Home Microsoft Disponibile la nuova versione 1.15.4 Patreon dell’emulatore Cemu

Disponibile la nuova versione 1.15.4 Patreon dell’emulatore Cemu

310
0

Disponibile un nuovo aggiornamento Patreon dell’emulatore Cemu, il programma ci permette di emulare i giochi della Wii U su PC Windows a 64 bit.

Questa nuova versione introduce ufficialmente la decodifica h264, questo significa che ora si potranno riprodurre in modo nativo filmati e video durante il gioco senza dover installare cemuhook (ma comunque richiesto per alcuni pacchetti grafici).

Changelog

  • Generale: La visualizzazione del GamePad ora funziona con la API OSScreen (usato da alcuni homebrew).
  • Debugger: Vari miglioramenti della stabilità e correzioni di errori.
  • H264: Aggiunta implementazione completa del modulo h264.rpl (#25).
  • CPU/JIT: Implementato PSQ_L tipo 9 (carico singolo U16) (#30).
  • GX2: Corretto un bug nel determinare l’ordine di avvolgimento dei vertex per i RECTS primitivi con mappatura degli attributi di vertex shader non standard.
  • GX2: Corretto un errore nelle operazioni di copia texture con livelli mip diversi da zero (#19).
  • GX2: Aggiunto il supporto per i formati delle texture X24_G8_UINT e D32_FLOAT_S8_UINT (#9).
  • GX2: Ottimizzazioni minori.
  • nlibcurl: Corretti diversi crash bug.
  • input: Aggiunto il supporto per i controller configurati hot plugging mentre un gioco è in esecuzione.
  • nn_boss: I file SpotPass ora vengono memorizzati nella cache tra le sessioni di Cemu e vengono scaricati solo se obsoleti.
  • nn_boss: Aggiunto il supporto per l’API RawDlTaskSetting nelle attività e nella gestione dei file (#31).
  • nn_boss: Corrette intestazioni HTTP errate nelle richieste web.
  • nn_boss: Corretto un bug in task.StopScheduling().
  • nsysnet: Migliorata la robustezza.

[stextbox id=’info’]Nota: (#xx) si riferisce ai problemi di bug tracker risolti da questa modifica. Vedere http://bugs.cemu.info/projects/cemu/[/stextbox]

Vi ricordiamo che la release pubblica verrà rilasciata tra qualche giorno, il 6 aprile come riportato all’interno del changelog ufficiale.

Fonte: cemu.info

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.