Home Emulatori Disponibile la beta JIT di MelonDS

Disponibile la beta JIT di MelonDS

501
0

Dopo aver pubblicato la prima beta release di MelonDSi su PC Windows e Linux, arriva ora la primissima versione JIT dell’emulatore MelonDS.

Lo sviluppo vede una new entry, conosciuto come RSDuck, un developer che ha lavorato anche su DeSmuME dove ha cercato di scrivere un ricompilatore JIT destinato ad ARM64, al fine di migliorare le prestazioni su console Switch.

Poche e vane le speranze, sebbene lo sviluppo era già arrivato a buon punto, mancava il suo obiettivo originale, quello di essere abbastanza veloce.

Dopo essersi ripreso dalla delusione, il developer si è interessato allo sviluppo di melonDS, data la mancanza di un buon compilatore JIT (oltre al tentativo abbandonato di Arisotura stessa).

Dopo aver smontato tutto e aver ricomposto le cose in modo più pulito all’inizio della scorsa estate, le cose sono andate un po’ meglio, con la maggior parte delle istruzioni ricompilate e l’apertura della richiesta pull su Github, che in seguito è stata unita.

In questo momento il backend ARM64 è stato avviato, questa volta evitando gli errori precedenti. Con l’autunno ha raggiunto un livello di completamento simile al backend x64 mentre entrambi i backend hanno ricevuto alcune ottimizzazioni.

Apportate anche diverse ottimizzazioni nell’emulazione della GPU 2D che utilizza le istruzioni ARM NEON, la maggior parte dei giochi 2D funziona già a pieno regime su console Switch, mentre la maggior parte dei giochi 3D funziona a pieno ritmo con l’overclocking.

Il ricompilatore JIT deve essere abilitato in Impostazioni -> Emulazione. La dimensione massima predefinita del blocco è 10. Se si verificano errori che non possono essere riprodotti con JIT disabilitato, provare a ridurre la dimensione massima del blocco e disabilitare una o entrambe le opzioni Ottimizzazioni letterali e Ottimizzazioni ramo.

Il developer ha voluto ringraziare tutti gli sviluppatori di emulatori open source, e in particolar modo gli sviluppatori dell’emulatore Dolphin.

Per funzionare correttamente, l’emulatore MelonDS necessità di una copia del bios, i file bios7.bin, bios9.bin e firmware.bin. Potrete dumparli dalla console attraverso l’utilizzo di dsbf_dump.nds.

Caratteristiche

  • Core quasi completo (CPU, video, audio, …).
  • RTC, microfono, cover chiusa/aperta.
  • Supporto per joystick.
  • Salvataggi di stato.
  • Varie modalità di visualizzazione/ridimensionamento/rotazione.
  • (WIP) Wifi: Multiplayer locale, connettività online.
  • …e altre caratteristiche che sono in programma!

 – Emulatore MelonDS v0.8.3 JIT beta – 64 bit

 – Emulatore MelonDS v0.8.3 JIT beta – 64 bit

Download: Source code MelonDS

Fonte: melonds.kuribo64.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.