Home News Rilasciato nxdumptool v1.1.4

[Scena Switch] Rilasciato nxdumptool v1.1.4

351
0

Disponibile un nuovo e interessantissimo aggiornamento per l’applicazione nxdumptool, lo strumento sviluppato dal developer Pablo Curiel ci permette di scaricare e scannerizzare le cartucce di gioco della console Switch.

I giochi, gli aggiornamenti e i DLC eventualmente installati possono essere dumpati in formato .nsp e indipendentemente da qualsiasi directory.

Caratteristiche

  • Genera depositi di cartucce XCI con rimozione del certificato opzionale e split opzionale.
  • Genera pacchetti Nintendo Submission installabili (NSP) da applicazioni di base, aggiornamenti e DLC memorizzati nella scheda di gioco inserita, nella scheda SD e nei dispositivi di memorizzazione eMMC.
  • Compatibile con cartucce multigame.
  • Calcolo del checksum CRC32 per i dump XCI/NSP.
  • Verifica completa del dump XCI tramite il database XML da NSWDB.COM (NSWreleases.xml).
  • Database XML e aggiornamento in-app tramite libcurl.
  • Preciso scaricamento della partizione raw HFS0, utilizzando l’intestazione HFS0 di root dalla scheda di gioco.
  • Dumping dei dati del filesystem della partizione HFS0.
  • Browser del file di partizione HFS0 con supporto di dump file manuale.
  • Download dei dati del file della sezione RomFS.
  • Browser file di sezione RomFS con supporto di dump file manuale.
  • Dumping manuale del certificato della scheda di gioco.
  • Controlli dello spazio libero della scheda SD.
  • Supporto per la suddivisione di file per tutte le operazioni.
  • Recupero dei metadati della scheda di gioco tramite i servizi NCM e NS.
  • Calcolo della velocità di scaricamento, calcolo ETA e barra di avanzamento.
  • Le operazioni relative ai titoli SD/eMMC installati richiedono un file di chiavi situato in sdmc:/switch/prod.keys. Utilizzare il payload Lockpick_RCM per generarlo.

Changelog v1.1.4

  • Corretto il problema con la costruzione attraverso l’ultima versione di libnx.
  • Ottimizzata la funzione di dump di file ricorsiva a RomFS per non fare affidamento sulla ricorsione del codice come prima, evitando problemi di esaurimento della memoria dello stack. Corregge gli arresti anomali durante il dumping dei dati RomFS dai giochi con molte voci di file.
  • Ridotta la dimensione massima della parte per i file divisi a 0xFFFF0000 byte in tutte le operazioni (ad eccezione dei dump XCI quando l’opzione “Create directory with archive bit set” è disabilitata). Corregge i problemi di accesso ai file se le parti vengono utilizzate all’interno di una directory con il bit di archivio impostato.
  • Rimossa la funzione removeDirectory(). Ora viene invece utilizzato fsdevDeleteDirectoryRecursively().
  • Se un’operazione per il dump di dati HFS0/ExeFS/RomFS viene annullata o non riesce, verrà visualizzato un messaggio che dice all’utente di attendere fino alla completa eliminazione della directory di output.
  • Migliorato il meccanismo di rilevamento del pulsante Cancel. Indipendentemente dall’operazione in corso, tenere premuto il pulsante per 2 secondi ora lo annulla costantemente.
  • Il movimento della barra di avanzamento ora è più fluido.

Ringraziamenti

  • MCMrARM, per aver creato l’applicazione originale.
  • RSDuck, per il loro switch vba-next-port. Il codice del menu dell’interfaccia utente è stato preso come base per questa applicazione.
  • Foen, per avermi dato qualche buon suggerimento su come usare il servizio NCM.
  • Yellows8, per avermi aiutato a sistemare un bug nella mia implementazione di alcune chiamate IPC del servizio NCM.
  • Le persone di ReSwitched, per lavorare verso la creazione di un buon ecosistema di homebrew.

Download: nxdumptool v1.1.4

Download: Source code nxdumptool v1.1.4

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.