Home Homebrew Rilasciato VitaDB Downloader v1.7

[Scena PS Vita] Rilasciato VitaDB Downloader v1.7

230
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per VitaDB Downloader, il client Vita ci permette di scaricare e installare applicazioni homebrew direttamente dalla console PlayStation Vita e PlayStation TV.

Il client Vita fortemente ispirato a YoYo Loader si dimostra particolarmente robusto rispetto ad applicazioni simili che non vengono più aggiornati da anni ormai (come ad esempio Vita Homebrew Browser).

L’aggiornamento aggiunge un daemon che controlla la presenza di aggiornamenti online per gli homebrew eventualmente installati, un estrattore automatico per il modulo libshacccg.suprx e un supporto più adeguato per gli homebrew della PSP che ora verranno collocati in luoghi diversi in base alle impostazioni di Adrenaline.

Aggiunto inoltre un programma di aggiornamento/installazione del plugin kubridge.skprx opzionale quando si tenta di installare un homebrew che lo richiede.

Installazione

  • Estrarre il modulo libshacccg.suprx se non già fatto seguendo questa guida.
  • Scaricare e installare il file vpk sulla console.

Caratteristiche

  • Ricerca per autore/nome homebrew.
  • Filtraggio delle app per categoria.
  • Visualizzazione di tutti gli screenshot disponibili per le app.
  • Ordinamento delle app in base a criteri diversi (Più recenti, Più vecchi, Più scaricati, Meno scaricati, In ordine alfabetico, ecc…).
  • Visualizzazione di diversi metadati per le app.
  • Download e installazione di file vpk+data o vpk solo a discrezione dell’utente. (Non è più necessario scaricare nuovamente i file di dati ogni volta che si desidera aggiornare un homebrew per il quale i file di dati sono invariati)
  • GUI basata sulla cara ImGui, che fornisce un’esperienza utente molto robusta senza sacrificare la fantasia e con un’elevata personalizzazione.
  • Tempo di avvio rapido (solo il primo avvio richiederà un po’ di più a causa del download delle icone delle app. I successivi avvii saranno praticamente istantanei).
  • Utilizzo dello spazio di archiviazione ridotto (gli screenshot vengono serviti su richiesta, gli unici dati che vengono conservati nello spazio di archiviazione sono le icone delle app con un utilizzo dello spazio di archiviazione complessivo inferiore a 10 MB).
  • Tracciamento delle app installate e del loro stato (obsoleto/aggiornato) anche se non installate tramite VitaDB Downloader.
  • Musica di sottofondo (puoi personalizzarla cambiando ux0:data/VitaDB/bg.ogg con la traccia preferita).
  • Immagine/video di sfondo (puoi personalizzarlo modificando ux0:data/VitaDB/bg.mp4 o ux0:data/VitaDB/bg.png).
  • Supporto per temi (personalizzazione degli elementi della GUI tramite ux0:data/VitaDB/themes.ini) con downloader e manager integrati.
  • Supporto per homebrew per PSP.
  • Il supporto del daemon per il controllo degli aggiornamenti homebrew in background durante il normale utilizzo della console.

Controlli

  • o e Sposta la selezione.
  • Annulla selezione.
  •  – Avvia rapidamente una ricerca.
  • (quando la selezione viene annullata) Ritorna alla casella di testo Cerca (inizio dell’elenco).
  • Mostra/Nascondi screenshot per homebrew selezionato.
  • e Modifica l’ordinamento degli homebrew.
  • Installa homebrew.

Homebrew Updater Daemon

A partire dalla versione 1.7, VitaDB Downloader presenta un daemon opzionale che consente di controllare in background tutti gli aggiornamenti degli homebrew installati.

Quando la console viene avviata e ogni ora dopo il primo avvio, verranno cercati gli aggiornamenti e, se trovati, verranno attivate notifiche per notificare all’utente la sua esistenza.

Per impostazione predefinita, un paio di homebrew vengono inseriti nella blacklist da questo processo perché sono build notturne (per le quali non è affidabile eseguire il checksum dell’hash sul lato server per eseguire la verifica dell’aggiornamento) o perché il TitleID dell’app viene utilizzato da due o più applicazioni (rendendo impossibile eseguire un controllo di aggiornamento).

È anche possibile aggiungere altri homebrew nella blacklist (ad esempio, se si utilizza una build modificata che verrebbe contrassegnata come obsoleta da VitaDB Downloader).

Per farlo, creare il file ux0:data/VitaDB/daemon_blacklist.txt e aggiungere al suo interno un elenco di Title ID degli homebrew che si vuole inserire nella blacklist in questo formato ABCD12345;ABCD12346;ABCD12347.

Changelog

  • Aggiunto un daemon di aggiornamento automatico opzionale per gli homebrew Vita installati. Verificherà la presenza di eventuali aggiornamenti homebrew ogni ora e all’avvio della console anche con VitaDB Downloader chiuso e invierà una notifica per eseguire rapidamente l’aggiornamento.
  • Aggiunto un downloader automatico e un estrattore di libshacccg.suprx se manca.
  • Aggiunto supporto adeguato per gli homebrew PSP in luoghi diversi in base alle impostazioni di Adrenaline.
  • Corretto un bug che causava la classificazione di tutti gli homebrew per PSP come giochi originali.
  • Ora il popup dei requisiti non verrà visualizzato per gli homebrew che richiedono solo libshacccg.suprx poiché è già presente se viene utilizzato VitaDB Downloader.
  • Aggiunto un programma di aggiornamento/installazione del file kubridge.skprx opzionale quando si tenta di installare un homebrew che lo richiede.

Download: VitaDB Downloader v1.7

Download: VitaDB Data Files v1.7

Download: Source code VitaDB Downloader v1.7

Fonte: twitter.com

Articolo precedenteRilasciato FHeroes2 v0.9.21 per PC Windows, MacOS, Linux, dispositivi Android e console PlayStation Vita/Nintendo Switch
Articolo successivoRilasciato Cemu v2.0-15
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.