Home Homebrew Rilasciato PicoBoot v0.2

[Scena GameCube] Rilasciato PicoBoot v0.2

219
1

Il team webhdx ha rilasciato un primo aggiornamento per PicoBoot, il software e modchip per console GameCube può essere installato ed eseguito attraverso un piccolo Raspberry Pi Pico.

Questa nuova versione si limita ad aggiornare solo iplboot alla versione r7 che ne migliora l’affidabilità, eliminando quella schermata verde glitch che appare prima di caricare il file DOL, mentre ora è possibile assegnare ancora più pulsanti/file.

Quello che rende davvero entusiasmante questa modifica è l’avvio diretto in Swiss all’accensione del sistema, senza dover utilizzare un disco di avvio speciale o qualsiasi altro tipo di exploit.

Da Swiss è possibile eseguire qualsiasi operazione, il “coltellino svizzero” permette di lanciare applicazioni homebrew e backup di gioco per GameCube da diversi dispositivi, come ad esempio SDGecko, WODE, Wiikey Fusion e tanti altri.

Per l’installazione e l’utilizzo di questo nuovo modchip, fare riferimento alla video guida del talentuoso YouTuber Macho Nacho Productions.

Caratteristiche

  • Software open source.
  • Utilizza una scheda Raspberry Pi Pico dal prezzo contenuto.
  • Installazione molto semplice, solo 5 fili da saldare.
  • Programmabile tramite cavo USB, senza driver e programmi.
  • Avvia automaticamente qualsiasi app DOL di tua scelta.
  • Utilizza un approccio “IPL injection” superiore a mod come XenoGC.

Changelog

Questa è una nuova versione che viene fornita con il nuovo iplboot r7 (redolution/iplboot). Non ci sono modifiche al codice PicoBoot stesso. Consideralo altamente sperimentale.

Alcune modifiche degne di nota da iplboot r7:

  • Eliminata la schermata verde che veniva mostrata prima del caricamento a catena del file DOL.
  • Miglioramenti complessivi dell’affidabilità (fatF aggiornati, stub di trasferimento migliore, posizione Arena1 fissa).
  • Ora è possibile assegnare ancora più file DOL a pulsanti diversi (A, B, X, Y, Z, START, D-Sinistra, D-Destra, D-Su).
  • Tenere premuto D-Down per vedere l’output di debug da iplboot, rende molto più semplice la risoluzione dei problemi di installazione di PicoBoot!

Consultare la pagina Updating PicoBoot sul wiki per le istruzioni su come aggiornare PicoBoot.

Requisiti

Download e collegamenti esterni

Fonte: twitter.com

Articolo precedenteNintendo blocca la repository di iTotalJustice contenente le patch della firma per Switch con una rimozione DMCA
Articolo successivo[Scena 3DS] Rilasciato Anemone3DS Theme Manager v2.3.1
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.