[Scena PS4] Un nuovo exploit nel webkit 0-day per console PlayStation 4 verrà presentato durante l’evento Black Hat

Due membri della Synacktiv terranno un briefing di 40 minuti alla Black Hat Europe 2020 per parlare di un nuovo exploit nel webkit 0-day della console PlayStation 4, l’evento si terrà dal 7 al 10 dicembre.

Nonostante una comunità attiva di hacker su console, sono stati rilasciati solo pochi exploit pubblici per PlayStation 4. Il browser esposto basato sul WebKit è solitamente il punto di ingresso più utilizzato per un attacco fullchain: dallo sfruttamento del browser allo sfruttamento del kernel.

Tuttavia, le tecniche di rafforzamento del motore del browser insieme alla totale assenza di funzionalità di debug rendono molto difficile sfruttare con successo i bug negli ultimi firmware della console.

In questa conferenza, Quentin Meffre e Mehdi Talbi avranno modo di spiegare come sono riusciti ad eseguire il debug e quindi a sfruttare una vulnerabilità nel WebKit 0-day sui firmware 6.xx.

Il bug è una vulnerabilità che già conosciamo, e sotto la lente dei più talentuosi hacker della scena, si tratta della vulnerabilità Use-after-Free (UAF) nel motore WebKit. Lo sfruttamento di questo bug richiede una profonda comprensione dell’allocatore di heap principale nel WebKit. Verranno presentati al pubblico i concetti chiave dell’allocatone e le primitive necessarie.

In questo discorso, verrà introdotta anche la causa principale del bug che fornisce primitive di sfruttamento limitate. Tuttavia i due ricercatori sono stati in grado di rendere sfruttabile il bug grazie a un punto debole identificato nel meccanismo ASLR.

Durante il briefing verranno spiegate le strategie dello sfruttamento adottate dai due ricercatori per ottenere l’esecuzione del codice nel contesto del processo del browser e di come siano stati in grado di trasformare la vulnerabilità Use-After-Free in una primitiva R/W che ha portato all’esecuzione del codice.

La conferenza terminerà con l’intervento dei due ricercatori per cercheranno di delineare alcuni degli ostacoli che il duo ha dovuto affrontare durante il tentativo di portare l’exploit sull’ultimo firmware della PlayStation 4.

Fonte: twitter.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

3 commenti

  1. quindi a Gennaio sarà bucato anche il Firmware 7.02 o addirittura il 7.50?
    come avevamo pronosticato, dall’avvento di PS5 si sarebbe sbloccato tutto.

  2. per forza sarà bucato esce la ps5 pensi che sono scemi quelli della sony? alla fine vendono ps4 per smaltirle quasi tutte peccato che poi i giochi saranno solo per ps5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *