Home Homebrew Rilasciato Tonyhax International v1.2.2i

[Scena PSX/PS2] Rilasciato Tonyhax International v1.2.2i

319
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per Tonyhax International, il fork di Tonyhax, e caricatore di backup sfrutta un exploit nei salvataggi di gioco di Pro Skater 2 e Pro Skater 3 di Tony Hawk.

Questa nuova versione rende il programma molto più simile al modo in cui il vero BIOS PSX avvia i giochi correggendo anche tutti i problemi più noti con l’avvio dei giochi tramite il metodo GameShark Code.

Corretto inoltre un altro problema che influiva in un certo modo all’avvio dei giochi tramite Flashed Cheat Cart e GameShark Code.

Caratteristiche rispetto alla versione originale di TonyHAX

  • Supporta tutte le console PS1 (giapponese, americana, europea, SCPH-1000-SCPH-102) e le prime console PS2 (giapponese, americana, europea, SCPH-10000-SCPH-39004).
  • Sono disponibili altri exploit di salvataggio.
  • Puoi eseguire il flashing del caricatore di backup/importazione di Tonyhax International su una cartuccia GameShark/Action Reply/cheat. Ogni volta che la cartuccia flash viene collegata al retro di una console PS1 SCPH-1000-SCPH-7502 quando la si accende, Tonyhax International si avvia invece del programma shell/BIOS (schermi Sony/lettore CD/gestore schede di memoria).
  • Utilizza i metodi più recenti di exploit/patch di FreePSXBoot per disabilitare le schede di memoria FreePSXBoot che avviano Tonyhax International dopo che l’exploit di FreePSXBoot ha avviato il caricatore dalla scheda di memoria su tutte le versioni del BIOS.
  • Suite di script di test/creazione/sviluppo completamente automatizzata nel sorgente che supporta la creazione di Tonyhax International praticamente su qualsiasi sistema operativo *nix.

Tonyhax International include anche un sistema completamente nuovo per bypassare ulteriori routine di protezione dalla copia antipirateria che si trovano in alcuni giochi PSX successivi e che funzionano su tutte le console, comprese quelle giapponesi.

Questa build ha sostituito la vecchia patch del BIOS elaborata da Socram8888. Ciò migliora Tonyhax International dandogli la possibilità di giocare a molti più giochi rispetto al passato e rende il supporto altrettanto buono sulle console giapponesi.

Presente inoltre un nuovo metodo che permette di implementare i codici gameshark in Tonyhax International, mentre il loader ha ottenuto ottimizzazioni per dimensioni e velocità.

Utilizzo

Il loader Tonyhax International è il programma che viene esesguito su qualsiasi console PS1 o su di una PS2 precedente che consente l’uso di CD-R di backup o l’importazione di dischi PS1.

Il loader può essere eseguito sulla PS1 con una cartuccia GameShark/cheat, una scheda di memoria flash, un exploit di salvataggio o un CD-R.

Offre la possibilità di riprodurre correttamente i dischi di backup e di importazione su tutte le console PS1 e le prime console PS2 (modelli giapponesi, statunitensi e PAL SCPH-10000-SCPH-39004).

Se si sta utilizzando una console giapponese, è richiesto almeno un vero disco di gioco PS1 giapponese NTSC-J (va bene qualsiasi disco PS1 giapponese con licenza ufficiale).

Se si sta utilizzando una console PS2 giapponese (SCPH-10000-SCPH-3900) è richiesto anche uno strumento Swap Magic. Nessuno di questi è necessario se si utilizza una console PS1/PS2 americana o europea.

Per le istruzioni complete di immagini seguire il tutorial all’interno della repository ufficiale.

Changelog

  • Il caricatore Tonyhax International ora esegue SetMemSize(8), SysInitMemory (0xA000E000, 0x2000) e InitDefInt(3). Questo lo rende molto più simile al modo in cui il vero BIOS PSX avvia i giochi e corregge tutti i problemi noti con l’avvio dei giochi tramite il metodo GameShark Code.
  • Corretto un problema di gara che raramente influiva sull’avvio dei giochi tramite Flashed Cheat Cart e GameShark Code. Il problema era che a volte il BIOS della console eseguiva i comandi del CD prima di avviare la ROM troppo vicino a quando Tonyhax International chiamava il primo CD INIT all’avvio. Questo problema potrebbe verificarsi anche in GSHAX, quando un gioco inviava comandi CD proprio prima che l’exploit GSHAX si attivasse e quindi avviasse il caricatore Tonyhax International. Il problema in precedenza si manifestava come bloccato per sempre sul primo testo Initializing CD.
  • Aggiornato GSHAX Tool alla versione 2.0.1, che calcola automaticamente l’offset binario dell’assembly MIPS durante la generazione del codice nella fase di compilazione.
  • Corretto un problema con lo script build.sh a causa della mancanza di cartelle di modelli nella directory gshax dall’ultimo aggiornamento.
  • Migliorata la documentazione.

Download: Tonyhax International v1.2.2i

Download: Source code Tonyhax International v1.2.2i

Fonte: alex-free.github.io