Home News Disponibile la versione 2.0 di SX OS con supporto Emunand

[Scena Switch] Disponibile la versione 2.0 di SX OS con supporto Emunand

1905
0

Il team Xecuter ha rilasciato un nuovo interessantissimo aggiornamento per SX OS, il sistema operativo personalizzato per console Switch in questa nuova versione ha introdotto il supporto EmuNAND.

Chi segue la scena su console 3DS sa di cosa stiamo parlando, la emuNAND è una copia della memoria Nand che si trova in una partizione nascosta della scheda SD della console portatile. Una volta installato, è possibile utilizzare questa copia, come se fosse la vera NAND della console.

Nella Switch la EmuNAND funziona più o meno allo stesso modo, utilizzando un chip di archiviazione NAND Flash per archiviare tutto il software di sistema, nonché i salvataggi dei giochi e altre risorse. Con la EmuNAND andiamo a creare una copia shadow di questo archivio da cui è possibile eseguire SX OS.

I vantaggi saranno molteplici, potremo andare ad eseguire separatamente l’intero sistema SX OS dal firmware originale e montare addirittura un firmware più vecchio, come ad esempio il firmware 6.0.0 su EmuNAND e mantenere il firmware 5.0.2 sulla memoria Nand originale.

Un altro aspetto positivo è preservare la console da un possibile ban, andando ad eseguire SX OS in EmuNAND con la modalità Stealth attivata, tutti i file e le risorse in uso sul file system della EmuNAND non sarà visibile in modalità firmware originale.

SX OS EmuNAND funziona in modo leggermente diverso sulla Switch rispetto alla console portatile 3DS, dove l’intera NAND viene copiata in una partizione separata sulla scheda MicroSD.

Con SX OS EmuNAND la partizione EmuNAND si trova all’interno della stessa NAND. Il motivo principale per questo è che occupare 32 GB all’interno di una scheda MicroSD appare un po’ troppo dispendioso. In secondo luogo, utilizzando la memoria flash esistente possiamo garantire prestazioni e affidabilità.

Per poter configurare la EmuNAND non dovrete fare altro che entrare all’interno del menu di avvio di SX OS (tenendo premuto Volume + durante l’avvio) e accedere al menu “Options”.

Lì troverai una sezione chiamata EmuNAND che ti guiderà attraverso l’installazione. Per impostazione predefinita, SX OS allocherà 15 GB per la partizione della EmuNAND. Se vuoi usare una dimensione diversa, premi il pulsante “advanced” prima di creare la EmuNAND.

SX OS si avvierà automaticamente in EmuNAND se trova una partizione EmuNAND valida. Se non vuoi eseguire la console in EmuNAND, c’è un pulsante nel menu di avvio SX OS che ti permetterà di continuare l’avvio con la EmuNAND disabilitata.

Dumping NAND, ripristino, riparazione GPT

Per gli utenti esperti è stato introdotto un metodo semplice per scaricare/ripristinare la memoria flash NAND (simile alla funzione presente in Hekate – ipl).

Per chi invece ha incasinato la memoria Nand potrà eseguire l’opzione GPT Repair per riparare la tabella delle partizioni della NAND.

LayeredFS funziona su 6.0

Il precedente aggiornamento di SX OS con supporto iniziale per firmware 6.0 lamentava alcuni bug inerenti la LayeredFS che sono stati corretti in questo nuovo aggiornamento.

Compatibilità NSP Homebrew

Abbiamo saputo che la community ha iniziato a distribuire titoli homebrew come file NSP di recente. Questi file NSP riducono alcuni angoli nel modo in cui sono realizzati, ma abbiamo deciso di introdurre il supporto per renderli comunque utilizzabili con SX OS.

Ora puoi goderti i tuoi titoli homebrew preferiti che vengono come file NSP installabili e avviarli direttamente dalla schermata iniziale!

Installazione

  • Scaricare ed estrarre l’archivio SXOS_vx.x.
  • Inserite la microSD della Switch nel PC.
  • Trascinate e rilasciate il file boot.dat all’interno della microSD. Se nella microSD è presente una vecchia versione del file boot.dat, sovrascrivetelo.
  • Ora reinserite la microSD all’interno della Switch.
  • Avviate il sistema utilizzando il dongle SX Pro o utilizzate TegraRCMGUI per iniettare il payload.

Download: SX OS v2.0

Download: SX Loader v1.0 (per chi non fa uso di SX Pro, eseguire il payload indicato)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.