Home Homebrew Rilasciato Stooged PS5 Server

[Scena PS5] Rilasciato Stooged PS5 Server

427
0

Un anno e mezzo, tanto è passato da quando il developer Stooged ha dato inizio allo sviluppo di un progetto che faceva uso di un modulo conosciuto come ESP8266 D1 Mini Pro per console PlayStation 5.

ESP8266 D1 Mini Pro è una piccola scheda WiFi dotata di memoria flash da 16 MB, connettore per antenna esterna e antenna in ceramica integrata basata su ESP-8266EX.

Una delle maggiori funzionalità offerte dall’antenna ESP8266 è che non solo può connettersi a una rete WiFi esistente e fungere da server, ma può anche creare una propria rete, consentendo ad altri dispositivi di connettersi direttamente ad essa e accedere alle pagine Web.

ESP8266 D1 Mini Pro ci fornirà dunque un server HTTP e un server DNS. Il server 8266 reindirizzerà la richiesta HTTPS della guida utente alla pagina dell’indice HTTP interna del server.

La scheda SD formatta in FAT32 può essere utilizzata come memoria per i dati, se non verrà fornita alcuna scheda SD, l’ESP8266 verrà impostato per impostazione predefinita sull’archiviazione SPIFFS.

Intanto Kameleon_ ha condiviso su twitter la versione compilata del payload che integra il binario del firmware per ESP8266 D1 Mini Pro, che ospita l’exploit  ipv6 uaf della console PlayStation 5.

Caricamento del firmware

  • Scaricare l’archivio PS5_ESP8266.zip ed estrarlo sul PC.
  • Collegare il dispositivo al computer tramite un cavo USB. Il computer dovrebbe riconoscere il dispositivo, in caso contrario, potreste aver bisogno di un driver dedicato.
  • Eseguire il flasher (NodeMCU-PyFlasher). Questo dovrebbe essere un eseguibile autonomo, niente da installare.
  • Dall’interno del flasher, dovreste essere in grado di scegliere la porta seriale (se l’elenco appare vuoto, significa che il dispositivo non è stato riconosciuto, in tal caso potrebbe essere necessario installare i driver) e selezionare il binario del firmware. Altre opzioni sono specifiche per il dispositivo: la velocità di trasmissione e la modalità flash. Al termine, assicuratevi di selezionare “Erase Flash” poiché installeremo un binario completo.
  • Premere il pulsante Flash NodeMCU e attendere il completamento.

Collegamento della PS5 al “router” ESP8266

L’exploit e i payload associati ora si trovano caricati sul dispositivo ESP8266. Questo significa che il dispositivo verrà utilizzato come un “falso” router a cui la console potrà connettersi, al fine di eseguire l’exploit.

  • Collegare il dispositivo ESP8266 alla porta USB della PS5. L’unico scopo è quello di dare corrente al dispositivo. Tecnicamente, se si dispone di un’altra porta USB da qualche parte che può dare energia al dispositivo, dovrebbe funzionare allo stesso modo.
  • Andare alle impostazioni Internet della PS5 e configurare il Wifi.
  • Provare le impostazioni wifi per una buona misura. Dovreste essere almeno in grado di ottenere un indirizzo IP. Il resto potrebbe non importare molto (il binario in esecuzione su ESP8266 non ti dà un vero accesso a Internet, crea solo un segnale wifi e simula il comportamento di un router).

Lancio dell’exploit

  • Per eseguire l’exploit, andare su [Impostazioni] -> [Guida per l’utente, Salute e sicurezza e altre informazioni] e avviare la [Guida per l’utente].
  • Se tutto è stato impostato correttamente, questo dovrebbe caricare la pagina dell’indice da esp8266.

Download: PS5_ESP8266

Download: Source code Stooged PS5 Server

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.