Disponibile la nuova versione 1.13.1 Patreon dell’emulatore Cemu

Il developer exrap ha reso disponibile un nuovo aggiornamento Patreon di Cemu, l’emulatore della Wii U per PC Windows a 64 bit questo mese corregge alcuni bug, apporta piccole migliorie e introduce il supporto XAudio2 come alternativa a DirectSound.

XAudio2 è un’API audio di basso livello utilizzato anche su console Xbox 360 e dispositivi Windows phone 8, è il successore del DirectSound. La nuova API può essere selezionata all’interno delle opzioni.

Changelog

  • Generale: Corretto il problema che alcuni testi che non venivano cercati nei file di traduzione.
  • Generale: Corretto un bug nella finestra del pacchetto grafico.
  • Audio: Aggiunto il supporto XAudio2 come alternativa a DirectSound (l’API può essere selezionata nelle opzioni).
  • AX: Migliorata precisione della temporizzazione audio.
  • AX: Corretti errori di buffer errati nel callback AX FinalMix.
  • Input: Miglioramento della zona morta e della gestione della gamma degli assi.
  • Input: Migliorata la gestione degli stati di default della tastiera e del controller (ad esempio rilevamento e filtraggio di tasti speciali che vengono sempre riportati come premuti).
  • Input: Diminuzione predefinita del deadzone al 10%.
  • Coreinit: Migliorata l’accuratezza dell’API cache bloccata (risolve un crash in Bayonetta 2).
  • Coreinit: Corretto un softlock raro che poteva verificarsi nell’API ioctl.
  • Padscore: Corretta la gestione dei valori di accelerazione per i wiimote.
  • Vpad: Migliorata la gestione della traslazione dei pulsanti direzionali virtuali.
  • Nex: Corretto un crash che poteva verificarsi quando si perdeva la connessione al server amico.
  • Debug: Migliorata la finestra di visualizzazione del thread PPC.
    • Aggiunta un’opzione per aggiornare automaticamente le visualizzazioni.
    • I thread sospesi ora possono essere ripresi nuovamente.

Vi ricordiamo che la release pubblica verrà rilasciata tra qualche giorno, il 4 settembre come riportato all’interno del changelog ufficiale.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *