Home Homebrew Realizzato il porting di Sonic Mania su console New 3DS

[Scena 3DS] Realizzato il porting di Sonic Mania su console New 3DS

214
0

Dopo la decompilazione di Retro Engine v5 e v5Ultimate che ha portato alla compilazione di Sonic Mania su console PlayStation Vita, ecco arrivare anche un porting per la console portatile 3DS.

Una primissima versione che attualmente si rende compatibile solo con New 3DS (in futuro verranno compilate anche versioni per Old 3DS).

Potrebbero verificarsi ritardi nel caricamento del gioco a causa delle basse velocità di lettura della console portatile (circa 50 secondi per caricare il gioco e 2 minuti per entrare nel menu), tuttavia il gioco funziona abbastanza bene.

Sono presenti anche alcuni bug in modalità Cartella dati dove le stringhe del menu appaiono danneggiate, mentre il porting non supporta i filtri CRT (anche se presenti all’interno delle opzioni video).

Installazione

  • Se come me avete riscattato Sonic Mania su Epic Game Store lo scorso 24 giugno, dal launcher, spostatevi su Biblioteca, cercate Sonic Mania e installatelo su PC.
  • Ora cliccate sui tre puntini orizzontali e sulla voce Gestisci, in basso l’ultima voce Installazione presenta un’icona di una cartella, cliccateci sopra e si aprirà la directory di installazione del gioco.

  • Scaricare e installare il file SonicMania.cia su 3DS utilizzando FBI.
  • Dalla directory di installazione del gioco su PC, copiare il file Data.rsdk nella directory /3ds/SonicMania.

Nota: Il DLC non è incluso con questa versione. La decompilazione non ha modo di verificare se il DLC sia stato effettivamente acquistato, potrete comunque compilare manualmente il porting per accedervi.

Download: Sonic Mania 3DS (CIA)

Download: Source code Sonic Mania 3DS

Fonte: gbatemp.net

Articolo precedenteIl sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild si renderà disponibile il 12 maggio del 2023
Articolo successivo[Scena PS Vita] Rilasciato VitaDB Downloader v1.5
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.