Home Emulatori Rilasciato DREAMM v2.1 Beta 12

Rilasciato DREAMM v2.1 Beta 12

334
0

Pubblicata la versione 2.1 beta 12 di DREAMM (acronimo di DOS Retro-Emulation Arena for Maniac Mansion), l’emulatore per PC Windows, MacOS e Linux permette di eseguire i classici giochi di avventura SCUMM della LucasArts, da Maniac Mansion a The Curse of Monkey Island e tutto il resto.

L’emulatore sviluppato dal developer Aaron Giles offre una serie di nuove funzionalità e il supporto per otto giochi classici della LucasArts per PC Windows. Tra questi giochi ci sono Outlaws, Jedi Knight, Indy Desktop, Infernal Machine e altri.

Le nuove funzionalità introdotte nella versione 2.1 offrono un’esperienza di gioco migliorata e una maggiore compatibilità con i sistemi moderni, consentendo ai giocatori di godere appieno di questi titoli iconici della LucasArts.

Ecco un riassunto delle principali novità introdotte nella versione 2.0 di DREAMM:

  1. Riscrittura dell’interfaccia utente di DREAMM per utilizzare SDL2, consentendo il supporto anche per MacOS.
  2. Sviluppo di versioni in linguaggio assembly dell’interprete i386 per piattaforme Intel e ARM.
  3. Aggiunta del supporto all’emulazione Direct3D, con un renderer software multicore.
  4. Introduzione del supporto per numerosi nuovi giochi, tra cui quelli basati sul motore GrimE, vari giochi di Star Wars e altri.
  5. Ampliamento del supporto per demo e versioni alternative dei giochi, inclusi i miei porting per Windows (sì, ora mi emulo anche io).
  6. Aggiunta del supporto per l’output Super VGA e dei controlli joystick di base.
  7. Aggiunta dei controlli del volume in-game, oltre a molti altri miglioramenti dell’interfaccia utente per una migliore esperienza di gioco.

Questa nuova versione include numerose correzioni e miglioramenti, tra cui la risoluzione di problemi di rendering, l’aggiunta di nuove funzionalità e il supporto per file immagine CD MDS/MDF.

Inoltre, sono stati risolti vari bug, come crash e problemi di salvataggio in alcuni giochi, come FM Towns Monkey Island 1 & 2 e Indy Fate. Sono state corrette anche le texture mancanti e il comportamento del mouse in Outlaws.

Changelog

Nuovo in 2.1b12

  • Risolto l’errore nell’avviso Infernal Machine riguardante l’implementazione mancante dello scaling Blt.
  • Risolta l’errata rappresentazione del sole in Infernal Machine a causa dell’ordine invertito di fusione tra nebbia e alfa.
  • Risolti alcuni effetti di fusione alfa mancanti in Jedi Knight.
  • Le finestre di apertura e salvataggio ora mostrano la selezione predefinita scorrendola nella vista.

Nuovo in 2.1b11

  • Aggiunto il supporto per i file immagine CD MDS/MDF.
  • Migliorata la corrispondenza dei file rinominati durante la scansione.
  • Modificato il rilevamento dei programmi di aggiornamento di file singoli basandosi sul CRC, non sul nome del file.
  • Risolto il bug che causava lo spostamento delle dimensioni della finestra nelle finestre di dialogo di Indy Desktop.
  • Risolta l’impossibilità di salvare nei giochi FM Towns Monkey Island 1 & 2 e Indy Fate.
  • Risolte le texture animate mancanti in modalità Direct3D in Outlaws.
  • Risolto il crash in Infernal Machine quando si spingeva la pietra nel livello del Tempio Olmec.
  • Risolto il crash in Infernal Machine quando si selezionava “Aiuto” dai menu.
  • Risolto il comportamento di spostamento verso il centro con lo sguardo del mouse in Outlaws.

Nuovo in 2.1b10

  • Ora gli aggiornamenti funzionano anche dalla riga di comando.
  • Sono stati aggiunti messaggi di stato per i giochi aggiornabili con collegamenti agli aggiornamenti.
  • Risolto il problema con una barra di scorrimento aggiuntiva nelle finestre di dialogo di Yoda Stories/Indy Desktop.
  • Risolta l’opzione di configurazione “Carica gioco” non funzionante in GOG Infernal Machine.
  • Risolta la larghezza dei messaggi di supporto in sovrimpressione e di protezione.
  • Corretta l’icona mancante in alcune finestre di dialogo di GOG Infernal Machine.
  • L’emulatore x87 ora rispetta la configurazione a precisione singola.

Nuovo in 2.1b9

  • Aggiunto il supporto per gli aggiornamenti, basta trascinare l’EXE per l’installazione; attualmente supportato per:
    • Indiana Jones and the Infernal Machine (aggiornamento 1.2).
    • Grim Fandango (aggiornamento 1.01).
    • Escape from Monkey Island (aggiornamento 1.1).
    • (nota che potrebbe essere necessario reinstallare le versioni 1.0 affinché alcuni programmi di aggiornamento funzionino).
  • Interfaccia utente della schermata di avvio del gioco rinnovata, ora utilizza gruppi a schede per la gestione/configurazione.
  • Sostituito il menu delle opzioni di DREAMM con una nuova schermata delle opzioni.
  • Aggiunta la possibilità di verificare nuovamente le installazioni di singoli/non riconosciuti/tutti i giochi.
  • Suggerisci automaticamente una nuova verifica in caso di cambio di versione se vengono trovati giochi non riconosciuti.
  • Risolto il crash all’uscita in alcuni casi con Yoda Stories.
  • Risolto crash durante la ricerca di giochi su alcuni sistemi.
  • Altre correzioni per gli errori di blocco delle texture.
  • Smontaggio di Windows migliorato per alleviare, si spera, arresti anomali sporadici all’uscita.

Nuovo in 2.1b8

  • Corretto il crash in Indy Desktop introdotto in 2.1b7.
  • I report degli errori includono ora il nome del gioco anche se segnalato durante l’avvio/arresto.

Nuovo in 2.1b7

  • Corretto il problema di sensibilità delle maiuscole/minuscole in Linux con i salvataggi di Escape from Monkey Island.
  • Corretto il crash in caso di eccezione inaspettata.
  • Corretto il crash in caso di mancato blocco delle texture di gioco.
  • Aggiunte sostituzioni per l’intero set di API Win98 kernel32/user32/gdi32.
  • Corretto il problema dei tasti “incollati” in Windows causato da messaggi persi di rilascio dei tasti.
  • Migliorata la gestione dell’assert in Infernal Machine, mostrandolo ed uscendo in modo appropriato.
  • Aggiunta opzione per caricare il gioco direttamente all’avvio in Infernal Machine.
  • Corretto il problema di configurazione della difficoltà nella versione FM Towns di Loom.
  • Aggiunti nuovi rasterizzatori 3D segnalati tramite telemetria.
  • Migliorata la segnalazione degli errori per i crash e aggiunta la segnalazione per eccezioni inaspettate.
  • Miglioramenti minori all’interfaccia utente.

Nuovo in 2.1b6

  • Aggiunto avviso quando si tenta di accedere al client Steam anziché causare un crash.
  • Corretto il comportamento dei pulsanti di opzione nelle finestre di dialogo di Windows.
  • Corretto il problema della musica nelle versioni GOG di Jedi Knight/Mysteries of the Sith.
  • Corretto il crash occasionale durante la scansione con supporti rimovibili presenti.
  • Aggiunto supporto per la configurazione dei controlli di Dark Forces (richiede la reinstallazione).
  • Aggiunta opzione Outlaws per il filtraggio bilineare nella modalità Direct3D.

Nuovo in 2.1b5

  • Aggiunta rilevazione di molte nuove varianti e demo per i giochi supportati di recente.
  • Corretto il crash all’uscita in Indy Desktop su MacOS.
  • Corretto l’errore nell’implementazione ARM64 di CMOV (corregge i crash ogg vorbis di GOG).
  • Corretto il crash in Shadows of the Empire: Battle of Hoth demo.
  • Corretti i crash durante il tentativo di avviare il multiplayer in Outlaws e Jedi Knight.
  • Corretto il crash durante l’eliminazione dei giocatori in Jedi Knight.

Nuovo in 2.1b4

  • Aggiunte tracce dello stack alla telemetria in caso di crash.
  • Aggiunto controllo della versione all’interfaccia utente GUI.
  • Corretto il modo standalone in modo che funzioni anche se il gioco non è stato precedentemente installato.
  • Aggiunti avvisi per Outlaws/Jedi Knight che il multiplayer non funziona.
  • Aggiunto un comportamento di fallback migliore quando viene rilevato un rasterizzatore mancante.
  • Corretto il crash in Linux quando si tenta di configurare GMIDI/MT-32.

Nuovo in 2.1b3

  • Corretto il nuovo crash in Indy Desktop introdotto nelle modifiche recenti in b2 (ops!).

Nuovo in 2.1b2

  • Corretta la ricorsione infinita con percorsi non validi (ha interessato la versione non-GOG di TIE Fighter).
  • Corretto (sperabilmente) il crash durante l’esecuzione di Indy Desktop.
  • Corretto (sperabilmente) il crash durante l’avvio di Jedi Knight.
  • Corretto il crash durante l’esecuzione della versione GOG di Shadows of the Empire a causa dell’esaurimento dello spazio di stack.
  • Corretto il crash su Windows durante la minimizzazione durante il gioco.
  • Corretto il crash dovuto all’API mancante durante l’avvio delle missioni storiche di Outlaws.
  • Aggiunta l’API mancante di Windows per una versione sconosciuta di Yoda Stories segnalata tramite telemetria.
  • Aggiunta la visualizzazione dell’ID della telemetria nella finestra “Informazioni” (o indicazione se è stata disabilitata).

Nuovo in 2.1b1

  • Nuova opzione sintetizzatore OPLMIDI per la riproduzione MIDI.
  • Ora è possibile specificare il percorso del gioco nella riga di comando per eseguirlo in modalità standalone.
  • Sperabilmente risolto il crash in Linux durante il cambio della modalità a schermo intero.
  • Supporto all’apertura di link e cartelle in Linux tramite xdg-open.
  • Aggiustata la definizione tedesca di COMI per aiutare a identificare altre varianti.

Download: DREAMM v2.1 Beta 12 (Windows Installer) (Package x64) (ARM64 Package)

Download: DREAMM v2.1 Beta 12 (MacOS)

Download: DREAMM v2.1 Beta 12 (x64 Linux) (ARM64)

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.