Home Microsoft Il team Libretro rilascia un aggiornamento per il core OpenLara

Il team Libretro rilascia un aggiornamento per il core OpenLara

81
0

Il team Libretro ha pubblicato un nuovo aggiornamento per il core OpenLara, il motore di gioco open-source di Tomb Raider messo a punto dal developer XProger.

OpenLara non supporta API complesse (D3D o Vulkan), e richiede necessariamente l’utilizzo del driver video OpenGL, assicuratevi in tal caso di aver selezionato ‘gl’ in Impostazioni -> Driver del frontend retroArch.

Il motore di gioco OpenLara vi permetterà di caricare uno dei primi tre capitoli della saga, in particolare Tomb Raider 1 che con buona fortuna può essere completato senza grossi problemi, salvo per qualche strana routine legata alla IA dei nemici.

In Tomb Raider 2 e Tomb Raider 3 sono ancora presenti diversi problemi comportamentali che li rendono non completamente riproducibili.

Rispetto ai capitoli originali pubblicati su console Sega Saturn, PlayStation e su PC, il core presenta un framerate più ampio che passa dai 30 fps fissi ai 60fps, mentre l’aggiunta di ulteriori opzioni permettono di impostare il gioco anche a 90 fps, 120 fps e addirittura 144 fps.

Il video poco sopra mostra il gioco eseguito ad una risoluzione 4K interna a 7680×4320 (si tratta essenzialmente di una risoluzione 8K).

Presenti inoltre dei bellissimi effetti all’interno dell’acqua, auto-ombreggiatura su tutti i modelli dei giocatori (anche se sono ancora presenti  delle anomalie visive in alcuni punti), nuovi tipi di effetti luce, inclusa l’illuminazione colorata (come per esempio, i cristalli di salvataggio che emanano una luce blu intensa non presente in nessuna delle precedenti versioni di Tomb Raider), la possibilità di bersagliare due nemici contemporaneamente allo stesso tempo, e quant’altro.

I miglioramenti grafici possono essere attivati ​​o disattivati ​​all’interno della schermata delle impostazioni nell’inventario del gioco. Presente anche una nuovissima modalità multiplayer locale. Potrai attivare la partita in modalità split screen premendo Start in qualsiasi momento.

Il secondo personaggio di Lara si distingue dal personaggio principale da una routine di aggiornamento dell’animazione leggermente irregolare.

Il giocatore 2 può prendere il controllo di Lara e impegnarsi in una sorta di “cooperazione felice”. In qualsiasi momento, il Giocatore 1 può richiamare il Giocatore 2 nella sua posizione premendo il pulsante Start, che riporta la posizione del giocatore 2 ai Giocatori 1 in modo che il Giocatore 2 possa sempre essere riportato indietro nel caso in cui si trovi troppo fuori strada.

C’è anche una visuale in prima persona che può essere attivata premendo il pulsante Visualizza (pulsante L) e premendo il pulsante Azione (pulsante B). Questo offre una visuale in prima persona alla Mirror’s Edge.

Nota: Alcuni aspetti sono ancora incompleti all’interno di questo porting – è comunque necessario caricare singolarmente ogni livello, il motore di gioco può utilizzare sia i file di dati PSX/Saturn che i file di dati del PC.

Il core OpenLara può essere eseguito solo su PC Windows e Linux, potrete scaricare l’aggiornamento più recente andando su Menu principale > Aggiorna Online > Aggiorna Core > Tomb Raider (OpenLara).

Il team Libretro rilascia un aggiornamento per il core OpenLara ultima modifica: 2018-05-12T11:27:13+02:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena Switch] Rilasciato Shogun Tool v3.0 [aggiornato x2]
Articolo successivoRilasciato emulatore Nova v0.2.2
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.