Home Homebrew Al via il primo preordine della Flashcard Mig Switch, costosa si,...

[Scena Switch] Al via il primo preordine della Flashcard Mig Switch, costosa si, ma all’ingrosso viene venduta appena 36 dollari

1341
0

Previsto il lancio della flashcard Mig Switch entro la fine del mese, progettata per consentire ai giocatori di caricare i propri backup sulla console Nintendo Switch.

Inizialmente, saranno disponibili solo piccoli volumi, ma è previsto un aumento della produzione a partire da marzo 2024. Sempre se Nintendo non riesca a bloccarne la vendita.

In una mossa insolita, l’accesso al primo stock sarà limitato ai rivenditori, con il Team che non venderà direttamente al dettaglio, una strategia che sembra mirare a proteggersi da potenziali ritorsioni da parte di Nintendo e del paese di origine.

Secondo fonti attendibili, la Mig Switch sarà offerta al pubblico al prezzo di 65 dollari. Un rivenditore che pare sia riuscito ad acquistare all’ingrosso un buon numero di flashcard a 36 dollari ha già incluso la Mig Switch nel proprio assortimento.

Questo prezzo, se confermato, posizionerebbe la Mig Switch come un’opzione costosa, avvicinandosi a prodotti simili come il celebre Gateway 3DS.

Ogni rivenditore avrà la libertà di stabilire il proprio prezzo in base a diverse variabili, comprese le quantità ordinate. Tuttavia, la cifra di 65 dollari offre un’indicazione del potenziale costo di questa flashcard sul mercato.

Di certo la flashcard Mig Switch costituisce attualmente un’alternativa conveniente per chi desidera evitare la complicata installazione di un modchip smontando la propria console Switch.

Tuttavia, assemblare un modchip come il PicoFly potrebbe risultare più economico, offrendo inoltre il supporto a una varietà di dump di giochi e la possibilità di eseguire homebrew.

Fonte: gbatemp.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.