Home Homebrew Rilasciato GoldHEN payload v2.3

[Scena PS4] Rilasciato GoldHEN payload v2.3

259
0

Il Natale quest’anno ha portato una pioggià di aggiornamenti interessanti per la scena PS4, e non solo, mentre il developer SiSTRo per questo giorno così speciale ha deciso di pubblicare la versione 2.3 stabile del payload GoldHEN.

GoldHEN include al suo interno tutte le funzionalità di ogni singolo payload pubblicato fino ad oggi ed offre in particolare anche un comodo programma per l’installazione di pacchetti da remoto (è possibile utilizzarlo ad esempio con l’applicazione Direct Package Installer).

Racchiude inoltre un utilissimo server FTP e un comodo binLoader, mentre supporta anche trucchi e di recente anche le patch di gioco fornite dal modder illusion0002.

Caratteristiche

  • Homebrew Enabler.
  • Debug Settings.
  • Supporto VR.
  • Remote Package Install.
  • Supporto Rest Mode.
  • Supporto HDD esterno.
  • Supporto ufficiale per gli HDD esterni.
  • Supporto per il Debug dei trofei.
  • Patch sys_dynlib_dlsym.
  • UART Enabler.
  • Never Disable Screenshot.
  • Remote Play Enabler.
  • Blocco degli aggiornamenti del firmware.
  • Server FTP su porta 2121.
  • Server BinLoader su porta 9090.
  • Server Klog sulla porta 3232.
  • Correzione errore CMOS CE-30391-6.
  • Integrato Cheat Menu.
  • Contatore FPS integrato. NEW!!
  • Supporto plugin. NEW!!
  • Funzione etichetta TitleId. NEW!!
  • Sovrapposizione scanline. NEW!!
  • Supporto interno per l’installazione di file PKG (/data/pkg) (Grazie a OSM). NEW!!

GoldHEN Cheat Menu

Cheat Menu permette di aprire un menu durante il gioco per selezionare trucchi.

  • Supporto .json.
  • Supporto .shn.
  • Supporto .mc4.

Importante: Cheat Menu attualmente è sperimentale, utilizzare con cautela. Segnalare i problemi relativi ai trucchi agli autori degli cheat.

Utilizzo

  • Premere a lungo il pulsante Share nel gioco per visualizzare il menu Cheat.
  • Premere  e  per evidenziare un trucco.
  • Premere  per attivare o disattivare un trucco.

Storage

  • Utilizzare il server FTP per caricare file cheat su:
    • /user/data/GoldHEN/cheats/json/
    • /user/data/GoldHEN/cheats/shn/
    • /user/data/GoldHEN/cheats/mc4/
  • Convenzione di denominazione: {titleid}_{version}.{format}
    • Per esempio: CUSA001234_01.01.json
    • Per esempio: CUSA001234_01.01.shn
    • Per esempio: CUSA001234_01.01.mc4
  • Nota: Attualmente è supportato un solo formato di file per titleid e version.

Payload

  • goldhen_2.3_505.bin
  • goldhen_2.3_672.bin
  • goldhen_2.3_900.bin

Changelog

  • Aggiunto il supporto per i plugin.
  • Aggiunto contatore FPS.
  • Aggiunta la funzione etichetta TitleId.
  • Aggiunto il supporto del formato cheat MC4.
  • Aggiunta la sovrapposizione delle linee di scansione.
  • Aggiunto supporto interno per l’installazione di pkg (/data/pkg) (grazie a OSM).

Download: GoldHEN v2.3

Fonte: github.com

Articolo precedente[Scena PS4] Rilasciato Itemzflow v1.02
Articolo successivoEpic Games Store ci regala Death Stranding Director’s Cut (ma riscattarlo in 24 ore sarà un’impresa)
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.