Le API Libretro ora supportano il rendering hardware sperimentale Direct3D11

Il team Libretro ha annunciato una nuova API per lo sviluppo di core in retroArch, ora i developer, oltre ad utilizzare le API Vulkan e OpenGL, potranno fare uso del rendering hardware sperimentale Direct3D11 (solo su Windows).

Anche se si tratta di uno sviluppo sperimentale, i due developer Ali Bouhlel e Henrik Rydgard hanno deciso di implementare il rendering hardware nel core Libretro PPSSPP.

Ora gli utenti saranno in grado di utilizzare i renderer Direct3D 11 (su Windows), OpenGL o Vulkan per cercare di emulare in meglio la console portatile Sony.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *