Home Mobile iOS Apple annuncia il nuovo iPhone 15 e iPhone 15 Plus

Apple annuncia il nuovo iPhone 15 e iPhone 15 Plus

298
0

Anche quest’anno saranno quattro i modelli di iPhone che Apple lancerà sul mercato, due i modelli base che prendono il nome di iPhone 15 e iPhone 15 Plus e che integrano solamente alcune delle caratteristiche dei due modelli top di gamma Pro e Pro Max.

Il nuovo “melafonino” presenta un design che ricorda in gran parte l’iPhone 14, ma con alcune modifiche significative. Una delle principali innovazioni è l’eliminazione del notch in favore dell’Isola Dinamica, precedentemente introdotta con l’iPhone 14 Pro.

Questo design offre uno schermo senza interruzioni nella parte superiore, migliorando l’esperienza visiva complessiva. Inoltre, Apple ha abbandonato la sua porta Lightning proprietaria, adottando finalmente la porta USB-C, che è diventato uno standard dell’industria.

Il dispositivo è disponibile in due dimensioni di schermo: 6,1 pollici per la versione standard e 6,7 pollici per l’iPhone 15 Plus.

Entrambi i modelli mantengono un design simile al loro predecessore, con un telaio in alluminio e una parte anteriore e posteriore in vetro. Tuttavia, il bordo dell’involucro in alluminio ha una nuova forma sagomata che lo distingue dalla generazione precedente.

Una delle novità più interessanti è la parte posteriore in vetro “color-infused” rafforzata con un processo di scambio ionico doppio e rifinita con particelle nanocristalline per ottenere una finitura matte testurizzata.

L’iPhone 15 continua a vantare una copertura frontale in Ceramic Shield ed è resistente all’acqua e alla polvere.

Sotto il cofano, l’iPhone 15 è alimentato dal chip A16, un miglioramento modesto rispetto al suo predecessore. Si prevede un aumento delle prestazioni dell’ordine del 15-20%.

La fotocamera principale da 48 MP è in grado di catturare immagini ad alta risoluzione grazie a un processo di fotografia computazionale. In alternativa, è possibile scegliere l’opzione “2x Telephoto” con tre livelli di zoom “ottico” (0,5x, 1x o 2x).

Un’altra novità è l’Isola Dinamica, che sfrutta lo spazio intorno alla fotocamera selfie e ai sensori Face ID per mostrare varie informazioni dell’interfaccia utente, come notifiche.

L’adozione della porta USB-C è una mossa importante, consentendo una maggiore compatibilità con altri dispositivi e accessori. Tuttavia, potrebbe richiedere l’acquisto di nuovi cavi e adattatori per chi effettua l’upgrade da un iPhone precedente.

L’iPhone 15 offre un display Super Retina XDR OLED con bordi più sottili e una luminosità HDR di 1.600 nits e una luminosità di picco all’aperto di 2.000 nits, il doppio rispetto all’iPhone 14.

Le nuove funzionalità wireless includono l’adozione del chip Ultra Wideband di seconda generazione, che consente una connettività migliorata con altri dispositivi a una distanza tripla.

La qualità audio durante le chiamate è stata migliorata grazie a un modello di apprendimento automatico che filtra il rumore di fondo dando priorità alla voce dell’utente, soprattutto nella modalità “voice isolation” durante una chiamata.

Inoltre, Apple introduce l’assistenza stradale via satellite con opzioni come “gomma a terra” e “chiavi in auto.” Questa funzionalità farà il suo debutto negli Stati Uniti in collaborazione con AAA.

Il prezzo dell’iPhone 15 parte da 979 euro (128 GB), mentre l’iPhone 15 Plus ha un costo di 1129 euro (128 GB). I dispositivi iOS 17 saranno disponibili dal 22 settembre, con preordini che inizieranno questo venerdì.

Apple ha anche presentato nuove opzioni di custodia per la serie iPhone 15, compreso un nuovo materiale FineWoven che sostituisce la pelle come opzione più sostenibile.

Fonte: arstechnica.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.