Disponibile la prima beta pubblica di Project Lunar

Dopo una prima release candidate rilasciata solo per alcuni sostenitori di modmyclassic, arriva oggi la prima beta pubblica di Project Lunar.

Project Lunar è uno strumento di modifica completo per SEGA Mega Drive/Genesis Mini. Consente agli utenti di aggiungere giochi, mod e porting, includendo anche una vasta gamma di funzionalità extra e miglioramenti vari.

Lo strumento include un payload che deve essere eseguito sulla console e un’applicazione desktop sviluppato su misura per PC.

Requisiti per l’utilizzo di Project Lunar

  • Un cavo micro USB in grado di trasferire dati.
  • Windows 7/10.
  • MacOS/Linux*.

Caratteristiche

  • Aggiungi la tua selezione di rom SEGA Mega Drive/Genesis alla console con l’interfaccia utente di serie.
  • Gestisci i tuoi giochi, le mod e le configurazioni tramite un’applicazione per PC desktop appositamente costruita.
  • Backup completo della NAND prima di qualsiasi personalizzazione.
  • RetroArch in bundle con Genesis GX Plus e PicoDrive. (MS, GG, MD, 32X, supporto CD MEGA, in grado di riprodurre anche altre console aggiungendo core RetroArch aggiuntivi).
  • Ottimizzazioni e incremento delle prestazioni (correzione dei problemi di ritardo) (1.0ghz > 1.344ghz, compressione ZRAM, DRAM SWAP).
  • NAND (solo console) e supporto USB.
  • Supporto OTG.
  • Supporto per filesystem exFat, NTFS, FAT32.
  • Compatibilità con gamepad estesa.
  • Supporto per dispositivi USB2 e USB3.
  • Menu di avvio personalizzabile con menu opzioni aggiuntivo integrato e gestore di rete.
  • Possibilità di avviare automaticamente gli elementi di avvio selezionati (ovvero avvia direttamente l’interfaccia utente di serie).
  • Supporto aggiuntivo per controller di terze parti.
  • Sistema di ripristino automatico degli errori (ricarica automaticamente nel menu di avvio in caso di errore Stock E).
  • Avvia il menu di avvio o RetroArch dall’interfaccia utente di Stock.
  • Supporto EmulationStation (pacchetto mod opzionale, solo USB).
  • Le “scan” scansioni delle scorte attivano la levigatura all’interno dell’emulatore di scorte.
  • Supporto Wi-Fi in bundle (Realtek 8188eu+8187).
  • Mini core RA MD scaricabili tramite RA tramite adattatore di rete.
  • I raschietti RA e i raschietti EmulationStation funzionano utilizzando l’adattatore di rete.
  • SSH/SFTP tramite supporto RDNIS.
  • Menu di avvio, schermata iniziale e musica sono tutti personalizzabili.
  • Supporto pacchetto mod aggiuntivo.
  • Funzionalità dell’app desktop lunare di Project.
  • Interfaccia facile da usare per consentire l’installazione/rimozione di PL sulla console e la gestione della console.
  • Aggiunta in blocco di ROM.
  • Supporto ROM con zip (.zip).
  • La nuova integrazione di giochi MegaDrive/Genesis è totalmente integrata nell’interfaccia utente stock, con una funzione di scraping che fornisce descrizione, copertina, dorso, anno di rilascio, sviluppatore, giocatori, icone, ecc… Per (quasi) ogni gioco.
  • Patching IPS automatico all’interno dell’app desktop.
  • ScreenScraper, supporto per raschietto TheGameDB. (Raschia tutti i dettagli, la copertina e i metadati per i tuoi giochi online quando li aggiungi).
  • Generatore automatico di cover della colonna vertebrale. Se la colonna vertebrale non esiste, PL la genererà per te.
  • Gestione delle mod. Elenca, aggiungi e rimuovi mod console tramite lo strumento di gestione mod.
  • Personalizza le funzionalità dell’interfaccia utente/emulatore.
  • Assistente interattivo per assistere gli utenti con l’installazione di Project Lunar.
  • Facile sincronizzazione con NAND o USB.
  • Modalità di ripristino (per situazioni di riparazione della console).
  • Controlli di aggiornamento automatici. Ogni volta che il game manager viene aperto, controllerà gli aggiornamenti della console online.

Avvertenze

  • Il supporto Bluetooth viene eseguito all’80%, tuttavia vogliamo migliorare il supporto con i dispositivi Bluetooth Broadcom per estendere la compatibilità. Per questo motivo abbiamo ritardato il rilascio fino alla versione 1.1.
  • I driver Xinput e SONY HID sono disturbati. Ciò significa che i dispositivi di input basati su xbox non funzionano correttamente e che i controller PS4 (se collegati con USB) producono un ritardo nell’emulatore predefinito. Questo è qualcosa su cui si sta lavorando e un aggiornamento verrà inviato quando sarà disponibile.
  • La selezione di singoli giochi per la sincronizzazione all’interno del desktop non è supportata nella versione 1.0. Verrà comunque aggiunto al più presto.

Prossimamente

  • Supporto per cartelle. Tecnicamente siamo in grado di implementare le cartelle dalla versione 1.0, tuttavia vogliamo farlo nel modo giusto e integrarlo nel modo più semplice possibile.
  • Avvio di diversi giochi per console dall’interfaccia utente di serie..
  • Comando personalizzato “esecutori” per gioco. Ancora una volta, gli esecutori sono disponibili già dalla versione 1.0, il che significa che è possibile eseguire qualsiasi emulatore, app o comando dall’interfaccia utente di serie. Questo può essere fatto tramite script sulla riga di comando, tuttavia l’integrazione desktop sarà disponibile dalla versione 1.1.
  • Supporto Bluetooth.
  • Sincronizzazione delle app desktop tramite Wi-Fi/Ethernet. Anche questa caratteristica si renderà disponibile a partire dalla versione 1.0 ma vogliamo migliorarlo, è anche in grado di gestire più console sulla stessa rete.

Documentazione (in lingua inglese)

Videotutorial

Download

Download: Project Lunar v1.0 (installer a 32 bit)

Download: Project Lunar v1.0 (installer a 64 bit)

Download: Project Lunar v1.0 (portatile a 32 bit)

Download: Project Lunar v1.0 (portatile a 64 bit)

Download: Mega Drive Mini RetroArch core

Download: Project Lunar IPS M2Engage patches

Fonte: modmyclassic.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *