicare il file APK

589
1

Amazon ha deciso di eliminare ES-DE (Emulation-Station) dal proprio Appstore poiché lo considera un’applicazione che “agevola l’emulazione e la pirateria di giochi da fonti di terze parti senza l’autorizzazione esplicita di tali fonti”.

Tuttavia, è noto che Emulation-Station è un frontend che non include giochi o emulatori. Nonostante i tentativi di appellarsi a questa decisione, Amazon ha rifiutato di ripristinare l’ingresso dell’applicazione nello store.

Di conseguenza, il team di sviluppo ha deciso di autopubblicare il file APK invece di affidarsi agli app store. Per ricevere un link per il download del frontend, gli utenti possono unirsi al Patreon del progetto.

Si sottolinea che non si tratta di un abbonamento e che è possibile disattivare i pagamenti ricorrenti in qualsiasi momento, mantenendo comunque il diritto di ricevere gli aggiornamenti futuri dell’APK.

Tuttavia, il supporto finanziario al progetto è molto apprezzato per garantire lo sviluppo continuo di ES-DE.

Si invita a diffondere la notizia di quanto accaduto e, nel caso in cui l’app sia stata acquistata dall’Amazon Appstore, si consiglia di richiedere il rimborso e di criticare la decisione presa dall’azienda.

Il team di sviluppo non ha ancora ricevuto alcun compenso da Amazon e dubita che ciò cambierà, poiché l’azienda sostiene che ES-DE sia illegale.

Tuttavia, sembra che gli utenti che hanno già acquistato l’app possano ancora installarla dall’app Amazon Appstore, anche se non verranno più pubblicati ulteriori aggiornamenti tramite questo canale.

Fonte: es-de.org

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.