Home Homebrew Rilasciato ArxLibertatis v1.2-nx1

[Scena PS Vita] Rilasciato ArxLibertatis v1.2-nx1

369
0

La scena Switch vede l’arrivo di una primissima versione di Arx Libertatis, il porting open source del gioco di ruolo e dungeon crawler in prima persona Arx Fatalis.

Arx Libertatis è stato aggiornato solo di recente alla versione 1.2, e dopo ben 8 anni dalla precedente versione 1.1 che ha portato a migliorare il riconoscimento delle rune durante il lancio di incantesimi, nonché una nuova modalità di mira con l’arco.

Inoltre ora la lingua del testo e dell’audio può essere modificata all’interno del menu, mentre la fisica degli oggetti è stata corretta e il trascinamento degli oggetti è stato perfezionato.

Sinossi

Il mondo di Arx è in subbuglio, portato a un passo dalla distruzione da una violenta guerra. Il sole è scomparso dal cielo e il mondo è vittima dell’oscurità eterna, costringendo la gente a vivere nelle miniere.

La mancanza di cibo e acqua rende la guerra ancora più feroce, mentre tutte le razze, troll, goblin, uomini ratto e umani, lottano per sopravvivere.

Il male si è manifestato nel mondo senza sole nella forma di Akbaa, il Dio della Distruzione. Tocca a te sconfiggere Akbaa e salvare Arx dal suo regno di terrore.

Usa coraggio e astuzia per scoprire i segreti perduti di Arx. Durante il tuo epico viaggio, scoprirai antichi templi, città brulicanti e miniere abbandonate. Trova i manufatti leggendari e affronta temibili nemici.

Installazione

  • Scaricare e decomprimere il file arx_v1.2-nx1.zip all’interno della cartella switch della scheda SD.
  • Copiare i file di gioco richiesti da una precedente installazione di Arx su PC all’interno della directory /switch/arx/data/(di solito graph/, misc/, data.pak, data2.pak, sfx.pak, speech.pak e loc.pak).
  • Eseguire Arx dall’Homebrew Menu. Non eseguirlo in modalità applet, non ci sarà memoria sufficiente.

[stextbox id=’info’]Nota: La versione demo dovrebbe essere supportata. Se il gioco si blocca inaspettatamente, analizzare il file /switch/arx/arx.log per maggiori informazioni.[/stextbox]

Download: ArxLibertatis v1.2-nx1

Download: Source code ArxLibertatis v1.2-nx1

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.