Home Homebrew Rilasciato Exult Vita v1.9 vita.2

[Scena PS Vita] Rilasciato Exult Vita v1.9 vita.2

90
0

Pubblicato un primo aggiornamento per Exult Vita, il porting di Ultima 7 per console PlayStation Vita e PlayStation TV sviluppato dal developer einmueller.

Ultima 7, un gioco di ruolo dei primi anni ’90, presenta ancora un enorme seguito. Ma, essendo un gioco per DOS con un gestore di memoria non standard, è difficile eseguirlo sulle piattaforme più recenti.

Exult nasce proprio per colmare queste lacune, un motore di gioco di Ultima 7 che gira sui più moderni sistemi operativi, in grado di utilizzare dati e file grafici forniti con il gioco.

Exult è scritto in C++ utilizzando la libreria SDL per rendere relativamente semplice il porting su altre piattaforme. La versione attuale supporta entrambi i capitoli Ultima 7: The Black Gate e Ultima 7 part 2: The Serpent Isle.

Installazione

  • Dopo aver scaricato e installato il file .vpk, copiare i file di dati e i giochi nella directory ux0:/data/exult.

Changelog

  • Supporto iniziale per il secondo joystick come mouse.
  • Cambiati i pulsanti.
  • Pulsanti ora configurabili (in exult.cfg).
  • Velocità del mouse configurabile (in exult.cfg).
  • Corretta la creazione della configurazione iniziale.
  • Compilato con ottimizzazione.
  • Forse una migliore compatibilità.
  • Fusa a monte.

Problemi noti

  • Problemi di compatibilità con firmware precedente (non è possibile riprodurre il gioco).
  • Permangono alcuni rallentamenti e brevi freeze.
  • Rimasti alcuni arresti anomali.

Download: Exult Vita v1.9 vita.2 (VPK)

Download: Exult Vita v1.9 vita.2 (Data)

Download: Source code Exult Vita v1.9 vita.2

Fonte: reddit.com

Articolo precedenteA Game Of Thrones: The Board Game Digital Edition e Car Mechanic Simulator 2018 in regalo su Epic Games Store
Articolo successivo[Scena Switch] Rilasciato Battery Desync Fixer NX v1.2.1
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.