Home Homebrew Project Stellar, un nuovo modchip per console Xbox OG con un’incredibile espandibilità

Project Stellar, un nuovo modchip per console Xbox OG con un’incredibile espandibilità

1005
2

Project Stellar è un nuovo modchip innovativo progettato per la console Xbox originale proveniente dagli stessi sviluppatori di XboxHD+.

Il reverse engineering del BIOS originale è stato eseguito da MakeMHz che ne ha creato una reimplementazione completamente nuova.

Dotato di un FPGA integrato, memoria flash integrata e porte USB-C per il flashing e il debugging del firmware, questo modchip è stato costruito con l’espandibilità come obiettivo principale.

Il modchip include anche uno slot di espansione ad alta velocità per futuri progetti, è dotato di un firmware personalizzato chiamato StellarOS, che offre un’interfaccia moderna e pulita e permette agli utenti di personalizzare completamente la propria Xbox OG in modi mai visti prima.

Si tratta del primo sostituto legale del BIOS Xbox al mondo, completamente modulare e in grado di utilizzare l’FPGA per la post-elaborazione, consentendo alle risorse della Xbox di rimanere libere per altre attività.

Tra le caratteristiche principali del modchip ci sono strumenti integrati per la risoluzione dei problemi di sistema, configurazione, impostazione del disco rigido, ecc..

Il modchip è in grado di aggiornarsi automaticamente tramite la rete e supporta il caricamento di ISO e immagini HDD virtuali.

Inoltre, offre supporto per il controller Xbox One, caricamento di ISO compressi, supporto per unità configurate legacy e HDD formattati Titan fino a 16 TB di storage nativo.

Il modchip offre anche diverse altre funzionalità, come il supporto ATA TRIM nativo, configurazioni di RAM da 64 MB, 128 MB e 256 MB, miglioramenti del video analogico, animazione di avvio nativa in 720P, controllo avanzato della ventola, debugging del kernel su USB, debugging GDB tramite USB e molto altro ancora.

Caratteristiche

  • Strumenti integrati per risoluzione dei problemi di sistema, configurazione e impostazione del disco rigido. Questi strumenti consentono agli utenti di affrontare eventuali problemi e ottimizzare le impostazioni del sistema.
  • Aggiornamento automatico del sistema tramite la rete. Il modchip è in grado di scaricare e installare automaticamente gli aggiornamenti del sistema, garantendo che la console sia sempre aggiornata con le ultime funzionalità e correzioni di bug.
  • ODE (Optical Drive Emulator) a livello di kernel. Ciò consente di caricare immagini di gioco ISO direttamente dalla memoria, eliminando la necessità di utilizzare un disco fisico.
  • Supporto per il caricamento di ISO compressi (CISO). Questa funzionalità consente di risparmiare spazio di archiviazione utilizzando immagini di gioco compressi senza compromettere le prestazioni.
  • Supporto per controller aggiuntivo, inclusi i controller Xbox One. Gli utenti possono collegare e utilizzare controller aggiuntivi per un’esperienza di gioco multiplayer.
  • Caricamento di immagini ISO e HDD virtuali tramite la rete. Questa funzione consente di caricare immagini di gioco e immagini di disco rigido virtuali direttamente sulla console utilizzando una connessione di rete.
  • Supporto Titan+. Il modchip supporta unità configurate legacy e HDD formattati Titan, consentendo di utilizzare fino a 16 TB di storage nativo.
  • Temporizzazione UDMA (Ultra DMA) automatica ottimale. Il modchip configura automaticamente la temporizzazione UDMA per ottenere le migliori prestazioni di trasferimento dati.
  • Supporto ATA TRIM nativo. Questa funzionalità migliora le prestazioni e la durata del disco rigido utilizzato nella console Xbox originale.
  • Vero bypass dell’unità senza DVD. Non sono necessarie modifiche esterne per utilizzare il modchip e caricare giochi da altre fonti.
  • Supporto per configurazioni di RAM da 64 MB, 128 MB e 256 MB. Gli utenti possono personalizzare la quantità di memoria RAM disponibile sulla loro console per adattarla alle proprie esigenze.
  • Aggiornamento automatico dell’ora di sistema tramite la rete all’avvio. La console si aggiornerà automaticamente all’ora corretta tramite la connessione di rete.
  • Miglioramenti e correzioni del video analogico. Il modchip offre miglioramenti delle funzionalità di visualizzazione video analogico, fornendo un’esperienza visiva ottimizzata.
  • Animazione di avvio nativa in 720P. L’animazione di avvio della console Xbox originale viene riprodotta in risoluzione 720P per una migliore qualità visiva.
  • Forza nativa 480P con correzioni HD+. Questa funzione consente di forzare la visualizzazione dei giochi in risoluzione 480P con correzioni per migliorare la qualità visiva su televisori HD.
  • Miglioramenti delle insegne. Il modchip offre miglioramenti delle funzionalità delle insegne, consentendo di personalizzare ulteriormente l’aspetto della console.
  • Controllo avanzato della ventola. Gli utenti possono gestire in modo più preciso la velocità della ventola della console per un migliore controllo della temperatura.
  • Debug del kernel su USB. Consente di effettuare il debug del kernel della console tramite una connessione USB.
  • Debug GDB tramite USB. Offre la possibilità di effettuare il debug della console tramite GDB (GNU Debugger) utilizzando una connessione USB.

Queste sono solo alcune delle molte funzionalità offerte dal modchip Project Stellar.

Sito web

Repository

Fonte: gbatemp.net

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.