Rilasciato MonoNX v1.1 – un emulatore Nintendo Switch sperimentale per dispositivi Android

Se si parla di emulatori del Nintendo Switch il primo nome che ci viene in mente è Yuzu, gli autori dell’emulatore 3DS Citra hanno dato vita ad un programma che ha aperto la strada a Ryujinx, altro emulatore sperimentale della Switch che ha aiutato lo sviluppo di MonoNX.

MonoNX, come per le primissime versioni di Yuzu, emula solo un sottoinsieme dell’hardware Switch e quindi generalmente utile solo per l’esecuzione e il debug di applicazioni homebrew.

Questo significa che allo stato attuale non vi è alcun supporto per l’emulazione grafica, viene mostrato a schermo solo l’output della console. 

Requisiti

  • Un dispositivo con Android 5.1 o versioni successive.
  • Un dispositivo che utilizza un processore x64 o 64 bit (preferibilmente quad-core).
  • 4 GB di RAM come minimo (anche se potrebbe funzionare con meno).

Per giocare o utilizzare qualsiasi tipo di applicazione homebrew, l’emulatore (attualmente) richiede la configurazione manuale delle autorizzazioni di archiviazione; a meno che la copia di Android non richieda automaticamente le autorizzazioni.

Changelog v1.1

  • Corretti tutti i problemi di caricamento della ROM.
  • Aggiunto lo scorrimento del registro.

Crediti

  • Ryujinx Team – Per la base di MonoNX, senza di loro questo non sarebbe possibile! Mostra loro un po ‘di riconoscenza al loro GitHub (https://github.com/Ryujinx/Ryujinx). 
  • Xamarin – Per averci permesso di programmare gli sviluppatori C# su Android. 
  • Dr. Hacknik – Logo design. 

Download: Play Store MonoNX v1.1

Mirror1: MonoNX v1.1

Download: Source code MonoNX v1.1

Download: Homebrew ROM test

Fonte: gbatemp.net

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *