Rilasciato Checkpoint v3.4.2 per console Nintendo 3DS e Switch

Il developer italiano Bernardo Giordano ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Checkpoint, l’applicazione per console portatile 3DS e Nintendo Switch ci permette di effettuare con facilità il backup dei salvataggi di stato.

Checkpoint è stato creato seguendo idee di semplicità ed efficienza. L’interfaccia utente è stata progettata per condensare quante più opzioni possibili.

L’applicazione si dimostra leggera, pur mantenendo una GUI particolarmente complessa, questo perché l’applicazione è stata costruita utilizzando le librerie più recenti.

Checkpoint per Switch supporta nativamente i salvataggi NAND per i titoli riprodotti. Le informazioni sul titolo vengono caricate in modo automatico.

Percorsi di lavoro

Checkpoint utilizza le seguenti cartelle per archiviare i file generati. Da notare che tutte le directory vengono generate automaticamente al primo lancio (o quando Checkpoint trova un nuovo titolo che non dispone ancora di una directory).

3DS

  • sdmc:/3ds/Checkpoint: percorso root.
  • sdmc:/3ds/Checkpoint/config.json: file di configurazione personalizzato.
  • sdmc:/3ds/Checkpoint/saves/<unique id> <game title>: percorso root per tutti i backup di salvataggio di un gioco generico.
  • sdmc:/3ds/Checkpoint/extdata/<unique id> <game title>: percorso root per tutti i backup dei dati esterni di un gioco generico.

Switch

  • sdmc:/switch/Checkpoint: percorso root.
  • sdmc:/switch/Checkpoint/saves/<title id> <game title>: percorso root per tutti i backup di salvataggio di un gioco generico.

Guida

Potrete utilizzare Checkpoint su console 3DS con homebrew launcher sia attraverso un Custom Firmware che attraverso Rosalina. *I launcher di applicazioni homebrew basati su hax non sono supportati da Checkpoint.

Checkpoint per Switch funziona solo su launcher homebrew, è necessario riavviare la console dopo aver ripristinato un salvataggio tramite Checkpoint per Switch.

Il primo lancio richiederà molto più tempo del solito (1-2 minuti a seconda del numero dei titoli installati), a causa della creazione delle directory di lavoro – Checkpoint sarà significativamente più veloce al momento del lancio da quel momento in poi.

Volendo è possibile scorrere l’elenco dei titoli con il  o LR e selezionare un titolo con quando il selettore è posizionato su di esso. Ora è possibile utilizzare il o il touchscreen per selezionare un backup di destinazione da ripristinare/sovrascrivere.

Changelog

3DS: Cosa c’è di nuovo

  • Corretto un errore nella configurazione dopo l’aggiornamento della versione di Checkpoint.

Switch: Novità

  • Corretta la compatibilità con determinati giochi e Custom Firmware. Ora Checkpoint è completamente compatibile con i firmware personalizzati che utilizzano fs_mitm, layeredfs e altri moduli che si affidano massicciamente alle operazioni sui file.
    • Confermato il lavoro su entrambe le versioni di Hekate, Atmosphere e ReiNX utilizzando detti moduli.
    • Altri Custom Firmware potrebbero rivelarsi compatibili, anche se non testati direttamente.
    • Il problema è stato causato da una funzione scarsamente ottimizzata per eliminare in modo ricorsivo le cartelle, che ora è stata sostituita da quella disponibile anche su JKSV.
  • Corretto l’errore di configurazione dopo l’aggiornamento della versione di Checkpoint.
  • Evita di usare una discussione separata per popolare i titoli.
  • Il pulsante predefinito per la tastiera homebrew ora è OK (grazie a @fennectech).

Download: Checkpoint v3.4.2 per console Switch

Download: Checkpoint v3.4.2 per console 3DS (CIA)

Download: Checkpoint v3.4.2 per console 3DS (3DSX)

Download: Source code Checkpoint v3.4.2

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *