Home Homebrew Il developer zecoxao ha rilasciato due nuovi payload e aggiunto alcune...

[Scena PS4] Il developer zecoxao ha rilasciato due nuovi payload e aggiunto alcune note in ps4devwiki sui flag utilizzati in Non Volatile Storage

451
0

Lo sviluppatore Zecoxao (Jose Coixao), ha rilasciato importanti informazioni riguardanti le chiavi PS4 integrate in ps4devwiki, comprese le chiavi di metadati shellcore e le chiavi sigillate.

Queste chiavi consentono agli sviluppatori e ad altri utenti esperti di decrittografare fpkg utilizzando lo strumento pfs_pkg_tool di Flatz, anche se il metodo preferito rimane lo strumento di Maxton a causa della mancanza di supporto multithreading in pfs_pkg_tool.

https://twitter.com/notnotzecoxao/status/1673170112059260928

In aggiunta, sono stati introdotti due nuovi payload: uno per underclockare l’APU a 500 MHz e l’altro per overclockare l’APU ad un più ampio 5525 MHz.

Tuttavia, Zecoxao avverte che l’utilizzo di questi payload è estremamente pericoloso per la console e consiglia di utilizzarli solo se si possiede un flasher. Ha inoltre annunciato l’intenzione di estendere il supporto dell’overclock (e dell’underclock) agli homebrew in futuro.

Inoltre, Zecoxao fornisce informazioni sulle regioni (blocchi) presenti nella memoria non volatile (NVS), suddivise in banca principale e banca di riserva.

Sebbene il kernel acceda solo alla 5ª e alla 2ª regione, è possibile leggere anche le altre 5 regioni tramite l’utilizzo di /dev/sflash0s0x34 con BUF_SIZE impostato a 0x200 tramite ftp.

È inoltre possibile accedere alla maggior parte, se non a tutte, delle regioni NVS nella memoria flash (sflash) a partire dall’offset 0x1C4000.

I file per il download dei payload, denominati overclock.bin e underclock.bin, sono disponibili per il download a questo indirizzo.

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.