Home Homebrew Il developer e hacker Cturt abbandona la scena hack delle console PlayStation

Il developer e hacker Cturt abbandona la scena hack delle console PlayStation

571
0

Il developer e hacker Cturt ha annunciato su twitter il suo ritiro dalla scena, l’abbandono arriva in seguito ad una serie di motivi non meglio precisati, anche se potrebbe trattarsi di uno scherzo in vista del pesce d’aprile.

Il tweet dà seguito ad alcuni articoli pubblicati dallo stesso sviluppatore, come l’exploit dlclose eseguito attraverso il porting dell’exploit BadIRET nel 2015 che ha portato rapidamente ad hackerare il kernel della console PlayStation 4.

Molto più recente invece l’exploit software FreeDVDBoot nel 2020, un exploit per il lettore DVD della console PlayStation 2 che consente di masterizzare i propri giochi homebrew e di eseguirli su di una console non modificata come se fossero dischi ufficiali.

 

Infine il più recente, l’exploit mast1c0re, il primo exploit pubblico per console PlayStation 4 e PlayStation 5 destinato a un gioco invece che a una parte del sistema operativo, rendendolo l’unico ancora privo di patch sulle ultime versioni del firmware.

Fonte: wololo.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.