Home News Rilasciato WiiFlow Lite v5.4.0

[Scena Wii] Rilasciato WiiFlow Lite v5.4.0

3108
0

Il developer fledge68 ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Wiiflow Mod, il loader USB ribattezzato WiiFlow Lite riporta la rimozione di diverse opzioni rendendo il programma più compatto, più piccolo, e forse meno complicato da utilizzare e configurare.

Lo scopo principale di WiiFlow è quello di eseguire backup da USB, inoltre permette anche di effettuare il dump del gioco originale direttamente sul dispositivo USB, avviare homebrew e i giochi WiiWare.

Caratteristiche

  • Legge backup su partizioni FAT32, NTFS, WBFS e EXT2.
  • Supporto playback DVD su Wii e GameCube.
  • Avvio dei backup GameCube da scheda SD (HC) con DM.
  • Avvio backup GameCube da supporto USB.
  • Compatibile con cIOS Hermes, Waninkoko e d2x.
  • Supporto a catena WiiWare e Virtual Console sulla memoria reale o NAND emulata.
  • Supporto homebrew (giochi e applicazioni).
  • Avvio dei giochi classici emulati attraverso il sistema plug-in.
  • Lettura dei banner animati al lancio dei giochi Wii e GameCube.
  • Rilevamento automatico, avvio del backup, cIOS con la base necessaria se disponibile.
  • Compatibile con quasi il 100% dei giochi, anche quelli che eseguono IOS reload, utilizzando cIOS D2X.
  • Possibilità di classificare i giochi, concatenarli, homebrew per categoria.
  • Coverflows differenti per tutti i giochi, catene di memoria reale NAND o emulate, homebrew e i giochi GameCube.
  • Supporto per l’animazione fanart per la selezione di un set.
  • Supporto temi.
  • Supporto multilingue.
  • Supporto cheat codes.
  • Parental Control blocca l’accesso al menu di configurazione e giochi proibiti.
  • Scarica jaquettes via GameTDB.zip.

Installazione

Per installare l’applicazione WiiFlow Lite caricatelo nella directory apps/wiiflow_lite e non apps/wiiflow. WiiFlow Lite utilizza la cartella di dati wiiflow contenente plugin e impostazioni.

Changelog

  • Aggiunta opzione per avere categorie di plugin separate e categorie normali (Wii) in categorie_lite ini. Le categorie normali vanno sotto [GENERAL] e le categorie di plugin vanno sotto [PLUGINS]. Le categorie di plugin mostreranno quando si visualizzano i giochi di plugin e le categorie normali mostreranno quando non si visualizzano i giochi di plugin. L’unico problema è quando si combinano giochi normali con giochi plug-in … il menu delle categorie mostrerà solo le categorie di plug-in. Non ho ancora una soluzione a questo problema. Nota: se i tuoi giochi plug-in funzionano attualmente con le categorie normali, non preoccuparti, funzioneranno comunque. non è necessario copiare la sezione [GENERAL] e rinominarla in [PLUGINS].
  • Ora solo il disc 1 dei giochi Gamecube a doppio disco viene aggiunto alla gamelist. Il disc 2 viene ignorato e non è più necessario nasconderlo con una categoria nascosta, i giochi a doppio disco chiederanno all’avvio quale disco utilizzare.
  • Aggiunta patch pixel estremi di 480p tramite codice gx di usbloader di leseratte. solo per i giochi Wii, c’è un’impostazione predefinita globale nelle impostazioni principali pg 13 e ogni gioco ha un’impostazione a page 5 che può essere predefinita, disattivata o attivata.
  • Ora compilato con la patch di pixel 480p applicata a libogc.a
  • Il generatore di elenchi di giochi plug-in ora ottiene il titolo e l’ID della rom dai file del database dei plug-in di wiimpathy. Sarà necessario eseguire una ‘ricarica cache’ per ciascuna sorgente di plugin in modo che il titolo e l’ID possano essere aggiunti all’elenco cache corrente. I titoli personalizzati funzionano ancora e sovrascriveranno i file del database dei plug-in.
  • Aggiunta l’opzione “usa i titoli del database dei plug-in” a page 13 delle impostazioni principali. L’impostazione predefinita è YES, impostata su NO se non si desidera utilizzare i titoli dai file del database dei plug-in. Tutti gli elenchi memorizzati nella cache verranno eliminati per essere rifatti con i nuovi titoli.
  • Aggiunta l’opzione ‘cover box mode’ a pagina 13 delle impostazioni principali. il valore predefinito è ON. impostare su OFF se si desidera utilizzare solo copertine piatte. Non si applica a sourceflow, homebrew flow e plugin con la modalità box impostata.
  • Corretta la numerazione delle partizioni GPT multiple (non testata). Tratto da USB Loader GX. grazie a ciano!
  • Corretto il rilevamento della dimensione della partizione GPT. Grazie blackb0x e ciano!
  • Aggiunto ‘back_tier’ come opzione del pulsante del menu di origine. Nel caso in cui si desideri mostrare una freccia su o indietro per tornare al livello precedente.
  • Modificato ‘menu sorgente all’avvio’ per iniziare sempre dal livello base.
  • Aggiunta l’opzione ini del menu di origine per impostare il numero di layout del flusso. Sotto [general] aggiungere flow=#, questo vale anche per i livelli.
  • Aggiunte le opzioni di emulazione BBA e profilo rete Nintendont alle Impostazioni di gioco.
  • Nel menu Home è stata sostituita l’opzione Installa con spegnimento (spegnimento) che chiede se la modalità di spegnimento completo o standby.
  • Aggiunta l’opzione prefer_usb per i giochi Wii e GameCube. Se impostato su YES, la loro partizione sarà impostata su USB se USB è collegata, altrimenti viene impostata su SD.
  • Aggiunto il supporto tls aggiungendo wolfssl. Questo consente a wiiflow di scaricare da siti Web sicuri e indirizzi https. Questo risolto cheat di download. grazie a blackb0x!
  • Aggiunta la casella di controllo mancante immagini selezionate con bordo azzurro. grazie gingerbeardman matt!
  • Rimosso menu sorgente e multi sorgente. Con i nuovi livelli, l’avvio automatico e altre cose è diventato troppo difficile e complicato codificare per il menu sorgente multi sorgente. se vuoi ancora multi-sorgente utilizzare il menu ‘Seleziona plug-in’ e aggiungere i plugin wii, gc, canali e homebrew.
  • Ora se i favoriti o le categorie sono attive quando avvii un gioco, saranno attivi al ritorno su wiiflow.
  • Aggiunta la visualizzazione dell’istantanea per il gioco corrente. l’istantanea viene visualizzata dove normalmente viene visualizzato il mini banner. Utilizzare i file e le immagini del database di wiimpathy per le istantanee. Nota: La larghezza e l’altezza sono inferiori del 25% rispetto a quella mostrata nel menu delle informazioni di gioco.
  • Controller classico mappato + e pulsanti per funzionare come wiimote + e- invece di utilizzare i pulsanti L e R del controller classico.
  • Salta la cartella “samples” che a volte si trova nella cartella rom. Questo impedisce l’aggiunta dello zip degli esempi all’elenco rom.
  • Corretta la modalità box per plugin. Ora ogni plugin può avere la modalità box attivata (1), disattivata (0) o predefinita (-1). l’impostazione predefinita è l’impostazione GENERAL della modalità box in wfl ini. Se boxmode=line manca dal plug-in, utilizzerà l’impostazione predefinita.
  • Aggiunta l’opzione pulsanti Nascondi automaticamente per la schermata principale e la schermata di gioco selezionata. se impostato su NO, quei pulsanti non si nascondono e vengono visualizzati continuamente. il valore predefinito è YES, quindi i pulsanti si nascondono a meno che il puntatore non si trovi in ​​una determinata zona dello schermo.
  • Aggiunto arresto all’opzione standby inattivo a pagina 12 delle impostazioni principali. Impostare su Sì per standby inattivo (luce gialla). Per cui gli utenti si interrompono.
  • Aggiunte opzioni per copiare le configurazioni e i mi nand reali in emunand a pagina 3 delle impostazioni di emu nand. se impostato su ‘on’, quando avvii un gioco emu nand sysconfig e/o miis da real nand verranno copiati in emu nand prima di lanciare il gioco. Questo risolve il problema #90 per mantenere i controller sincronizzati in modalità emu nand.
  • Imposta wiiflow su default utilizzando cIOS. Se si vuole utilizzare IOS58 andare sulle impostazioni di avvio e impostare force load cios su ‘NO’.
  • Ora è possibile utilizzare le sottocartelle per organizzare la cartella wiiflow/plugins. Assicuratevi di regolare i percorsi del dolfile e del bannersound, se necessario.
  • Ora scummvm ini non deve essere in wiiflow/plugin. Può essere in wiiflow/plugins/scummvm o apps/scummvm.
  • Ora la piattaforma ini viene caricata all’avvio di wiiflow invece di caricarlo e scaricarlo costantemente. Platform ini ora viene utilizzato per gameinfo, coverflow, titoli di copertine vuote e altro.
  • Nuovo modo di gestire le copertine vuote personalizzate di Abz, le copertine vuote ora devono andare nella cartella wiiflow/boxcovers/blank_covers e devono essere chiamate dopo il nome della piattaforma tramite la piattaforma ini. Ora possono anche essere png o jpg.
  • Aggiunto l’utilizzo della piattaforma ini per ottenere il coverflow corretto dall’ini coverflow corrente. Richiede l’ini della piattaforma aggiornata e un ini del coverflow aggiornato.
  • Rimosso il Flow laterale codificato e il Flow corto.
  • Migliorato il caricatore di copertine aggiungendo 3 tentativi di caricare le copertine. Il 2° e il 3° tentativo sono lì solo per ottenere le copertine mancanti che non sono state caricate la prima volta.
  • L’elenco degli homebrew ora viene nuovamente memorizzato nella cache. Se si aggiunge o si elimina un’app devi eseguire una ricarica della cache.
  • Le copertine homebrew devono essere in wiiflow/boxcovers/homebrew per le copertine complete o wiiflow/covers/homebrew per le copertine anteriori in 2d.

Download: WiiFlow Lite v5.4.0

Download: Source code WiiFlow Lite v5.4.0

Fonte: wiidatabase.de

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.