Home News Pubblicato un nuovo aggiornamento dell’emulatore ScummVM per Nintendo Switch

Pubblicato un nuovo aggiornamento dell’emulatore ScummVM per Nintendo Switch

265
0

Il developer rsn8887 ha pubblicato un nuovo aggiornamento per l’emulatore scummVM, il programma raccoglie diversi motori di gioco, originariamente progettato per far girare i titoli punta e clicca della LucasArts che utilizzavano appunto il sistema SCUMM.

Scumm sta per Script Creation Utility for Maniac Mansion VM, sta per virtual machine, l’emulatore supporta anche una varietà di giochi non-SCUMM da aziende come Revolution Software e Adventure soft.

L’aspetto interessante di questo emulatore e che ScummVM sostituisce solo gli eseguibili forniti con i giochi, che permette di giocare sui sistemi per i quali non sono mai stati progettati! supporta moltissimi giochi di avventura, per la compatibilità seguite questo collegamento.

Lo sviluppatore in questa nuova versione ha aggiunto una nuova opzione per la modalità Touchpad mouse. Disattivatelo per fare in modo che il puntatore salti al dito. Tenetelo invece attivo per fare in modo che ScummVM si comporti come prima (trascina il puntatore come sul touchpad del laptop).

Caratteristiche attuali

  • Gira ad un buon framerate anche con scaler HQ.
  • GFX di default e 2x fullscreen. Il gioco viene raffigurato ad una risoluzione 2x, e (lineare) ridimensionato per adattarsi allo schermo. La mia scelta personale sarebbe pensata a schermo intero tv2x. 3x fullscreen/windowed è probabilmente una buona scelta (meno “linear blur”).

Problemi conosciuti

  • Alcuni giochi di motori “scumm” non supportano sfx (curse of monkey island, full throttle)!
  • L’introduzione in “The secret of monkey island” versione CD, audio riprodotto bene e può essere saltato. Altre versioni sembrano funzionare bene.
  • Il decoder MP3 sembra non funzionare (crasha), ma questo formato non dovrebbe essere comunque utilizzato.

Esecuzione

  • Per installare ed eseguire l’emulatore dovrete necessariamente montare il firmware 3.0.0 sulla console Switch e avere accesso a hbmenu.
  • Scaricare l’archivio scummvm_switch.zip ed estrarre la cartella scummvm all’interno della directory /switch nella scheda SD, scegliete e caricate anche le roms all’interno di questa directory.
  • Inserite la scheda SD all’interno della console Nintendo Switch ed eseguite l’emulatore dall’homebrew launcher.

Download: buildbot.scummvm.org

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.