Home Android Pubblicato un nuovo aggiornamento OTA per la versione 17.1 di LineageOS...

[Scena Switch] Pubblicato un nuovo aggiornamento OTA per la versione 17.1 di LineageOS (Android Q)

560
0

Pubblicato un nuovo e interessantissimo aggiornamento di LineageOS, la distribuzione Android per console Nintendo Switch modificate, la ROM prende base da una build per Nvidia Shield TV basato interamente su Android 10.

Il team Switchroot ci comunica che questo sarà l’ultimo aggiornamento per quanto riguarda Android 10 (conosciuto anche con il nome di Android Q), mentre si tenta di eseguire l’avvio di Android 11 (Android R) per poi passare ad Android 12 (Android S).

I nuovi blob e la base del codice dovrebbero correggere anche alcuni problemi che non è stato possibile correggere su Android Q, per non parlare del portare le funzionalità Android più aggiornate su console Switch.

Aggiunto inoltre il supporto per il sensore di luce ambientale con il quale è possibile regolare automaticamente la luminosità. Sono inoltre supportati anche i microfoni ora, con supporto HDMI-CEC.

Aggiunta anche la possibilità di montare schede SD nel sistema con partizione FAT32 e ridotto considerevolmente il tempo di avvio.

Caratteristiche

  • Android 10 basato su Lineage 17.1.
  • Aggiornamenti OTA.
  • Supporto completo per Joy-Con e Pro Controller con stick e rail analogici.
  • Supporto per Hori Joy-Con.
  • Modalità Deep Sleep che può durare per settimane.
  • Una build basata su Android TV.
  • Profili della ventola rielaborati per un funzionamento più silenzioso.
  • Supporto dock ottimizzato con ridimensionamento della risoluzione.
  • Un driver del caricatore riscritto che supporta USB-PD e dock di terze parti.
  • Driver touch screen ottimizzato.
  • Installazione più semplice tramite lo strumento di partizione Hekate.
  • Profili di potenza rielaborati, più semplici.
  • Driver WiFi migliorato con meno interruzioni.
  • Supporto per app remota Shield TV per un facile controllo nel dock.
  • Riavvio per supportare il payload.
  • Migliorato il supporto per gli accessori Bluetooth.
  • Supporto per rotazione automatica.

Problemi noti

  • I giochi Shield sono rotti, NON ACQUISTARLI.
  • I Joycon non si spengono automaticamente in modalità di sospensione, assicurati di spegnerli toccando il pulsante “sincronizzazione” sul lato.
  • La tastiera predefinita non può essere utilizzata con un controller.

Requisiti

  • Una console Switch modificata. Controlla qui per vedere se il tuo dispositivo è sfruttabile. Se hai un dispositivo più recente, un exploit potrebbe essere possibile su firmware meno recenti, ma se non l’hai già configurato probabilmente hai già aggiornato a una versione troppo nuova. Leggi di più qui (per dispositivi non sfruttabili RCM).
  • Un jig o un altro metodo per entrare in modalità RCM. Ecco alcuni metodi. I jig precostruiti possono essere trovati online.
  • Un computer.
  • Un buon cavo USB-C che può connettere il PC e la console Switch.
  • Una scheda microSD di alta qualità e ad alta velocità di almeno 16 GB.
  • Un modo per leggere le schede microSD sul tuo PC.

Installazione

  1. Se la console presenta già una precedente installazione di Android Oreo all’interno della scheda SD, questa verrà cancellata, eseguire un backup prima di proseguire. Questo non può essere evitato!
  2. Se hai un’installazione Q esistente, assicurati che sia stata creata con Hekate v5.5.3, qualsiasi altra cosa avrà OTA non funzionanti a causa di una partizione MSC mancante.
  3. Assicurati che la scheda SD sia formattata in FAT32, questa guida non funzionerà con le schede SD EXFAT.
  4. Prendi i file che desideri dalla sezione Download e posizionali sulla scheda SD. Estrai solo l’archivio zip hekate e l’archivio zip della ROM una volta, usa 7-zip, non l’estrattore di Windows integrato.
  5. Sovrascrivi i file esistenti e mantieni compressi eventuali archivi zip flashabili.
  6. Avvia il normale firmware della console Switch con i tuoi joycon collegati alla console, questo li accoppierà.
  7. Ora avvia la console Switch in Hekate, aggancia i Joy-Con e seleziona il menu “Nyx Options”, quindi seleziona “Dump Joy-Con BT” in alto a destra.
  1. Assicurati che il messaggio abbia il seguente aspetto, in caso contrario ricollegare i Joy-Con nel normale firmware.

  1. Ora torna al menu principale di Hekate e seleziona “Tools” quindi “Partition SD Card” in alto a destra.
  1. Trascinare il cursore Android per assegnare la quantità di spazio che si desidera utilizzare per Android, il cursore HOS mostra quanto spazio può utilizzare il normale sistema operativo Switch.
  2. Ora premi il passaggio successivo, seguire le istruzioni, se richiesto, eseguire il backup dei file con UMS sul PC e ripristinali successivamente con l’opzione UMS.
  3. Seleziona l’opzione “Flash Android” e seguire i passaggi, quindi premere continue per riavviare in recovery.
  4. Se perdi l’opportunità di riavviare per in recovery, andare su ‘More Configs’ e selezionare ‘switchroot Android 10’ mentre tieni premuto il volume su, continua a tenere premuto fino a quando non viene visualizzato il logo TWRP.
  5. Una volta che sei in TWRP, scorrere la barra per consentire le modifiche e premere ‘Install’.
  6. Premere ‘Select Storage’ in basso a destra e scegliere ‘Micro SD Card’.
  7. Per prima cosa installare l’archivio .zip di Lineage, ignorare eventuali errori che si presentano, sono previsti.
  8. Quindi installare qualsiasi altro archivio .zip che si desidera installare, non installare gli archivio destinati a O, non funzioneranno!
  9. Dopo aver finito di installare gli archivi .zip, premere reboot to system in TWRP.
  10. Goditi la tua nuova installazione Android! Per avviarlo in futuro, usa l’opzione ‘More Configs’ -> ‘switchroot Android 10’ in Hekate.
  11. Controlla la sezione Suggerimenti e trucchi di seguito per alcune cose da fare.

In aggiornamento:

  • Gli aggiornamenti verranno inviati tramite OTA e riceverai una notifica quando saranno disponibili: basta installarli da lì. I tuoi dati rimarranno incolumi.

Suggerimenti e trucchi

  • Per abilitare la Performance Mode e modificare la risoluzione andare su Settings -> Scroll Down -> System -> Scroll Down -> Display and Performance configuration.
  • Se non hai bisogno di notifiche o allarmi, dovresti prendere l’archivio .zip di disabilitazione dell’allarme nei download, aumenta il tempo di sonno di diversi ordini di grandezza.
  • L’app Nvidia Shield TV è un must per l’utilizzo nel dock, che consente il controllo di tastiera e mouse da un telefono.
  • Se non si imposta una password, la console Switch si sbloccherà automaticamente dopo essere stato agganciato.
  • Il pulsante di acquisizione sui Joy-Con è mappato su Play/Pause media.
  • Puoi abilitare la modalità desktop per avere un’esperienza ancorata leggermente migliore andando su Developer Options e scorrendo verso il basso fino a ‘Force Desktop Mode’ abilitala e riavvia.
  • Per vedere la percentuale della batteria su ATV segui questa guida.
  • Se si desidera utilizzare un controller per digitare sul tablet, installare questa tastiera.
  • Per eseguire app per tablet su ATV utilizzare questo launcher.
  • Per root l’ultima versione di Magisk può essere installata in TWRP.
  • Per trasferire file su Android puoi usare MTP su USB.

Changelog

  • Supporto per microfono.
  • Supporto del sensore di luce ambientale con luminosità automatica.
  • Supporto HDMI-CEC.
  • Automontaggio della partizione FAT32 come scheda SD.
  • Supporto display senza interruzioni (mostra il logo di avvio fino all’animazione di avvio senza schermo nero esteso).
  • RSMouse può essere disabilitato ora con il pulsante screenshot.
  • Il tempo di avvio è stato notevolmente ridotto.
  • Corretto il problema con il supporto Hori Split-Pad Pro (e altri prodotti Hori).
  • Corretto il problema con la rotazione automatica che non funzionava al riavvio da Android.
  • Aggiunta la disabilitazione forzata dell’allarme per prevenire riattivazioni casuali.
  • Corretti alcuni casi limite DockService con conseguente mancata visualizzazione.
  • Corretto il problema con DockService DPI sui televisori (potrebbe non essere perfetto per tutti ma funziona).
  • Bootanimation ora mostra la risoluzione corretta (1080p –> 720p).
  • Aggiunto l’aggiornamento automatico della configurazione di hekate, dell’icona e del logo bootlogo.
  • Base di codice migrata all’albero icosa_sr, basato su alberi di Lineage ufficiali, invece di fork di vari repository comuni,
  • Correzioni di bug assortite ecc..

Contatti

Collegamenti

  • Hekate – Estrarre l’archivio .zip all’interno della scheda SD.

Archivio .zip ROM – Scegliere uno di questi ed estrarli all’interno della scheda SD utilizzando 7-zip, non l’estrattore di Windows integrato:

  • Tablet – Funziona al meglio da sganciato e dispone della libreria completa di app Android
  • Android TV – Fornisce un’ottima esperienza ancorata e disancorata per i media, ma potrebbe non supportare tutte le app e tutti i giochi.

Archivio .zip flashabile, non estrarre ma installarlo in TWRP:

  • Gapps – Utilizzare arm64 nano per tablet e arm64 tvmini per Android TV.
  • Alarm Disable Zip – Disabilita gli allarmi e le notifiche durante il sonno per migliorare notevolmente il tempo di sonno ed evitare alcuni SoD.
  • Xbox Joycon Layout Zip – Scambia / e / per abbinare un controller xbox.

Download: LineageOS v17.1 (marzo 2022)

Fonte: forum.xda-developers.com

Articolo precedenteIl team Libretro realizza una manciata di nuovi core per il frontend retroArch
Articolo successivoRilasciato sul patreon la versione 10.18.0 di Universal Media Server e resa pubblica la versione 10.17.1
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.